Autore Messaggio

Indice  ~  Get Off Of My Cloud  ~  Cream

MessaggioInviato: 26 novembre 2009, 10:54
Avatar utenteMessaggi: 3987Località: MilanoIscritto il: 23 marzo 2008, 12:49
26 novembre del 1968



A Londra i Cream dopo tre grandi dischi (Fresh Cream - 1966
Disraeli Gears - 1967 Wheels of Fire - 1968)e aver abbattute certe logiche compositive, salutano i loro fans alla Royal Albert Hall.
L'anno dopo uscì il loro ultimo album epitaffio Goodbye.



Immagine





Il 26 novembre 1968 la sala della Royal Albert Hall è testimone di un commosso e appassionato atto d’amore del pubblico nei confronti del gruppo. Al termine dell’esibizione le ragazze e i ragazzi presenti si alzano in piedi e intonano con le gole strette dal magone l’inno nazionale inglese God save the Queen, (Dio salvi la Regina), trasformato in God save the Cream. L’intero concerto viene filmato da Tony Palmer nel suo film "Goodbye Cream". Pur commossi, i soli a non prendersi sul serio restano i tre musicisti tanto che Jack Bruce qualche anno dopo così descriverà l’epopea del gruppo: «I Cream? Abbiamo fatto qualche bella suonata insieme, abbiamo guadagnato un po’ di soldi e poi… abbiamo chiuso. Tutto qui».



Immagine



I tre non suonarono insieme di nuovo fino al 1993, quando i Cream furono introdotti e presentati dai ZZ Top nella Rock and Roll Hall of Fame e si esibirono alla cerimonia di premiazione suonando tre canzoni: Born Under a Bad Sign, Crossroads e Sunshine of Your Love. In seguito per celebrare l'evento i Cream pubblicarono un nuovo documentaro in DVD dal titolo Fresh Live Cream, pubblicato nel 1993.

Immagine

Il gruppo si è poi riunito nelle serate del 2-3-5-6 maggio 2005 per una serie di quattro show alla Royal Albert Hall, proprio dove avevano tenuto il loro concerto di addio nel 1968, e da queste serate il gruppo pubblica un doppio CD e un doppio DVD. Il 24, 25 e 26 ottobre 2005 altri show si sono svolti al Madison Square Garden.

Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 26 novembre 2009, 17:13
Messaggi: 4058Località: SALERNOIscritto il: 5 maggio 2008, 23:29
..."Wheels of fire", un disco che quando lo metto, insieme a "Live at Fillmore East" degli Allmann...Prende FUOCO lo stereo!!!GRANDISSIMI CREAM!!


Profilo
MessaggioInviato: 23 ottobre 2014, 8:58
Avatar utenteMessaggi: 3957Iscritto il: 15 giugno 2006, 18:11
Cream, il 24 novembre in un box set tutta la discografia

Immagine

Verrà distribuito sul mercato a partire dal prossimo 24 novembre un cofanetto contenente l'intera discografia dei Cream, un totale di quattro album in studio e due album dal vivo. Ciascun disco è stato stampato su vinile 180 grammi e sarà contenuto all'interno di una custodia rigida che include riproduzioni della copertina originale dell'album. A questo link è già possibile preordinare il cofanetto.

I Cream si formarono nel 1966: la formazione del supergruppo vedeva Eric Clapton alla chitarra, Jack Bruce al basso e Ginger Baker alla batteria. Il trio - che rivisitò il rock e il blues bianco inglese - debuttò con il primo disco "Freash cream" nel 1967, seguito (sempre nel 1967) da "Sunshine of your love". La band si sciolse alla fine del 1968, dopo aver consegnato al mercato l'album "Wheels of fire", ma si è riformata nel 2005 in occasione di quattro concerti tenuti a Londra (i quali furono immortalati nel doppio live "Royal Albert Hall") e a New York.

http://www.rockol.it


Profilo
MessaggioInviato: 23 ottobre 2014, 19:09
Avatar utenteMessaggi: 1913Iscritto il: 20 dicembre 2010, 22:27
Buona notizia.
Procuratevi Steppin' Out, un bootleg favoloso.

Immagine

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=I_axu0Ur71w[/youtube]


Profilo
MessaggioInviato: 2 ottobre 2019, 13:07
Messaggi: 2746Iscritto il: 29 giugno 2007, 9:18
Ginger Backer ricoverato in ospedale. Inutile o forse è utile, ricordare la grandezza artistica e tecnica di questa immensa band. Innovazione e creatività incredibili. Furono ispiratori pure di Hendrix il che è tutto dire. Tra i grandissimi assoluti purtroppo anche loro caduti nel dimenticatoio. Auguri a Ginger e lunga vita al rock!!!

Rosso57


Profilo
MessaggioInviato: 7 ottobre 2019, 0:14
Messaggi: 2746Iscritto il: 29 giugno 2007, 9:18
È morto Ginger Backer. Un altro grande se ne è andato. Anche lui ha lasciato un segno nella storia del rock.

Rosso57


Profilo
MessaggioInviato: 7 ottobre 2019, 0:24
Avatar utenteMessaggi: 552Iscritto il: 8 maggio 2009, 12:30
rosso57 ha scritto:
È morto Ginger Backer. Un altro grande se ne è andato. Anche lui ha lasciato un segno nella storia del rock.

Rosso57

Questa e' proprio una brutta notizia anche se me l'aspettavo dato che sapevo che Ginger stava in ospedale in condizioni piuttosto critiche. Tuttavia tale evento mi lascia un certo vuoto dentro. lo so che sono le solite parole di circostanza ma e' quello che sento.


Profilo
MessaggioInviato: 7 ottobre 2019, 16:12
Messaggi: 2078Località: trevisoIscritto il: 24 febbraio 2006, 0:28
rest in peace Ginger..

scusa Rosso,non mi pare proprio che i Cream siano mai caduti nel dimenticatoio,nè degli appassionati ,nè delle radio.


Profilo
MessaggioInviato: 7 ottobre 2019, 19:11
Avatar utenteMessaggi: 1913Iscritto il: 20 dicembre 2010, 22:27
Ginger Baker ed I Cream hanno rappresentato e rappresentano ancora una pagina importante della mia formazione musicale e non solo. Il primo album che ascoltai da bambino era un loro bootleg, un misto di brani pescati dalle Bbc sessions e da quel concerto straordinario a Stoccolma nel 67.

Lui uno dei più grandi batteristi di sempre, soprattutto di jazz più che rock. Considerare solo la sua esperienza nei Cream ê limitativo. Paradossalmente da un punto di vista artistico quello che più di tutti è legato e deve alla esperienza Cream è Eric Clapton. Jack Bruce e Giger Baker erano quotatissimi anche fuori i canoni del rock blues.


Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +2 ore [ ora legale ]
Pagina 1 di 1
9 messaggi
Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi