Autore Messaggio

Indice  ~  Get Off Of My Cloud  ~  The Who

MessaggioInviato: 2 marzo 2014, 11:32
Messaggi: 2114Località: trevisoIscritto il: 24 febbraio 2006, 0:28
e viene sempre in mente..before I get old I hope I die...his generation in great! auguri roger


Profilo
MessaggioInviato: 25 marzo 2014, 18:50
Avatar utenteMessaggi: 3981Iscritto il: 15 giugno 2006, 18:11
Who, il 24 aprile un tributo a Entwistle e Moon a L.A.: il cast

Da sempre considerata tra le sezioni ritmiche più funanboliche e efficaci della storia del rock, quella composta da John Entwistle e Keith Moon, gli scomparsi bassista e batterista degli Who, sarà omaggiata nel corso di una serata in programma alla House Of Blues di West Hollywood, Los Angeles, il prossimo 24 aprile: "Più li ascolto, Moon e Entwistle, più mi stupisco di quanto riescano a ispirarmi", ha commentato l'organizzatore della serata, il batterista Brian Tichy, in passato già alle pelli per - tra gli altri - Whitesnake, Foreigner e Ozzy Osbourne, "Da dove partire, per parlare di loro? E dove finire? E' impossibile. Davvero non vedo l'ora inizi questo show, per una serata tributo alla sezione ritmica che ha catapultato gli Who nella storia del rock".

Tanti, e prestigiosi, gli ospiti attesi - strumenti e bacchette alla mano - sul palco: la squadra dei bassisti sarà formata da Michael Anthony (Van Halen, Chickenfoot), Phil Chen (Jeff Beck, Rod Stewart, Pete Townshend), Michael Devin (Whitesnake), James Lomenzo (Megadeth, John Fogerty), Jeff Pilson (Foreigner, Dokken, Dio) e Phil Soussan (Ozzy Osbourne), mentre in quella dei batteristi militeranno Kenny Aronoff (già con - tra gli altri - Smashing Pumpkins e Lynyrd Skynyrd, ma noto al pubblico italiano per aver accompagnato dal vivo Vasco Rossi), Dave Lombardo (Slayer), Stephen Perkins (Jane’s Addiction), Mike Portnoy (Dream Theater e Winery Dogs), Rikki Rockett (Poison), Chad Smith (Red Hot Chili Peppers e Chickenfoot, poi - in questi ultimi - sostituito dal vivo da Aronoff) e lo stesso Tichy.

http://www.rockol.it


Profilo
MessaggioInviato: 25 marzo 2014, 21:33
Avatar utenteMessaggi: 2449Iscritto il: 23 giugno 2006, 1:46
Oscar!Lo shining ce l'ho anche per i The Who!Non vedo l'ora
Sici


Profilo
MessaggioInviato: 16 aprile 2014, 17:40
Avatar utenteMessaggi: 3981Iscritto il: 15 giugno 2006, 18:11
Sici beccati questa .......

Concerti, Who: tour mondiale da fine 2014. 'E forse un nuovo album'

Gli Who inaugureranno il tour mondiale per celebrare i cinquant'anni di attività verso la fine del 2014: a rivelarlo a Billboard è stato Pete Townshend, che ha spiegato come l'itinerario della tournée, dopo il debutto in Gran Bretagna nel periodo natalizio, farà rotta verso il nord America, per poi allargarsi al resto del mondo. "Non mi fa impazzire viaggiare", ha confessato il chitarrista, "Ma mi sento in forma, e - una volta messomi in moto - provo anche piacere nel trovarmi on the road".
E non è finita: sempre secondo Townshend, non sarebbe da escludere anche un album di materiale inedito in studio: "Sto passando in rassegna oltre 20mila ore di provini completi ma piuttosto disorganizzati", ha raccontato, "Cercherò di risparmiare qualche pezzo da 'Floss' (il musical, ndr) da girare a Roger (Daltrey, ndr) per vedere se ci sia abbastanza materiale per cavarne fuori un disco. Potrebbe essere una gran perdita di tempo, ma spero che alla fine si riesca a mettere insieme un album".
"Questo è quello che dobbiamo fare", è la risposta di Townshend a chi gli fa notare che di tour d'addio, gli Who, abbiamo iniziato a farne nell'ormai lontano 1982: "Compirò 69 anni a maggio e tutti i miei amici sono malati o stanno morendo, ma qualcosa mi dice che riusciremo a portare a termine quando promesso. Sarò felice di fare qualcosa che possa rendere felici i nostri fan: abbiamo in mente qualcosa che richiederà una grande pianificazione, ma che ci restituirà qualcosa che potremmo usare per altri progetti futuri".

http://www.rockol.it


Profilo
MessaggioInviato: 30 giugno 2014, 16:21
Avatar utenteMessaggi: 3981Iscritto il: 15 giugno 2006, 18:11
http://thewho.com/blog/story/the-who-50 ... is-autumn/


THE WHO 50TH ANNIVERSARY BRITISH TOUR THIS AUTUMN

Won’t Get Fooled Again, My Generation, Baba O’Riley, Who Are You, I Can’t Explain, Pinball Wizard, Behind Blue Eyes and many more



2014 sees THE WHO, one of rock’s legendary and defining bands celebrate 50 YEARS OF MAXIMUM R&B.



THE WHO HITS 50! British tour will see the band take their audience on an ‘Amazing Journey’ through their entire career from the days of THE HIGH NUMBERS to classic albums such as WHO’S NEXT, TOMMY, QUADROPHENIA, MY GENERATION, LIVE AT LEEDS up to the present day.



The show which PETE TOWNSHEND describes as ‘Hits, Picks, Mixes and Misses’ will see the band play all the classic anthems as well as tackling deeper cuts from their catalogue.



On the tour announcement, ROGER DALTREY said, “This is the beginning of the long goodbye.”



PETE TOWNSHEND commented, “Trying to stay young. Not wearing socks. Growing a great big woodcutter’s beard. Might even wear a check shirt on stage and get a tattoo of a Union Jack. Always a fashion victim. But under no illusions. We are what we are, and extremely good at it, but we’re lucky to be alive and still touring. If I had enough hairs to split I would say that for thirteen years since 1964 The Who didn’t really exist, so we are really only thirty-seven.”



THE WHO HITS 50 will not only celebrate the fantastic contribution The Who have made to our musical heritage but also their remarkable contribution to youth culture old and new. THE WHO have sold over 100 million records since forming in 1964, they brought together four different personalities and in effect produced a musical hurricane. Each of them was a pioneer. Wildman drummer Keith Moon beat his kit with a chaotic elegance; stoic bassist John Entwistle held down the centre with the melodic virtuosity of a solo guitarist; raging intellectual Pete Townshend punctuated the epic universality of his songs with the windmill slamming of his fingers across his guitar strings; and Roger Daltrey roared above it all with an impossibly virile macho swagger. They exploded conventional rhythm and blues structures, challenged pop music conventions, and redefined what was possible on stage, in the recording studio, and on vinyl. As they enter their fiftieth year the band is still going strong winning rave reviews for their performances of QUADROPHENIA in 2013.



THE WHO HITS 50! BRITISH TOUR 2014 TOUR DATES

DATE LOCATION TICKETS
Nov 26 The O2 in Dublin, Ireland TICKETS
Nov 28 Odyssey Arena in Belfast, Northern Ireland TICKETS
Nov 30 SSE Hyrdo in Glasgow, UK TICKETS
Dec 2 First Direct Arena in Leeds, UK TICKETS
Dec 5 Capital FM Arena in Nottingham, UK TICKETS
Dec 7 NIA in Birmingham, UK TICKETS
Dec 9 Metro Radio Arena in Newcastle, UK TICKETS
Dec 11 Echo Arena in Liverpool, UK TICKETS
Dec 13 Phones 4U Arena in Manchester, UK TICKETS
Dec 15 Motorpoint Arena in Cardiff, UK TICKETS
Dec 17 The O2 in London, UK TICKETS


Already have a Membership? Access the pre-sale using your personal passcode.

Not a member yet? Gain pre-sale access by purchasing a membership to The Who’s Membership for £35, which includes:

. Year-long access to exclusive online fan club content

. 1 Exclusive The Who “1965 – 2015: Who’s Counting?” Art Print (measures 20″ x 28.5″) (includes shipping)

. Access to Pre-sale Ticketing (4 ticket limit per show, 12 ticket limit per tour)

. One-time 25% online shop coupon with members-only specials

. Exclusive access to The Who contests and sweepstakes



Pre-sale open from Monday 30 June, at 2PM GMT.

This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Read more at http://thewho.com/blog/story/the-who-50 ... AzobaPo.99


Profilo
MessaggioInviato: 30 giugno 2014, 19:04
Avatar utenteMessaggi: 2449Iscritto il: 23 giugno 2006, 1:46
Si possono prendere anche subito pagando la tessera annuale fans club di 35 sterline che ti da diritto fino a 4 biglietti


Profilo
MessaggioInviato: 30 giugno 2014, 23:25
Messaggi: 18Iscritto il: 21 marzo 2014, 13:32
Ciao, secondo voi ci sará almeno una data italiana?

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 2 luglio 2014, 9:24
Avatar utenteMessaggi: 881Località: PistoiaIscritto il: 27 marzo 2014, 21:02
secondo me ora in autunno giù non scendono. Può darsi che si comportino come i nostri amici che dopo il successo del 50&counting tour hanno imbarcato ulteriori date. Magari anche loro iniziano con questo e poi vedono se nel 2015 fare altri giri.

[ Messaggio inviato da Mobile Device ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 7 agosto 2014, 9:09
Avatar utenteMessaggi: 3981Iscritto il: 15 giugno 2006, 18:11
"The Who hits 50!": grandi manovre per le celebrazioni del cinquantenario

In preparazione al tour del loro cinquantesimo anniversario, gli Who lanciano un appello ai fan di tutto il mondo, perché condividano con loro registrazioni rare o perdute, apparizioni radiofoniche e televisive dimenticate, fotografie scattate durante i concerti, registrazioni non autorizzate, demo e altri memorabilia. A titolo di esempio, la band cita il filmato di una esibizione degli Who quando ancora si chiamavano High Numbers tenuta il 20 ottobre del 1964 al Railway Hotel di Wealdstone, che è in possesso di un fan olandese.

Gli Who hanno intenzione di utilizzare il materiale più interessante che avranno raccolto per arricchire le pubblicazioni celebrative previste per l'anniversario, citando i nomi dei fan che avranno fornito quei materiali e offrendo ad ognuno di loro due ticket VIP per uno dei concerti del tour. L'indirizzo da contattare è thewho@umusic.com Per il momento è prevista l'uscita di un greatest hits intitolato "The Who hits 50!", annunciato per il 28 ottobre, e il tour in preparazione, che avrà lo stesso titolo del best of, partirà dalla Gran Bretagna in autunno per proseguire nel 2015 nel Nordamerica. Nel tour, che Roger Daltrey ha definito "l'inizio di un lungo addio", la band ha annunciato che eseguirà tutti i più classici successi del suo repertorio, dagli inizi ad oggi.

http://www.rockol.it


Profilo
MessaggioInviato: 25 settembre 2014, 9:35
Avatar utenteMessaggi: 3981Iscritto il: 15 giugno 2006, 18:11
Who: arriva la raccolta per i 50 anni 'Who hits 50', col brano nuovo 'Be lucky'

Gli Who compiono 50 anni e, per celebrare questo traguardo fenomenale, si stanno muovendo in diversi modi. Il primo risultato tangibile, per i fan, è l'uscita - fissata per il 27 ottobre prossimo venturo - dell'antologia "Who hits 50". Si tratta di un doppio cd con tutti i più grandi successi della band, ma anche alcuni brani minori poco diffusi, eppure di grande qualità, sia del periodo con Keith Moon, sia di quello dopo la morte del travagliato batterista.

Fin qui ordinaria amministrazione... ma la raccolta contiene anche un pezzo nuovo di zecca (ovviamente inedito) che la band ha inciso durante questa estate. Si tratta di "Be lucky" - che chiude il secondo disco. Nel brano hanno suonato i due Who originali Pete Townshend e Roger Daltrey (gli unici ancora viventi), insieme a Zak Starkey alla batteria e Pino Palladino al basso - i due musicisti che da anni suonano live sostituendo Moon e John Entwistle. Nel brano, poi, troviamo anche Mick Talbot (Style Council e Dexys Midnight Runners) alle tastiere. La produzione è stata curata da Dave Eringa, che già si è occupato del recente disco che ha visto collaborare Daltrey e il mitico Wilko Johnson dei Dr. Feelgood.
Tutti i proventi e le royalties derivanti da "Be lucky", peraltro, saranno donati in beneficenza all'associazione Teen Cancer America, organismo no-profit fondato proprio da Daltrey e Townshend nel 2011.

Questa è la tracklist completa di "Who hits 50":

DISCO 1
‘Zoot Suit’
‘I Can’t Explain’
‘Anyway Anyhow Anywhere’
‘My Generation’
‘Substitute’
‘The Kids Are Alright’
‘I’m A Boy’
‘Happy Jack’
‘Boris the Spider’
‘Pictures of Lily’
‘The Last Time’
‘I Can See For Miles’
‘Call Me Lightning’
‘Dogs’
‘Magic Bus’
‘Pinball Wizard’
‘I’m Free’
‘The Seeker’
‘Summertime Blues (live)’
‘See Me, Feel Me’
‘Won’t Get Fooled Again (single edit)’
‘Let’s See Action’
‘Bargain’
‘Behind Blue Eyes’

Who2013
Who2013
guarda l'intera gallery!
DISCO 2
‘Baba O’ Riley’
‘Join Together’
‘Relay’
’5:15′
‘Love Reign O’er Me’
‘Postcard’
‘Squeeze Box’
‘Slip Kid’
‘Who Are You’
‘Trick of the Light’
‘You Better You Bet’
‘Don’t Let the Coat’
‘Athena’
‘Eminence Front’
‘It’s Hard’
‘Real Good Looking Boy’
‘It’s Not Enough’
‘Be Lucky’

http://www.rockol.it


Profilo
MessaggioInviato: 26 settembre 2014, 12:26
Avatar utenteMessaggi: 3981Iscritto il: 15 giugno 2006, 18:11

Profilo
MessaggioInviato: 10 ottobre 2014, 9:13
Avatar utenteMessaggi: 3981Iscritto il: 15 giugno 2006, 18:11
Roger Daltrey: gli Who faranno un nuovo disco, forse in studio nell'estate 2015

A pochi giorni dall'uscita dell'antologia per i 50 anni di carriera ("Who hits 50") degli Who, il frontman Roger Daltrey ha lanciato l'ennesimo amo riferendosi alla tangibile possibilità di un nuovo album di inediti in un futuro non vicinissimo, ma neppure lontano.
Daltrey, infatti, ha detto alla testata britannica "Mirror": "Gli Who hanno un disco nuovo in uscita [si riferisce ovviamente alla raccolta - ndr]. Sono passati 50 anni e noi abbiamo passato il test. Abbiamo inciso un pezzo nuovo ["Be lucky" - ndr] e poi faremo un album intero. E' esaltante".

Questa dichiarazione fa eco a quella di Pete Townshend, di qualche mese fa; il chitarrista aveva detto, sempre a proposito di materiale nuovo degli Who, di avere mandato a Daltrey diversi demo con brani appena scritti: "Fortunatamente gli piacciono, quindi pensiamo di entrare in studio quest'estate".
La scorsa estate, però, non ha portato l'intero disco di inediti a cui si accennava, ma solo il nuovo pezzo "Be lucky" (incluso in "Who hits 50"). Per cui ora non resta altro che attendere la prossima estate - almeno stando alle parole di Daltrey riportate più su.

"Who hits 50" esce a fine ottobre e contiene una tracklist di ben 42 brani fra grandi successi e hit minori, oltre a un inedito. Tutti i proventi e le royalties derivanti da "Be lucky", saranno donati in beneficenza all'associazione Teen Cancer America, organismo no-profit fondato proprio da Daltrey e Townshend nel 2011

http://www.rockol.it


Profilo
MessaggioInviato: 11 ottobre 2014, 10:43
Avatar utenteMessaggi: 3981Iscritto il: 15 giugno 2006, 18:11

Profilo
MessaggioInviato: 16 ottobre 2014, 15:16
Avatar utenteMessaggi: 2449Iscritto il: 23 giugno 2006, 1:46
Anche alla radio hanno confermato nuovo disco e tour mondiale nel 2015.
L'inedito inserito nella compilation in uscita per i 50 anni non è granchè, anche i the who hanno la loro one more shot
Sici


Profilo
MessaggioInviato: 17 novembre 2014, 16:55
Avatar utenteMessaggi: 3981Iscritto il: 15 giugno 2006, 18:11
Who, concertone a Hyde Park (Londra) nel giugno 2015

17 nov 2014

Altre notizie su:
Who
Daltrey (Who) racconta perché Jimmy Page ha suonato in 'I can't explain'
"Quadrophenia", torna nelle sale il film ispirato dagli Who
Gli Who annunciano un tour USA nel 2015
Roger Daltrey: gli Who faranno un nuovo disco, forse in studio nell'estate 2015
Who, per 'Be lucky' un video low cost con immagini di repertorio. GUARDA
Gli Who concluderanno il loro tour celebrativo "Who hits 50" con un concerto a Hyde Park, a Londra, che si terrà venerdì 26 giugno. Sarà la terza volta degli Who come headliner a Hyde Park, e la loro quarta esibizione in quella location (parteciparono al Live 8 nel 2005). Sabato 27 giugno, sempre nell'ambito del festival British Summer Time, si esibirà Taylor Swift.
Nel cartellone della serata degli Who sono inclusi anche Paul Weller, Johnny Marr e i Kaiser Chiefs.
Il tour degli Who inizierà il 30 novembre a Glasgow, e proseguirà per il momento fino a Natale. Al termine è probabile che gli Who entrino in sala di registrazione per dare un seguito al loro ultimo album di inediti, "Endless wire" (2006).

http://Www.rockol.it


Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +2 ore [ ora legale ]
Pagina 7 di 13
188 messaggi
Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10 ... 13  Prossimo
Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi