Autore Messaggio

Indice  ~  Get Off Of My Cloud  ~  LES TROIS TETONS

MessaggioInviato: 15 agosto 2011, 16:59
Avatar utenteMessaggi: 4187Località: CelleIscritto il: 18 settembre 2006, 13:04
Ultimi appuntamenti di Agosto:

lunedì 15 agosto
Costa di Ovada, Ovada (AL)
ore 22:00

giovedì 18 agosto
bagni Kursaal, Varazze (SV)
ore 21:30

sabato 20 agosto
balla coi cinghiali – raindogs stage, Bardineto (SV)
ore 23:00



ingresso libero


Profilo WWW
MessaggioInviato: 22 agosto 2011, 17:00
Avatar utenteMessaggi: 4187Località: CelleIscritto il: 18 settembre 2006, 13:04
Dopo la bellissima serata al BCC 2011 di Bardineto, ci prendiamo una breve pausa fino alla fine di Agosto, per ripartire il 2 settembre a Predosa (AL).

Intanto una nuova recensione in rete:

Les Trois Tetons - Dangereyes 21 Agosto 2011
A cura di: Il Santo

Se vi è una band alla quale si può tranquillamente assegnare il titolo di portabandiera del rock'n'roll nel nostro ridente paesino (sto parlando di Varazze) questa è senza dubbio Les Trois Tetons.
Da oltre vent'anni infatti questa sigla è sinonimo di passione e dedizione alla musica che più amiamo.
Che dire di loro che non sia ancora stato detto,se non ricordare le centinaia di mirabolanti date nella quali mai hanno lesinato sudore e slancio, addirirttura folli le prime esibizioni tipo quelle al Becco Giallo con un seguito veramente wild del quale mi pregio di aver fatto parte.

Il gruppo è stato una vera e propria palestra per chi si è voluto cimentare con la musica del diavolo e ha vissuto dove sono vissuto io, vi hanno suonato un consigliere comunale come dei veri e propri reietti senza che ciò creasse la benchè minima turbativa.
Ed è con questa granitiche credenziali che i nostri sfoderano il loro ennesimo album che come di consueto non si propone di rivoluzionare la storia del rock'n'roll ma solo di mostrare con fierezza il proprio attaccamento a ciò con cui si è cresciuti e più si è amato.
Scendendo nei particolari andrò a riferirvi quali sono i pezzi che più mi hanno appassionato in questo album il cui ascolto vi consiglio caldamente e integralmente.
Comincierò con "The ghost of my mother" nella quale si odono echi di paisley underground sopratutto di bands quali Long Ryders e Romans via via proseguengo vi consiglio "Waiting" stonesiana ma anche in odor del miglior Springsteen o,dato che siamo pur sempre italiani Rocking Chairs, "No scars" sempre dalle parti di Jagger e soci ma nel loro aspetto più leggiadro (?!?), "Beaujoulais and suffering" contraddistinta da un bel suono jinbgle-jangle alla R.e.m.,o ancor meglio alla Byrds,il blues elettrico di "Dangereyes",la psichedelia malinconica alla Love di "Nightlife" e il country-rock molto Neil Young di "Invisible third man".
In parole povere ma chiare "Dangereyes" non vi cambierà la vita ma potrebbe rendervela, per la sua intera durata, un po' migliore e di questi tempi, fidatevi, non è cosa da poco.

http://www.iyezine.com/recensioni/1406- ... ereyes.htm


Profilo WWW
MessaggioInviato: 30 agosto 2011, 18:43
Avatar utenteMessaggi: 4187Località: CelleIscritto il: 18 settembre 2006, 13:04
prossima data:

venerdì 2 settembre
les trois tetons live
lido di predosa
ore 22:00
Predosa (AL)


la data prevista per giovedì 1 settembre al Fico di Cogoleto (GE) è annullata


Profilo WWW
MessaggioInviato: 1 settembre 2011, 10:38
Avatar utenteMessaggi: 4187Località: CelleIscritto il: 18 settembre 2006, 13:04
Video girato al Balla coi Cinghiali 2011:

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=Y7aeZcBswzA&feature=youtu.be[/youtube]


Profilo WWW
MessaggioInviato: 1 settembre 2011, 11:06
Avatar utenteMessaggi: 3981Iscritto il: 15 giugno 2006, 18:11
complimenti Zac !!!


Profilo
MessaggioInviato: 1 settembre 2011, 12:07
Avatar utenteMessaggi: 3063Iscritto il: 12 gennaio 2006, 1:44
Bellissima......


Profilo WWW
MessaggioInviato: 1 settembre 2011, 12:39
Avatar utenteMessaggi: 3987Località: MilanoIscritto il: 23 marzo 2008, 12:49
Complimenti!!!


Profilo
MessaggioInviato: 1 settembre 2011, 17:39
Avatar utenteMessaggi: 2017Località: RomaIscritto il: 8 giugno 2007, 0:58
Bella Zac...bravi bravi bravi...


Profilo
MessaggioInviato: 1 settembre 2011, 18:40
Avatar utenteMessaggi: 3012Località: TORINOIscritto il: 26 luglio 2006, 0:15
Grandissimi TT!!!! Braviiiiiii!


Profilo
MessaggioInviato: 1 settembre 2011, 22:22
Avatar utenteMessaggi: 2304Località: TORINOIscritto il: 12 luglio 2006, 20:04
complimentissimi!!!!! :D


Profilo WWW
MessaggioInviato: 3 settembre 2011, 15:30
Avatar utenteMessaggi: 4187Località: CelleIscritto il: 18 settembre 2006, 13:04
Grazie a tutti!

Recensione sul Buscadero di settembre:

In Dangereyes, il loro nuovo album, i contatti con qualsiasi realtà musicale emersa oltre gli anni settanta sono praticamente assenti. Certo, qualche eco dei Wilco più tradizionali in qualche pezzo si avverte ma, in linea di massima, è nel più classico rock stonesiano venato di blues che Zac e soci trovano le proprie radici. Il fatto di affidarsi a un sound che è comunque ormai senza tempo, però, li mette quasi al riparo dalle più scontate accuse di passatismo. Un sound asciutto e vibrante come si deve, e una scrittura che sa spaziare tra pezzi più rockati e ballate col giusto grado di intensità, garantiscono un risultato finale d’eccellenza che, proprio tra i lettori di una rivista come il Busca potrebbe trovare tantissimi estimatori. Un pizzico di vigore clashiano qui e là e qualche pennellata sottilmente lisergica, gli unici, comunque ben accolti, sbandamenti in una scaletta di rara coerenza (***).

Lino Brunetti (Buscadero) settembre 2011


Profilo WWW
MessaggioInviato: 4 settembre 2011, 9:29
Avatar utenteMessaggi: 3987Località: MilanoIscritto il: 23 marzo 2008, 12:49
Finalmente riconoscono la vostra originalità d'autori senza ogni volta accostare altri artisti alle vostre canzoni, questo è molto importante.
Bravi !!!


Profilo
MessaggioInviato: 6 settembre 2011, 10:39
Avatar utenteMessaggi: 4187Località: CelleIscritto il: 18 settembre 2006, 13:04
grazie!


prossime date

les trois tetons - live

venerdì 9 settembre
Cafè Dante – Acqui Terme (AL)

sabato 10 settembre
Beer Room – Pontinvrea (SV)

dieci e mezza circa, ingresso libero


Profilo WWW
MessaggioInviato: 7 settembre 2011, 11:10
Avatar utenteMessaggi: 4187Località: CelleIscritto il: 18 settembre 2006, 13:04
Recensione da Rootshighway

http://www.rootshighway.it/italy/italy.htm

Ancora all'insegna dell'autoproduzione, nel personale studio mobile della band, i liguri Le Trois Tetons approdano al terzo lavoro confermando la cifra stilistica che il precedente A Pack of Lies ci aveva segnalato. La formula mantiene dunque quello strato di "sporcizia" e sonorità d'istinto che contraddistingue l'ispirazione del gruppo, chiaramente legato ad un rock'n'roll dalla matrice "settantesca", con sentori blues e qualche seduzione psichedelica. I Rolling Stones vengono naturalmente citati come stelle polari, anche dagli stessi Le Trois Tetons, ma navighiamo in fondo in un grande mare di suggestioni che ripercorrono la strada maestra del genere, dai sixties in poi: The Ghost of My mother, con un'armonica ad intrecciarsi con gli accordi bluesy delle chitarre, richiama persino passaggi degni del suono alcolico dei Green on red, Beaujolais and Sufferings si apre con un pulsante basso dalla trame new wave trasformandosi in un'ariosa ballata rock, mentre episodi quali Waiting e No Scars puntano decisamente alla radice rock blues, quasi un omaggio al pub rock inglese dei tempi gloriosi. I tentativi più coraggiosi, seppure non tutti pienamente riusciti, di Dangereyes, arrivano nella coda finale, tra la voce filtrata e l'ambientazione tipicamente psichedelica evocata da Nightlife (Followed by Shadows) ma soprattuto con il frutto migliore del disco, Don't Trust the Mirror, trame elettro-acustiche e una palpabile tensione. Fuori da qualsiasi gioco delle mode, outsiders per vocazione sin dal curioso nome, il pur grezzo suono de Le Trois Tetons non si regge certo per la sua originalità, ma per il retaggio di storia e passione che riesce a evocare. ( 6.5)

Fabio Cerbone


Profilo WWW
MessaggioInviato: 8 settembre 2011, 23:52
Avatar utenteMessaggi: 2966Località: Lamezia TermeIscritto il: 16 febbraio 2007, 19:51
ciao Zac, stavo postando questa recensione che ho appena letto su rootshighway e mi sono appena accorto che l'avevi già fatto tu.

i miei complimenti!


Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +2 ore [ ora legale ]
Pagina 2 di 44
649 messaggi
Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 44  Prossimo
Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi