Autore Messaggio

Indice  ~  Generale  ~  25° compleanno di Talk is Cheap!

MessaggioInviato: 4 ottobre 2013, 21:54
Messaggi: 1576Iscritto il: 10 novembre 2012, 20:01
Non sono molto originale in quanto riprendo un topic odierno apparso su IORR, però mi sembrava giusto festeggiare l'evento perchè lo reputo un grande album, attuale ed ancora piacevolissimo da ascoltare. Anzi, dirò di più, visto che è una frase molto usata, stavolta la voglio utilizzare io: 'è il (vero) miglior album degli Stones dai tempi di Some Girls e/o Tatoo You'! :cool:


Profilo
MessaggioInviato: 4 ottobre 2013, 22:26
Avatar utenteMessaggi: 3924Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
...ma non è un album degli Stones !
A me piace tantissimo questo album, ma tengo sempre separati i lavori solisti dai lavori della band, comunque considero questo album il miglior lavoro solista di Keith, veramente un grande album, come adoro anche Wandering Spirit di Jagger, questi sono due grandi album solisti fantastici !


Profilo
MessaggioInviato: 5 ottobre 2013, 11:53
Messaggi: 1576Iscritto il: 10 novembre 2012, 20:01
Su Wandering Spirit mi trovi completamente d'accordo e, guarda caso, quell'albun è prodotto dallo stesso Rick Rubin che ha prodotto il miglior album dei Red Hot Chili Peppers ('B.S.S. & M.'), l'ultimo album degno di nota di Tom Petty (Wildflowers), che ha resuscitato i Black Sabbath con il recentissimo '13' ecc...
A parte questo, se provassimo, giusto per cazzeggiare un pò, a creare un album Stones, prodotto da Rick Rubin, con le migliori canzoni dei lavori solisti Wandering Spirit e Talk is Cheap/Main Offender, non credi che sarebbe potuto venir fuori quel famoso album con i 'controcazzi' da molti invocato?!
Butto giù una tracklist di 10 pezzi:

1. How i wish;
2. Hang on to me tonight;
3. Eileen;
4. Make no mistake;
5. Don't tear me up;
6. You don't move me;
7. Wired all night;
8. Locked Away;
9. Wandering Spirit;
10. Wicked as it seems.


Profilo
MessaggioInviato: 5 ottobre 2013, 14:56
Avatar utenteMessaggi: 5576Località: sud MilanoIscritto il: 27 settembre 2006, 18:07
No no, non è un album Stones, come non lo sono quelli degli altri. Poi è ovvio che in ognuno ritrovi un po' l'aria/anima Stones, ormai ce l'hanno stampata addosso, nel DNA e puoi celarla finchè vuoi, ma salta fuori.


Profilo
MessaggioInviato: 5 ottobre 2013, 17:21
Avatar utenteMessaggi: 2423Iscritto il: 23 giugno 2006, 1:46
Beh, parlare è facile!
Contano i fatti, e Kieth in quest'album li tirò fuori, eccome!
La mia preferita è Make No Mistake, un testo molto significativo fin dalla prima parte:


Make no mistake about it
Things ain't what they seem
I'm gonna scream and shout it
This is just a dream
A simple conversation
Every now and then
A touchy situation
Fascinates a man
What shall I do, if I should see you
And have to pretend that we have never met


Buon compleanno TiC
Sici

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=fzaGj96p8Q0&list=PLIeRRviu1HMlTwBzAZ-7Az02txVJLjVyu[/youtube]


Profilo
MessaggioInviato: 5 ottobre 2013, 19:27
Messaggi: 1576Iscritto il: 10 novembre 2012, 20:01
Che canzone Franco! E' anche la mia preferita, però alla pari con 'How i wish'!
Su Main Offender ha provato a ricreare qualcosa di simile ma 'Demon', pur essendo una signora canzone, non raggiunge il livello di Make no mistake.
E non trascuriamo il fatto che dalle sessioni di Talk is cheap proviene anche 'Almost hear your sigh', altra signora canzone!


Profilo
MessaggioInviato: 4 ottobre 2015, 14:14
Avatar utenteMessaggi: 1908Iscritto il: 20 dicembre 2010, 22:27
Keith Richards, “Take It So Hard” from Talk Is Cheap (1988): One Track Mind

Immagine

Did you care much for the 1980-version Rolling Stones? Neither did I. After Tattoo You, the World’s Greatest Rock ‘N’ Roll Band was inconsistent, overly glossy and losing their world-renowned edge.

By 1987, Keith Richards and Mick Jagger were even getting on each others nerves, and couple that with two Jagger solo albums by that time (and touring behind the second one), the Rolling Stones seemed headed for breakup. Richards’ response to this predicament was the most logical one: assemble his own band, one he dubbed the X-pensive Winos, and record a solo album with it.

The resulting Talk Is Cheap, released on October 3, 1988, returned Keith Richards’ focus and found him for the first time in a long while playing what he wanted to play and not what the crowd expected to hear. Which means it isn’t a period Rolling Stones album, and in a lot of spots, isn’t the Stones at all, but is an expression of Keef’s fondness for rockabilly, soul and even funk. Curiously, there’s not a whole lot of blues in it explicitly, but it lurks in the background. After all, blues is half of Keith Richards’ makeup (the other half being booze).

He and co-songwriter/producer Steve Jordan put together a collection of songs that display all these passions in an honest, straightforward way. Talk Is Cheap is an island of rock and roll grit in a sea of shallow glitter of the time; the album sounds even better today than it did back then.

That may be best heard on “Take It So Hard.” It starts with a hallmark, rough-n-ready riff that signals Keith Richards was reclaiming his mojo. The loose but very attuned Winos jump in with a hard-driving groove and Richards sings the tune with all of Mick Jagger’s swagger sneering attitude, if not quite his flair.

Moreover, there’s enough ad-libs in it to tell you he’s having fun. Waddy Watchel’s guitar solo in the break is one invented a couple of decades earlier by the leader. Naturally, it fits a Keith Richards song perfectly.

So, yeah, we all might poke a little fun at Richards’ expense, but none of his excesses diminish his place in rock and roll history. Because Keith Richards IS rock and roll. He may have done all his best work with the Rolling Stones, but when he steps out of Jagger’s shadow with a good song like “Take It So Hard,” that statement becomes all the more obvious.

http://somethingelsereviews.com/2015/10 ... t-so-hard/


Profilo WWW
MessaggioInviato: 4 ottobre 2015, 15:02
Messaggi: 1576Iscritto il: 10 novembre 2012, 20:01
Proprio ieri ho riascoltato il mio 'original master recording' CD di TIC. Che album ragazzi! Condivido questo passaggio dell'articolo: "The album sounds even better today than it did back then". Dopo 25 anni e' ancora più bello! E credo che con Crosseyed Heart sarà lo stesso.

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 4 ottobre 2015, 15:04
Messaggi: 1576Iscritto il: 10 novembre 2012, 20:01
...pardon, 27 anni!

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 4 ottobre 2015, 15:45
Avatar utenteMessaggi: 1908Iscritto il: 20 dicembre 2010, 22:27
mark77 ha scritto:
Proprio ieri ho riascoltato il mio 'original master recording' CD di TIC.

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


L'hai trovato poi? Merita veramente questa versione.


Profilo WWW
MessaggioInviato: 4 ottobre 2015, 20:40
Messaggi: 1576Iscritto il: 10 novembre 2012, 20:01
Ciao grande! Si, l'ho acquistato su e-bay e ti confermo che merita!!!

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 15 gennaio 2019, 13:56
Avatar utenteMessaggi: 3950Iscritto il: 15 giugno 2006, 18:11

Profilo
MessaggioInviato: 17 gennaio 2019, 11:26
Messaggi: 2076Località: trevisoIscritto il: 24 febbraio 2006, 0:28
bellissimo,ma non ho capito se esiste solo l'edizione deluxe.


Profilo
MessaggioInviato: 18 gennaio 2019, 21:28
Messaggi: 203Iscritto il: 9 ottobre 2016, 23:30
grande album e sono contento di questa riedizione con 6 nuovi inediti.. <tele


Profilo
MessaggioInviato: 19 gennaio 2019, 13:27
Avatar utenteMessaggi: 839Località: PistoiaIscritto il: 27 marzo 2014, 21:02
Ho bisogno di un consiglio.
Ho visto che faranno uscire l'edizione deluxe con 2 cd. Non mi dispiacerebbe. Anche il packaging è accattivante! Però non so se il gioco vale la candela.
Voi la acquistereste?


Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +2 ore [ ora legale ]
Pagina 1 di 3
45 messaggi
Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi