Autore Messaggio

Indice  ~  Concerti  ~  "No Filter" Tour 2018

MessaggioInviato: 14 marzo 2018, 11:16
Avatar utenteMessaggi: 841Località: PistoiaIscritto il: 27 marzo 2014, 21:02
pietrarotolante ha scritto:
si Giovanni, 2+2 fa ancora 4.
ma, a mio modestissimo avviso, più ancora delle nuove canzoni la differenza la fanno questi prezzi davvero ridicoli.

[ Messaggio inviato da iPhone ] Immagine


Non c'è dubbio!

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 14 marzo 2018, 12:11
Messaggi: 11Iscritto il: 8 settembre 2017, 16:19
pietrarotolante ha scritto:
si Giovanni, 2+2 fa ancora 4.
ma, a mio modestissimo avviso, più ancora delle nuove canzoni la differenza la fanno questi prezzi davvero ridicoli.

[ Messaggio inviato da iPhone ] Immagine


Quoto in pieno! e ti diro' che i prezzi dei biglietti di quest'anno mi sembrano persino superiori a quelli ( gia' abbastanta alti) del 2017


Profilo
MessaggioInviato: 14 marzo 2018, 16:54
Messaggi: 166Iscritto il: 20 marzo 2014, 2:47
I prezzi sono accettabili solo a Praga,dove in prato gold o golden circle o chiamiamolo come vogliamo viene 193€ prezzo finito,e ci può stare.
Per le date inglesi siamo oltre i 300,anche le tribune costano un botto,per non parlare delle due date tedesche dove i posti a ridosso del palco sono con le sedie(che tristezza le sedie ad un concerto degli Stones) e si parte da 500 per arrivare a 1250 il no filter pit.
Altra cosa non seria è il fatto che a Praga costano meno,i prezzi dovrebbero essere uguali.
Giustamente chi viaggia non si prende un prato normale a 90 pound per andare a vedersi il concerto sui maxischermi.
Comunque nn stanno vendendo niente,anche il prato normale è disponibile per tutte le date inglesi,eppure il prezzo è 90 pound,non è caro.

[ Messaggio inviato da iPhone ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 15 marzo 2018, 10:36
Messaggi: 21Iscritto il: 26 agosto 2017, 1:49
lucamo82 ha scritto:
I prezzi sono accettabili solo a Praga,dove in prato gold o golden circle o chiamiamolo come vogliamo viene 193€ prezzo finito,e ci può stare.
Per le date inglesi siamo oltre i 300,anche le tribune costano un botto,per non parlare delle due date tedesche dove i posti a ridosso del palco sono con le sedie(che tristezza le sedie ad un concerto degli Stones) e si parte da 500 per arrivare a 1250 il no filter pit.
Altra cosa non seria è il fatto che a Praga costano meno,i prezzi dovrebbero essere uguali.
Giustamente chi viaggia non si prende un prato normale a 90 pound per andare a vedersi il concerto sui maxischermi.
Comunque nn stanno vendendo niente,anche il prato normale è disponibile per tutte le date inglesi,eppure il prezzo è 90 pound,non è caro.

[ Messaggio inviato da iPhone ] Immagine


il prato normale a distanza chilometrica a 90 pound è un furto con scasso. Per gli U2 (che hanno prezzi molto cari ma i concerti sono indoor) un parterre costava 72 euro


Profilo
MessaggioInviato: 22 marzo 2018, 10:28
Avatar utenteMessaggi: 841Località: PistoiaIscritto il: 27 marzo 2014, 21:02
Ragazzi a questo giro si può anche stringere la mano ai membri della band e farsi una foto con loro!

https://www.ifonly.com/m/music/product/ ... um-tickets

Se non fosse per beneficenza sembrerebbe una trovata degna dei KISS

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 22 marzo 2018, 19:00
Messaggi: 166Iscritto il: 20 marzo 2014, 2:47
Per la modica cifra di 25000 dollari in due si può avere un “nice To meet U” da Mick prima della foto !

[ Messaggio inviato da iPhone ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 22 marzo 2018, 21:09
Avatar utenteMessaggi: 2966Località: Lamezia TermeIscritto il: 16 febbraio 2007, 19:51
se è vero, c’è solo un commento da fare:
accattoni

[ Messaggio inviato da iPhone ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 22 marzo 2018, 22:05
Avatar utenteMessaggi: 1916Iscritto il: 20 dicembre 2010, 22:27
Ahahaha è vero, molto in stile Kiss.
Ed io che mi aspettavo lavori filologici...dice bene Ry Cooder

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 23 marzo 2018, 0:58
Avatar utenteMessaggi: 2966Località: Lamezia TermeIscritto il: 16 febbraio 2007, 19:51
guarda che è davvero ridicolo tutto questo.
alla vecchia, hanno perso ogni dignità con questo spillar soldi a tutti i costi.
onestamente, non sento nemmeno il bisogno di un nuovo disco con questi atteggiamenti

[ Messaggio inviato da iPhone ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 23 marzo 2018, 10:58
Avatar utenteMessaggi: 841Località: PistoiaIscritto il: 27 marzo 2014, 21:02
Poi è fantastico come, nelle condizioni del contratto, si specifichi che la durata dell'incontro è soggetto agli impegni dell'artista...per una durata massima di 90 secondi. In pratica è come se ti facessero pagare per aspettarli fuori dall'hotel.
Ripeto, se non ci fosse la beneficenza di mezzo, direi che i loro concerti si sono trasformati in un luna park. Poi ci si sorprende se non tornano in Italia "pur avendo avvertito il calore dei fans": cosa gliene fregherà del calore dei fans? Poi mi direte che questa è opera dei managers, va bene, ma allora smettiamola di parlare di leggende. Sono stati leggende, ma finché non buttano fuori un album per me non hanno nulla da dire. Finché la gente pagherà diverse centinaia di euro per sentire le stesse cose, solo suonate peggio, loro di certo non saranno stimolati a produrre niente di nuovo.

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 23 marzo 2018, 15:32
Avatar utenteMessaggi: 2966Località: Lamezia TermeIscritto il: 16 febbraio 2007, 19:51
ti chiedono di fare beneficienza per passare qualche secondo di fronte a loro...

[ Messaggio inviato da iPhone ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 23 marzo 2018, 15:37
Avatar utenteMessaggi: 2966Località: Lamezia TermeIscritto il: 16 febbraio 2007, 19:51
forse ci si dimentica che gli unici che devono pagare per poter stare in una stanza con loro, escluso chi ha il culo e la perseveranza di beccarli per strada, non sono certo magnati, attori, calciatori, finanzieri, banchieri che hanno mille occasioni per incontrarli.
quindi questa beneficenza di 2000 e passa euro chi dovrebbe farla?
l’impiegato con famiglia a carico che già deve spillare 250 euro per il concerto?

[ Messaggio inviato da iPhone ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 23 marzo 2018, 15:39
Avatar utenteMessaggi: 1916Iscritto il: 20 dicembre 2010, 22:27
Stiamo parlando di gruppi che in generale hanno già dato tutto e dai quali per il discorso ALBUM In STUDIO non bisognerebbe aspettarsi più nulla - se non una brutta copia di quanto fatto, o imitazioni di precedenti album. Tutte cose che quando riescono sono già ottimi risultati o sospiri di sollievo, dipende dai punti di vista.
E' triste ma è così.

Questo vale per loro, per Waters e per chi volete. Pochissimi artisti, secondo me, si salvano e sono quelli che pubblicano un album quando sentono di farlo, quando hanno 10 brani tutti all'altezza e vanno in tour solo con qualcosa da promuovere, non scendono a questi livelli infimi e quanto meno fanno un'opera di ricerca artistica (che non vuol dire per forza sperimentazione o paraculismo commerciale, che forse è più adattto nel nostro caso), ma vuol dire dedicarsi anche a progetti più complessi che vanno oltre il semplice mucchietto di canzoni. Questo lo fai quando sei appunto una band intoccabile, quando sei nelle condizioni di non badare al costo di un album o preoccuparti delle vendite, quando ti rendi conto (se te ne vuoi rendere conto) di voler fare qualcosa di diverso nel nome della maturità artistica appunto. Quello che mi aspettavo io con BAL, un vero omaggio al blues, con approfondimenti, interviste, filmati d'epoca... Insomma, il materiale non mancava. Guardate il documentario di Clapton per "Me and Mr Johnson" e ci capiremo senza problemi. Manca probabilmente un po' di Generosità, ma quella vera! che non vuol dire certo incontrare la band nel backstage a quelle cifre...

Poi dal vivo è (parzialmente) un altro discorso. C'è chi va ai concerti per il gusto di dire "io c'ero", chi perché un concerto della sua band preferita è comunque una festa, una riunione a cui partecipare senza analizzare chissà quante cose o quanti errori fatti sul palco ma semplicemente per divertirsi e vivere quell'atmosfera... C'è, chi come me, non li aveva mai visti prima e lo ha fatto nel 2014, chi lo farà adesso oggi con questo nuovo tour..
Voglio dire, ognuno spende i soldi come meglio crede, ci mancherebbe. .

Tengo a sottolineare criticamente, come già fatto in altri topics, che direttamente ed indirettamente gli inventori di questi never-ending-tours (che possono piacere o meno, che possono essere inutili o non) e di questi spettacoli incentrati solo sul "noi siamo leggende" e meno sulla qualità artistica, bene, sono stati proprio gli Stones.


Profilo
MessaggioInviato: 23 marzo 2018, 16:04
Messaggi: 2762Iscritto il: 29 giugno 2007, 9:18
Gli Stones non spillano nulla a nessuno. L'impiegato con famiglia a carico se vuole li va a vedere se non vuole non li va a vedere. Ognuno è libero di decidere che fare, gli Stones non c'entrano nulla. Io non ci andrò perché li ho visti a Lucca e preferisco aspettare il nuovo album, che secondo voi è già uno schifo prima che esca, da quello che mi pare di capire ,ma questo lo staremo a vedere. Anche Dylan, Nei Young, Waters e altri alla fine, gira e rigira , fanno sempre la solita minestra riscaldata, quindi non vedo perché per gli Stones è diventato un problema. Se non fanno niente si ha da dire, se fanno i tour, si ha da dire, quindi dovrebbero ritirarsi?

Rosso57 <)


Profilo
MessaggioInviato: 23 marzo 2018, 16:38
Messaggi: 2762Iscritto il: 29 giugno 2007, 9:18
Vedete, il punto non è tanto il prezzo dei biglietti e i costi, che capisco sia un discorso spinoso e odioso, sulle cui dinamiche di mercato, non possiamo fare null'altro se non scegliere di non andare a vederli, il punto è: gli Stones, e così anche altri, tipo quelli che ho citato prima, sono ancora una band all'altezza del proprio nome e in grado di fare tour ad alto livello e dischi musicalmente forti? Secondo me, questo è il punto vero della questione. Io sarò triste quando non ci saranno più. Io mi sono già risposto.

Rosso57 <)


Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +2 ore [ ora legale ]
Pagina 11 di 13
193 messaggi
Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12, 13  Prossimo
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi