Autore Messaggio

Indice  ~  Get Off Of My Cloud  ~  Bob Marley

MessaggioInviato: 16 settembre 2010, 19:43
Avatar utenteMessaggi: 3987Località: MilanoIscritto il: 23 marzo 2008, 12:49
Ne avevamo parlato in un altro topic, gli Stones hanno il grande merito di aver sdoganato questo genere portandolo in europa grazie all'operazione RollingStonesRecords con Peter Tosh e il diretto interessamento di Richards!!
Per quanto riguarda le loro esecuzioni "reggae" non sono convintissimo...


Profilo
MessaggioInviato: 16 settembre 2010, 19:46
Messaggi: 4057Località: SALERNOIscritto il: 5 maggio 2008, 23:29
...Pero' spero converrai che "Feel on baby" e' una perla e la versione dub di "Too much blood" una cannonata!


Profilo
MessaggioInviato: 16 settembre 2010, 19:58
Avatar utenteMessaggi: 3987Località: MilanoIscritto il: 23 marzo 2008, 12:49
Si quelle versioni piaciono anche a me.
Mi riferivo a brani come Cherry oh baby, Send it to me, Too rude...
Non si arriva mai all'essenza vera del reggae, più tardi, complice ormai la residenza e le convivenze di Keith in Giamaica, il suono e lo stile è diventato più sincero e schietto.


Profilo
MessaggioInviato: 16 settembre 2010, 23:05
Avatar utenteMessaggi: 2966Località: Lamezia TermeIscritto il: 16 febbraio 2007, 19:51
io adoro il reggae e in particolar modo i Wailers, e sono uno di quelli che per Wailers intende più quelli di 'Catch a fire' e 'Burnin' che quelli di 'Uprising'.
a me piacciono gli Stones quando si cimentano in questo genere, mi piacciono perchè quando lo suonano non sembrano prendersi sul serio, nonostante a mio parere ci siano delle bellissime interpretazioni (se consideriamo che non sono neri nè jamaicani): penso a 'Cherry oh baby', a come eseguono 'Crackin up' e alla superba interpretazione di Keith da solista di 'The harder they come'.
chiaramente dai pezzi scritti da loro, come 'Send it to me', risulta chiaro che sono dei ragazzi bianchi che cercano di rendere omaggio ai musicisti del genere, e a me quel pezzo diverte.
gli stones mi piacciono perchè cercano di uscire dal loro seminato senza velleità di grandezza, ma solo per divertirsi.
a proposito di Robert Nesta Marley, leggevo qualche giorno fà un bell'aneddoto:
prima di un suo concerto a metà anni 70a Los Angeles, una sera che dietro le quinte si trovava anche Ronnie Wood, gli fu suggerito da Peter Tosh di invitarlo sul palco perchè era il nuovo chitarrista dei Rolling Stones ed era una buona mossa pubblicitaria.
il grande Bob lo guardò e disse: 'tutti questi ragazzi sono qui per i Wailers, non per lun qualsiasi chitarrista bianco...'
:twisted:


Profilo
MessaggioInviato: 16 settembre 2010, 23:20
Messaggi: 2076Località: trevisoIscritto il: 24 febbraio 2006, 0:28
Anch'io preferisco il Marley delle reggae roots,le registrazioni sporche dagli scantinati giamaicani rispetto ai dischi più sofisticati.Molti gruppi non di colore si sono cimentati nel genere ma è giusto che si senta la differenza,purchè non sembri un'imitazione.Personalmente penso che gli Stones suonino,o abbiano suonato il reggae a modo loro,da Rollng Stones,e che gli sia riuscito piuttosto bene,come anche ai Clash.


Profilo
MessaggioInviato: 16 settembre 2010, 23:21
Avatar utenteMessaggi: 3924Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
<) si quell'episodio lo letto anch'io su qualche libro Bob disse a Ronnie se non mi vai a genio ti sbatto giù dal palco dopo un paio di canzoni i due si incrociano con lo sguardo e Bob fece un cenno di assenso e Ronnie rimase sul palco a suonare divertito fino alla fine. <)


Profilo
MessaggioInviato: 16 settembre 2010, 23:23
Avatar utenteMessaggi: 4075Località: varazzeIscritto il: 18 settembre 2006, 13:04
Penny, e Pietra rotolante, sono d'accordo con voi, secondo me avete colto il punto.


Profilo WWW
MessaggioInviato: 16 settembre 2010, 23:28
Avatar utenteMessaggi: 2966Località: Lamezia TermeIscritto il: 16 febbraio 2007, 19:51
si Zac, credo sia tutta lì la grandezza degli Stones.


Profilo
MessaggioInviato: 13 dicembre 2010, 19:02
Avatar utenteMessaggi: 3950Iscritto il: 15 giugno 2006, 18:11
Bob Marley, arriva a febbraio la registrazione del suo ultimo live

Verrà pubblicato nel corso del prossimo febbraio il doppio live album, intitolato "Uprising, live forever", che racchiude la registrazione dell'ultimo concerto tenuto da re del reggae Bob Marley: le riprese riversate nel disco si riferiscono infatti all'esibizione tenuta allo Stanley Theatre di Pittsburgh il 23 settembre del 1980, immediatamente prima di recarsi in Germania per un consulto col dottor Josef Issels, specializzato nel trattare tumori in fase terminale come quello che avava colpito l'artista, e che l'avrebbe ucciso l'11 maggio dell'anno successivo. "La musica di Bob è sempre stata latrice di un messaggio di amore, unità e speranza", ha fatto sapere Rita Marley, vedova dell'artista: "Come trent'anni fa un'immensa quantità di persone si riunì per ascoltare dal vivo per l'ultima volta la sua voce, oggi questo disco offrirà alle nuove generazioni la possibilità di rivivere quegli attimi, dimostrando quanto le canzoni di Bob siano rimaste attuali in tutti questi anni".
Ecco, di seguito, la tracklist di "Uprising, live forever":

CD1:
"Greetings"
"Natural mystic"
"Positive vibration"
"Burnin’ and lootin’"
"Them belly full"
"The heathen"
"Running away"
"Crazy baldhead"
"War/No more trouble"
"Zimbabwe"
"Zion train"
"No woman no cry"

CD2:

"Jamming"
"Exodus"
"Redemption song"
"Coming in from the cold"
"Could you be loved"
"Is this love"
"Work"
"Get up stand up"


(13 dic 2010)

© Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.


Profilo
MessaggioInviato: 13 dicembre 2010, 21:25
Avatar utenteMessaggi: 2966Località: Lamezia TermeIscritto il: 16 febbraio 2007, 19:51
live on, Bob.


Profilo
MessaggioInviato: 14 dicembre 2010, 10:53
Messaggi: 2076Località: trevisoIscritto il: 24 febbraio 2006, 0:28
chissà perchè è andato a consultare il medico in Germania se tanto aveva deciso di non operarsi


Profilo
MessaggioInviato: 14 dicembre 2010, 11:05
Avatar utenteMessaggi: 2966Località: Lamezia TermeIscritto il: 16 febbraio 2007, 19:51
Penny, in Germania andò per un ultimo consulto, per vedere se il male poteva essere trattato in qualche modo, l'operazione la rifiutò quando gli fù diagnosticato qualche anno prima.
diciamo che in Germania andò per un ultimo tentativo ma ebbe purtroppo la conferma della grave situazione.


Profilo
MessaggioInviato: 14 dicembre 2010, 11:10
Messaggi: 2076Località: trevisoIscritto il: 24 febbraio 2006, 0:28
ok,pensavo avesse anche rifiutato di curarsi


Profilo
MessaggioInviato: 8 marzo 2011, 18:35
Avatar utenteMessaggi: 3987Località: MilanoIscritto il: 23 marzo 2008, 12:49
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=HuBQd64W_rA&feature=player_embedded#at=61[/youtube]


Profilo
MessaggioInviato: 8 marzo 2011, 20:09
Avatar utenteMessaggi: 3950Iscritto il: 15 giugno 2006, 18:11

Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +2 ore [ ora legale ]
Pagina 2 di 4
58 messaggi
Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi