Autore Messaggio

Indice  ~  Get Off Of My Cloud  ~  The Who

MessaggioInviato: 5 novembre 2009, 11:02
Avatar utenteMessaggi: 3987Località: MilanoIscritto il: 23 marzo 2008, 12:49
5 Novembre 1965



Immagine





Esce il singolo "My generation" e si apre un mondo, a cominciare dal suono della chitarra a finire con quel testo che accompagna la frustrazione giovanile dell'epoca incentrato sopratutto dalla fatidica frase:"Spero di morire prima di diventare vecchio”.


Profilo
MessaggioInviato: 5 novembre 2009, 12:27
Messaggi: 1247Iscritto il: 11 giugno 2008, 19:39
Verrebbe da dire che diventare vecchio per Pete come per ogni altra rock star è una sorta di maledizione. Gli Who sono stati grandiosi in due momenti distinti: da mod arrabbiati e da sapienti creatori di concept album. I miei preferiti rimangono però A quick one e Sell out.


Profilo
MessaggioInviato: 5 novembre 2009, 12:52
Avatar utenteMessaggi: 3015Iscritto il: 12 gennaio 2006, 1:44
Per me una delle piu' grandi rock'n roll band di sempre....con keith Moon mio batterista preferito in assoluto. I miei preferiti sono Tommy di cui consiglio la versione uscita qualche anno fa in De Luxe Edition nella quale troviamo nel cd 2 delle bellissime outtakes,
Who's next e il galattico Live At leeds , anche li la versione De Luxe fantastica contiene il concerto completo, al contrario della prima pubblicazione in vinile con solo 6 brani.
Live At Leeds assieme a Get Yer Ya Ya's Out e al bootleg degli Stones Brussels Affair, rimane il mio live preferito. Purtroppo li ho visti una sola volta e anche in un occasione
un po' cosi cosi'....un paio d'anni fa all'arena di Verona.....concerto partito alla grande ,interrotto dopo pochi brani causa temporale....la serata e' ripresa fra mille problemi fra cui la voce di daltrey, ma soprattutto sono rimasto attonito dal vedere Pete e Roger litigare sul palco come una band di dilettanti.


Profilo WWW
MessaggioInviato: 5 novembre 2009, 12:54
Avatar utenteMessaggi: 1250Località: milanIscritto il: 26 luglio 2006, 11:09
Facile dire che gli WHO sono uno dei miei gruppi preferiti,che quando vidi Quadrophenia al mexico,mi comprai una lambretta scassata che volevo restaurare,ma che abbandonai quasi subito per partire per Brighton,dove passai la prima settimana a dormire in spiaggia sotto al pier,prima di venir raccattato da 2 punk di howe...
(pensavo di essermi salvato,doveva ancora cominciare tutto)
Facile far cominciare le mattine,allora con speed e baba O riley...
all'infinito...
fino alla mattina dopo..
.....e 25 anni dopo finalmente, LI VIDI !
all'epoca (come ormai molti sanno) vivevo negli States,più precisamente in florida,mi davo da fare con assegni,carte di credito,e anche qualcosa di illegale...
non ricordo chi lo diceva ma anche la sodomia in alcuni stati è illegale..
comunque non si trattava di questo.
Quella dell' 89 è stata un'estate pazzesca,vissuta davvero a 1000,follia e emozioni che ancora mi accompagnano.
portate pazienza,sarà un discorso lungo, oggi,mi sono licenziato e domani è....un'altro giorno,banale ma è così.
tra le varie emozioni ci fù quella di assaporare il vero senso di libertà,non pensiate che sia cosa semplice,a me è successo solo 2 volte,d'altronde per chi non lo è, tutto a un tratto vedersi ricco,avere sotto il culo una ford mustang cabrio e poter disporre della propria vita come si vuole,oltre ad avere 25 anni...non capita spesso.
qualsiasi cosa mi chiedessero,fosse noleggiare un cessna per volare a Miami ad ammazzarci di ostriche o partire per una crociera nei caraibi,era sempre SI.
Potevo dire NO agli WHO ?
Era luglio,faceva caldo e io stavo bene,partimmo quindi per Tampa,
vuoi per l'attesa (fino a 6 mesi prima mai avrei immaginato di vederli dal vivo)
vuoi per quello che hanno rappresentato nella mia vita,per me fù un concerto spettacolare,non sò se per loro uno dei migliori,sicuramente per me L'UNICO.
Quando vennero in italia qualche anno fà non fui preso dalla stessa sana follia,me ne sbattei altamente i coglioni,non sò perchè,forse come quando ti lasci con la donna e ti invitano ad una festa ,dove sai che troverai anche lei, con il nuovo tipo.
Qualche volta,Meglio stare a casa a bere...

Immagine

Questa la scaletta;
Overture, 1921,Amazing Journey, Sparks, The Acid Queen, Pinball Wizard, We're Not Gonna Take It, Eminence Front, A Friend Is A Friend, Face The Face, I'm A Man, I Can't Explain, Substitute, I Can See For Miles, Trick Of The Light, Boris The Spider, Who Are You, Magic Bus, Mary Anne With The Shaky Hand, Baba O'Riley, My Generation, A Little Is Enough, 5.15, Love Reign O'er Me, Sister Disco, Rough Boys, Join Together, You Better You Bet, Behind Blue Eyes, Won't Get Fooled Again, Hey Joe, Twist And Shout

Immagine

Immagine

Fine.


Profilo
MessaggioInviato: 5 novembre 2009, 17:51
Messaggi: 4058Località: SALERNOIscritto il: 5 maggio 2008, 23:29
...Gli WHO...Un orgasmo sonoro, coi loro riff definitivi, la batteria parlante di Moonie...Dopo i Rolling (quando erano/sono in serata...)il miglior live act del pianeta con un pugno di album formidabili:"Who's next" il mio preferito con 2 brani incredibili come "Baba O'Riley" e "Won't get fooled again" dove nel primo pezzo non so quante volte riporto il lettore cd all'indietro per andare in estasi su quell'entrata grandiosa e stupefacente di batteria di Moonie...Poi ancora "Quadrophenia", "Sell Out" e "Tommy" oltre a un Live leggendario quale "Live at Leeds"...Gli WHO sono l'essenza stessa del Rock, lo incarnano e ne hanno pagato dazio duramente...Gli WHO un po' come quella ristretta cerchia di band tra cui Pink Floyd,Doors,Sabbath,Kinks,Genesis,Allmann e qualche altra (i Rolling sono fuori concorso of course...) dovrebbero entrare di diritto nel Patrimonio Mondiale dell'Umanita'!!


Profilo
MessaggioInviato: 13 novembre 2009, 17:07
Avatar utenteMessaggi: 3987Località: MilanoIscritto il: 23 marzo 2008, 12:49
2009-11-13 - Per la finale del Super Bowl che si terrà a Miami il 7 febbraio, saranno gli Who il prossimo anno a suonare nell’intervallo. Il gruppo di Pete Townshend e Roger Daltrey prosegue la tradizione rock del più grande evento sportivo americano, che ha visto salire sul palco anche U2 e Rolling Stones oltre a Janet Jackson (quest’ultima protagonista del famigerato incidente di vestiario con la complicità di Justin Timberlake nel 2004). L’anno scorso l’evento è stato seguito da oltre 90 milioni di spettatori solo negli USA.


Profilo
MessaggioInviato: 20 novembre 2009, 13:56
Avatar utenteMessaggi: 3987Località: MilanoIscritto il: 23 marzo 2008, 12:49
2009-11-20 - Roger Daltrey, il cantante degli Who, si aggiunge alla lunga lista dei rocker che scrivono un'autobiografia. L'artista, attualmente in tour da solo negli Stati Uniti, afferma che è il momento giusto per raccontare la sua vita. "Adesso sto pensando di scrivere un'autobiografia, forse è tempo. Solo la storia della mia vita e le cose che ho fatto... Ho avuto dei giorni interessanti. Non mi sono divertito sempre, ma comunque di gran divertimento ce n'è stato". Daltrey non ha intenzione di fare rivelazioni particolarmente scabrose, anche se sicuramente avrebbe un sacco di storie piccanti da raccontare. Il rocker sarà impegnato anche con lo show degli Who che si terrà il 7 febbraio prossimo al Super Bowl di Miami.


Profilo
MessaggioInviato: 20 gennaio 2010, 2:03
Avatar utenteMessaggi: 2427Iscritto il: 23 giugno 2006, 1:46
Sembra che quest'anno tornino all'Arena di Verona per recuperare la data di due anni fà.
L'annuncio dovrebbe però essere fatto dopo il Superbowl, dove saranno gli ospiti musicali
Sici


Profilo
MessaggioInviato: 26 gennaio 2010, 11:01
Avatar utenteMessaggi: 3987Località: MilanoIscritto il: 23 marzo 2008, 12:49
2010-01-26 - Intervistato da Billboard, il leader degli Who, Pete Townshend, ha detto che la scaletta della performance del Super Bowl del 7 febbraio sarà un tutt'uno di grandi successi della band, una specie di mashup compatto. "Un pezzo di "Baba O'Riley", un pezzo di "Pinball Wizard" uno della chiusura di "Tommy", un pezzo di "Who Are You", di "Won't Get Fooled Again"... così funziona, praticamente è una saga", ha detto il musicista. Il concertino dell'intervallo del Super Bowl è tradizionalmente un must della TV americana. Ci sono già passati giganti come U2, Bruce Springsteen, Tom Petty, Prince, Rolling Stones e Paul McCartney. La miscellanea-Who che ha in mente Townshend sarà anche il modo per festeggiare una carriera formidabile iniziata negli anni '60 e sicuramente rimpinguerà le vendite di catalogo della band.
La finale del campionato di football, tra Indianapolis Colts e New Orleans Saints, si giocherà al Sun Life Stadium di Miami domenica 7 febbraio.


Profilo
MessaggioInviato: 26 gennaio 2010, 11:06
Avatar utenteMessaggi: 3015Iscritto il: 12 gennaio 2006, 1:44
Ma insomma, sto concerto all'arena di verona e' una bufala o no ?


Profilo WWW
MessaggioInviato: 27 gennaio 2010, 14:32
Avatar utenteMessaggi: 3987Località: MilanoIscritto il: 23 marzo 2008, 12:49
2010-01-27 - Una nuova canzone per aiutare le vittime del terremoto di Haiti, e che canzone. E' stato annunciato infatti un remix della mitica "My Generation" degli Who, curato da Will.I.Am dei Black Eyed Peas e con la partecipazione del chitarrista Slash. Il brano andrà in onda il 7 febbraio nella trasmissione del Super Bowl, la finale di football dove peraltro gli Who si esibiscono nell'intervallo, e poi sarà venduto su iTunes. Will.I.Am ha raccontato a Billboard di come si sia sentito a ricevere i consigli di Pete Townshend al telefono, per confezionare il remix.


Profilo
MessaggioInviato: 27 gennaio 2010, 16:24
Avatar utenteMessaggi: 2427Iscritto il: 23 giugno 2006, 1:46
Mi sembra un pò infelice dedicare My Generation ad una catastrofe dove ancora oggi spuntano le persone da sotto le macerie, sopravvissute proprio per la forza di vivere.
Una canzone simbolo della rabbia giovanile ma dal testo contrario alla vita,"Spero di morire prima d'invecchiare".
Bah, potevano rifarne un'altra
Sici


Profilo
MessaggioInviato: 7 febbraio 2010, 12:47
Avatar utenteMessaggi: 3987Località: MilanoIscritto il: 23 marzo 2008, 12:49
Stanotte il Super Bowl con gli Who!!!
La partita delle partite, soprannominata anche "il grande ballo" si disputerà a Miami nella notte (ora italiana) tra domenica e lunedì del 7 febbraio a Miami (diretta ESPN ore 00.30 canale SKY 214).


Profilo
MessaggioInviato: 7 febbraio 2010, 13:31
Avatar utenteMessaggi: 1658Località: TORINOIscritto il: 14 giugno 2007, 16:56
il superbowl e' anche visibile per tutti su RAI 2...


Profilo
MessaggioInviato: 7 febbraio 2010, 13:37
Avatar utenteMessaggi: 3987Località: MilanoIscritto il: 23 marzo 2008, 12:49
Bravo Albix, non lo sapevo!!!!
Così è visibile a tutti.


Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +2 ore [ ora legale ]
Pagina 1 di 13
182 messaggi
Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 13  Prossimo
Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi