Rolling Stones Italia - The Nature Of My Game - Le Traduzioni


THE NATURE OF MY GAME

Le traduzioni in italiano dei testi delle canzoni dei Rolling Stones
Lady Jane / Brown Sugar



Ciao, questa settimana per voi abbiamo scelto, due canzoni che hanno una cosa in comune: la figa.
Gli Stones (e non solo) da sempre fanatici di questa parte femminile, hanno giustamente pensato nel loro stile di omaggiarla.
Come leggerete, hanno in un caso usato un riferimento letterario, nell'altro, hanno giocato sull'ambiguità del termine, usando un gergo tipico del linguaggio dei neri.
Stiamo parlando di Lady Jane e Brown Sugar.

Se vogliamo entrare nello specifico, e siamo costretti, la vagina vista nel suo complesso metaforico e nei suoi dettagli. Fisici e arcani reconditi.
Un altro aspetto che abbiamo colto, anche un tipico atteggiamento maschile di fronte al "frutto della vita" che vede entrare in gioco, aspetti masochistici. e aspetti sadici..
Veniamo al sodo.

Lady Jane, scritta nel 1966 e pubblicata sull'album Aftermath, una dolcissima ballad dove Brian, senza ombra di dubbio l'arrangiatore per eccellenza, ricamando questa canzone in stile elisabettiano con il suo dulcimer.
Il personaggio della canzone diventa un umile servo di fronte all'altare sacro. Se combinate i due nomi femminili che appaiono nel testo il risultato facile: Marianne.
L'idea del testo sicuramente tratta dal romanzo erotico romantico del 1928 di D.H Lawrence intitolato "L'Amante di Lady Chatterley"
La narrazione ispirata al tradimento della moglie di Lawrence, la vicenda, infatti, narra di una nobildonna, Lady Chatterley, che sposata ad un uomo di nobile origine, ritornato per paralizzato dalla Prima Guerra Mondiale, si trova a dover assistere suo marito in una tenuta immersa nelle nebbiose Midlands inglesi, e lo tradisce con un guardiacaccia.
Il guardiacaccia chiamerà Lady la topa patatina farfallina vagina figa chiamatela un po' come volete durante i lsuoi giochi erotici. Lei chiamerà il cazzo del rude ma romantico guardiacaccia: Sir Thomas.
L'opera venne immediatamente tacciata di oscenit a causa dei riferimenti espliciti di carattere sessuale ed al fatto che in essa veniva descritta una relazione tra una donna borghese sposata con un uomo paraplegico, ed un uomo appartenente alla classe lavoratrice.
Mick, si vede con Marianne prima durante e dopo un orgasmo "attendo la tua tranquillità, il tempo sta per scoccare" mi sembra un paragone possibile.

La canzone dicono altre fonti, forse parla di Jane Seymour, terza moglie di re Enrico VIII, una delle poche mogli non decapitate, che mor dando alla luce il tanto desiderato figlio maschio. Oppure potrebbe essere Jane Ormsby-Gore, una donna inglese che ebbe una relazione con Jagger.
Di questa canzone Jagger disse: "non so neanch'io di cosa parli... sono tutti nomi storici ma un caso che appartengano allo stesso periodo..." Mick nella sua buona tradizione e giustamente ha sempre in molti casi, preferito non dare spiegazioni a riguardo dei suoi testi, il nostro compito che svolgiamo con piacere e passione quello di cercare di svelare qualche mistero o di raccontarvi qualche aneddoto, crediamo in questo caso che la tesi del romanzo sia la piu' probabile.

Brown Sugar una delle grandi hits dei nostri eroi dei e beniamini, un riff travolgente un rock-blues sensuale e trascinante, purtroppo per ignoranza il suo testo sempre stato volutamente mal interpretato.
Brown Sugar, parla di schiavi africani venduti a New Orleans, e di schiave violentate dai padroni bianchi.
Forse sto esagerando per eccesso d'amore e di rancore che nutro per la "mal conoscenza" che stata data a riguardo degli Stones in Italia: Brown Sugar una canzone degli Stones che parla di eroina, un'inneggio alla droga.
Molti di voi sono giovani ma nel 1982 impedirono agli Stones di esibirsi in alcune città d'Italia usando come scusa questa canzone, vero esiste una qualità di eroina che si chiama Brown Sugar, marrone, come lo zucchero grezzo, ma come leggerete il testo della canzone non parla assolutamente di eroina.
Sicuramente, noi del "giro stoniano" sappiamo bene quanto essi amino giocare sui doppi sensi, ma da l a dire che Brown Sugar sia un'inneggio a farsi le pere ce ne corre.

Anni fa mi trovavo in Jamaica (non pensate male), e mentre eravamo sulla spiaggia a giocare a pallone, arrivarono dei pescatori con dei sacchi di liuta, con su scritto Brown Sugar.
Smettemmo di giocare a calcio, non eravamo in perfette condizioni fisiche, e chiedemmo ai pescatori di regalarci qualche sacco. I pescatori risero e ci chiesero il motivo. Noi parlammo della canzone dei Rolling, loro ci dissero che gli Stones erano molto famosi sull'isola, l'unico gruppo di bianchi insieme ai Police che la popolazione nera apprezzava.
Tra una parola e l'altra, tra una Red Stripe e l'altra, tra una sigaretta truccata e l'altra, uno di loro ci disse "ma sapete cos' la Brown Sugar?"
Noi si tutti in coro. I pescatori ci spiegarono dopo un'altra risata generale che La Brown Sugar la clitoride delle ragazze nere. Ci vollero delle ore per spiegare la parola clitoride dall'inglese jamaicano all'Italiano. Ci aiutò una ragazza del posto che passò di l, i nostri amici la fermarono e ci dissero indicando in mezzo alle sue gambe Pussy-Pussy Fichi-Fichi inside-inside (dentro dentro).
Insomma ecco svelato l'arcano mistero e finalmente trovato il senso della canzone, navi di schiavi e negrieri, "Zucchero di canna come sei cosi buono? zucchero di canna cosi' dovrebbe essere una ragazza nera".

La canzone cruda, sadica in alcuni punti, molto ambigua la posizione del personaggio narrante, osservatore? o sadico protagonista? Ma indubbiamente la clitoride la regina del gusto.
Si dice che la canzone fu ispirata dalla relazione di Jagger con una cantanrte di colore, corista di Ike e Tina Turner. In origine pare che il titolo fosse "Black Pussy" (pussy=organo genitale femminile) ma poi Jagger la modific perch troppo esplicito.

Un grande saluto a tutti i Sir Thomas e naturalmente a tutte le Lady Jane del nostro sito.
Grazie Ruby Tuesday come sempre presente al mio fianco in questo divertente gioco..

Andrea Pagano






Lady Jane

Mia dolce Lady Jane
Ogni volta che ti vedo
Il tuo servo divento
E umilmente lo saro' sempre
Dai ascolto a questa dichiarazione amore mio
In ginocchio amore mio
Ho dato me stesso in pegno a Lady Jane

Mia cara cara Lady Ann
Ho fatto quel che potevo
Devo prendere congedo
Per una promessa che ho fatto
Questa commedia finita amore mio
Il tuo tempo giunto amore mio
Ho dato la mia parola a Lady Jane

Oh mia dolce Maria
Attendo la tua tranquillità
L'ora sta per scoccare
Per la tua signora e per me
La nostra unione, vicina, amore mio
Il suo posto giusto amore mio
La vita sicura con Lady Jane



 

Brown Sugar / Zucchero di Canna

La nave di schiavi dalla Costa d'Oro
Diretta ai campi di cotone,
Saranno messi in vendita in un mercato
Di New Orleans
Il vecchio negriero sfregiato
E' in gamba lo sapete'
Sentite come frusta le donne
Verso mezzanotte

Zucchero di canna, come che sei cosi' buono?
Zucchero di canna, proprio cosi' dovrebbe essere una ragazzina

Battono i tamburi
Il freddo sangue inglese, scorre bollente
La padrona di casa si chiede
Dove mai si fermerà
Il padroncino sa
Di essere a posto
Dovreste sentirlo
Verso mezzanotte

Zucchero di canna, come che sei cosi' buono?
Zucchero di canna, proprio cosi' dovrebbe essere una ragazza negra

Scommetto che tua mamma era
Una regina del circo
E tutte le sue amichette
Erano dolci sedicenni
Non sono uno scolaro
Ma so quello che mi piace
Avreste dovuto sentirmi
Verso mezzanotte

Zucchero di canna, come che sei cosi' buono?
Zucchero di canna, proprio cosi' dovrebbe essere una ragazzina









<<Indietro


Sito realizzato da J&G Graphic and Webdesign - Copyright @ 2006