Autore Messaggio

Indice  ~  Concerti  ~  Desert Trip 7-14 Ottobre 2016 - Empire Polo Club, Indio, Ca

MessaggioInviato: 12 ottobre 2016, 20:09
Messaggi: 2695Iscritto il: 29 giugno 2007, 9:18
E quindi? Si dovrebbero ritirare, giusto? Perché questo vorrebbe il buon senso e anche parte di chi scrive qui ma pare che i nostri, se no non sarebbero gli Stones, non ne vogliono sapere di ritirarsi ma anzi vanno avanti come carri armati e non si fermano. Dovremmo preoccuparci quando non ci saranno piu' davvero, invece di stare a contare le volte che Keef canna oppure, ragazzi ma, fatemi capire, cosa volete ancora dagli Stones, non vi basta che si spaccano ancora la schiena sul palco dapperttutto, volete la precisione? la perfezione? l'assolo fatto a puntino? la tecnica raffinata? Beh, mettetevi il cuore in pace, dagli Stones non avrete mai queste cose, per fortuna. Loro rimangono se stessi, fedeli alla loro imperfezione che li ha resi grandi sin qui. Non vi basta mai niente?

rosso57 <)


Profilo
MessaggioInviato: 12 ottobre 2016, 20:13
Avatar utenteMessaggi: 1886Iscritto il: 20 dicembre 2010, 22:27
Ma non capisco, dal concerto di Cuba del 25 marzo scorso a pochi gironi fa son cosi peggiorati? Vorrei farvi rileggere i vostri posts all'uscita dei vostri cinema, alcune settimane fa. Lo ammetto, perdonatemi, ho visto qualcosa su youtube e devo dire che in jumping e altri brani quello che mi è sembrato un po sottotono è stato proprio Jagger. Sono altri i gruppi che dovrebbe ritirarsi e non lo dico da fan accanito.

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo WWW
MessaggioInviato: 12 ottobre 2016, 21:23
Avatar utenteMessaggi: 3885Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
@Rosso no, non devono ritirarsi, ma se in una band hai un elemento che per un motivo o per l'altro è in difficoltà, cerchi di aiutarlo e sfruttarlo in modo diverso, anche questo significa essere una grande band. In realtà in parte questo è già avvenuto, rimangono alcune cosette che andrebbero sistemate.


Profilo
MessaggioInviato: 12 ottobre 2016, 21:29
Avatar utenteMessaggi: 3885Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
@leeds71 - Infatti io ho scritto
Cita:
Sto osservando Keith da molto tempo, da quando sono ripartiti da Lonrdra nel 2012 (se non erro),

la mia è una lunga riflessione, essendo "chitarrista", non posso non vedere e non sentire.
Ma va bene...con quello che ha passato quell'uomo è un miracolo averlo ancora oggi su un palco, ma occorre riconoscere i propri limiti, in modo che il resto della band ti possa supportare al meglio.
Chiedo scusa per il doppio post.


Profilo
MessaggioInviato: 12 ottobre 2016, 23:01
Messaggi: 535Iscritto il: 3 settembre 2012, 22:37
https://www.youtube.com/shared?ci=fbqoO4d6nmk
La faccia di watts sul megaschermo a 3:16..keith rimane sempre il mio più grande amore <3

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 12 ottobre 2016, 23:08
Messaggi: 535Iscritto il: 3 settembre 2012, 22:37
Comunque spero davvero tornino in europa e non si fermino per questo problema..ho 16 anni li ho visti solo a roma purtroppo..il mio sogno è di rivederli..ma se non ricordo male keith disse che non si fermano fin quando uno di loro passa all altro mondo..!

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 12 ottobre 2016, 23:47
Messaggi: 4055Località: SALERNOIscritto il: 5 maggio 2008, 23:29
Uffa...Che noia che barba che noia che barba!
Allora:Qui mi sembra che nessuno abbia detto che debbano ritirarsi, ne Vasco, ne Giovanni ne Frank, ne tantomeno io...

Il fatto che abbiano avuto una serata non al top mettiamola così è una cosa naturalissima specie alla loro età, quindi il farlo notare qui sul forum tra noi appassionati, il discuterne, fa parte del gioco, è una cosa naturale, un argomento di discussione come altri...

A Cuba hanno fatto un buon concerto, e stiamo parlando di quasi 7 mesi fà...Ma non c'entra nulla, avrebbero potuto fare un grandissimo show 3 giorni prima del Desert Trip e suonare mediamente 3 giorni dopo, ogni serata fa storia a se...

Keith lo sappiamo tutti che negli ultimi 10 anni è l'"anello debole" della catena, lo è per una questione fisiologica...Dopo l'incidente del 2006 ha dovuto assumere dosi massicce di farmaci che il più delle volte associa ad alcool e droghe...Non capisco perchè ogni volta c'è qualcuno che fa finta di ignorare tutto ciò cadendo dal pero...E' perfettamente normale che sia così a meno che non sia una Divinità Greca immortale tipo Zeus e allora dovremmo si meravigliarci!

Ci sono sere che Keith stà meglio (non dimentichiamo anche il suo problema dell'artrite deformante alle dita che gli provocano dolori lancinanti rendendogli doloroso suonare...) e allora fa delle buone performances, altre che stà meno bene e anche il suo rendimento giocoforza cala...Niente di anormale...Semplicemente sono le leggi della natura!

Il fatto che Keith abbia fatto un disco della Madonna lo confermo, sottoscrivo e risottoscrivo fino a rompere il foglio tante sono le sottolineature...Ma che cazzo c'entra?!?

...Veramente ragà, lo dico in generale senza riferirmi davvero a qualcuno in particolare...Piantiamola una volta per tutte di fare gli avvocati difensori a prescindere!Qui non c'è nessuno che è contro di loro, che li deride, che non li sopporta, siamo tutti appassionati o addirittura come il sottoscritto innamorati dei Rolling Stones, ma ciò non ci vieta di notare certe cose, e se sono cose che a noi per primi dispiacciono per quanto possano essere del tutto fisiologiche e normali tipo una serata non proprio perfetta, non vedo perchè dobbiamo per forza dire che va tutto bene (per fortuna si tratta di musica e non di politica...)

Quindi, almeno nel campo musicale, almeno sui NOSTRI Rolling Stones, a noi appassionati al di sopra di ogni sospetto, ci sia data la possibilità di dissentire pacificamente, che già il campo si è ristretto di parecchio...Lasciateci almeno i Nostri Beneamati!


Profilo
MessaggioInviato: 13 ottobre 2016, 0:09
Avatar utenteMessaggi: 1886Iscritto il: 20 dicembre 2010, 22:27
Sì, va bene è permesso tutto ma.girare la frittata non porta queste discussioni da nessuna parte. Alla fine viene fuori che il principale difensore miope e mai oggettivo sono proprio io. E questo non mi sta bene oltre che non è vero. Io già tempo fa scrissi che se il gruppo voleva ripartire da un punto di vista squisitamente musicale doveva richiamare Mick Taylor; se poi vogliamo parlare di spettacolo è un altro conto . Ma è un discorso lungo, un'idea che conviene sposare solo in certi momenti no? Cuba non è stato citato a caso, è l'unico concerto di questo tour ad esser stato pubblicato ufficialmente con un buon audio e che se non ricordo male ha entusiasmato un po tutti. Mi rendo conto che la discussione è veramente superflua e ripetitiva. Continuate pure, io per un po' passo.

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo WWW
MessaggioInviato: 13 ottobre 2016, 0:57
Messaggi: 4055Località: SALERNOIscritto il: 5 maggio 2008, 23:29
Giusè, io non ce l'avevo assolutamente con te, se hai pensato questo mi scuso, sai che persona sono, conosci la mia obbiettività e sono uno abituato da sempre a ragionare con la mia testa dopo essermi informato e documentato...

Quello che volevo esprimere col mio intervento è il mio totale dissenso verso i fondamentalismi di ogni tipo e segnatamente verso tante, troppe persone che su 1000 interventi dicono 1000 volte va tutto bene...O anche il contrario per carità...Possibile che su 1000 interventi si possa dire per 1000 volte "va tutto male"?!?Io credo proprio di no...E queste difese ad oltranza senza senso, come d'altra parte delle critiche ad oltranza sempre e comunque sono soltanto fastidiose e talvolta insopportabili...

A volte sembra di essere all'asilo infantile o in una chat di quattordicenni infoiate per Justin Bieber, è una sensazione tra il grottesco e il surreale...Se scorreggiano magari ne esce fuori che stanno trovando il modo di riprodurre il suono del Kazoo senza il fastidio di dover suonare per forza lo strumento, non si può dire nulla, nemmeno che probabilmente hanno eseguito dei pezzi male che c'è la censura come se fossimo in Dittatura...Ecchecavolo!

Personalmete se dobbiamo dire sempre che va tutto bene come se ci fosse un Premier che indirizza il tutto...Sono io quello che passa almeno per un po' perchè come ho già scritto le cose si sono già "ristrette" di un bel po' nella vita reale...Se dobbiamo estendere questo anche alla musica allora Buonanotte!

Personalmente ho espresso una mia opinione e leggendo gli altri commenti sia su Iorr che sui media le critiche si sono abbastanza divise, segno che qualcosina non è andata proprio come si sperava...Ma anche se così fosse:qual'è il cavolo di problema?!?E' un problema così grosso se una sera una fottutissima sera suonano meno bene di altre?!?
Per me assolutamente no, vado avanti aspettando il prossimo show senza fare il catastrofista e dire"Si devono ritirare!" e cose di questo genere...E' solo una serata andata non troppo bene, la prossima sarà sicuramente migliore!

Invece niente, c'è chi 1000 volte su 1000 celebra la cronaca di "regime", chi 1000 volte su 1000, che mettano i biglietti a 600 Euro in piccionaia alla 02, che facciano uscire quella cagata di libro di foto per i 50 anni, che facciano uscire Grrr! a 10 anni da quella che doveva essere l'antologia definitiva con un solo misero album nel mezzo e due miseri inediti, che sul vinile diella deluxe di SF omettano "Midnight rambler" e sticazzi, chi anche se al posto dell'intro di JJF Keith avesse solo ruttato...Dice che "Va tutto bene"

...E allora caro Giuseppe, e te lo dico con tutta la stima e il bene che ti voglio e lo sai...Sai che ti dico?!Che forse quello che passa per un po' sono io perchè questo modo di relazionarsi, di "dialogare" anche solo virtualmente non fa per me, io ho bisogno del contraddittorio, dello scontro costruttivo, della sana critica dove ce n'è bisogno...Perchè semplicemente è così che ci si arricchisce, si possono imparare nuove cose e ci si può arricchire come individui...Questo è!

Un abbraccio fraterno e scusami ancora se ti sei sentito tirato in ballo, tu sei una persona che non puoi far altro che arricchire e far crescere il Forum e non solo...

Massimiliano


Profilo
MessaggioInviato: 13 ottobre 2016, 11:15
Messaggi: 159Iscritto il: 10 luglio 2006, 16:28
Ragazzi e' troppo bello leggere i vostri post.. vuol dire che c'e' passione vera!! Stavo pensando che il declino di Richards non lo scopriamo oggi e voi tutti l'avete detto piu volte. Questo lo si nota quando vengono pubblicati concerti fantastici che noi conosciamo dai bootleg e che oggi risplendono. Tokyo 90, Keith e' praticamente ovunque,mi viene in mente Midnight Rambler, e' piu corta molto piu cattiva,il paragone con le versioni odierne per me non regge.. pero' poi penso sono passati 25 anni,ci sta il declino.. Pensando ai nomi in cartellone al Desert Trip uno come McCartney ha piu vita facile.. difficilmente credo possa avere una serata storta con il gruppo che si ritrova. Certo potra' cantare male,ma difficilmente uno dei due chitarristi cannera' l' intro di Helter Skelter o sbagliera' un assolo. Cosa diversa secondo me per gli Who. In linea generale credo suonino sempre a buoni livelli,pero' tornando ai paragoni impietosi con il passato, per me le differenze sono enormi. Li ho visti a Bologna,bel concerto ma tre tastiere dietro di loro???? Se ripenso a live at Leeds o Hull,penso solo che sono semplicemente un altro gruppo. I Rolling Stones sono rimasti fedeli a loro stessi soprattutto sui palchi di tutto il mondo.. chissa' forse Richards e' convinto di essere ancora a Richmond..


Profilo
MessaggioInviato: 13 ottobre 2016, 21:39
Messaggi: 2695Iscritto il: 29 giugno 2007, 9:18
Vorrei chiarire che io non sto polemizzando ne con Maixile, che stimo molto, ne con Vasco ne con nessuno, però ripeto la domanda: e quindi? Cosa dobbiamo aspettarci? Cosa accettiamo da loro e cosa proprio non accettiamo? Sono la ripetizione all'infinito di un mito consumato a uso e consumo del pubblico? Oppure sono semplicemente gli Stones e basta, nudi, crudi e completamente pazzi come quando avevano 19 anni ?

rosso57 <) <sg :twisted:


Profilo
MessaggioInviato: 13 ottobre 2016, 22:22
Messaggi: 1576Iscritto il: 10 novembre 2012, 20:01
Sono sempre gli Stones, è chiaro, con le loro imperfezioni. Nessuno vuole esibizioni impeccabili, perfette, pulite.
Nessuno vuole che suonino sempre bene, tutte le date; non lo hanno mai fatto e, a maggior ragione, ora sono più che mai giustificati.
Il problema, come dice giustamente Mailexile, è che non deve mai mancare lo spirito critico.
Quindi, se durante questa specifica serata, Mick appare un po' sottotono, si può dire o no?
Se Keith pare che vada al rallentatore, si può dire o bisogna avere timore di urtare la suscettibilità di qualcuno?
Se Mixed Emotions viene fuori piatta, monotona, anonima, con un Keith irriconoscibile ed un Mick che non riesce a dargli la spinta vocale necessaria, ne possiamo discutere?
Altrimenti fissiamo la regola che si parla solo di esibizioni la cui valutazione va dal 'buono' in su, e tralasciamo le serate no!

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 13 ottobre 2016, 22:42
Messaggi: 535Iscritto il: 3 settembre 2012, 22:37
Pienamente d'accordo con mark77

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 13 ottobre 2016, 22:58
Messaggi: 4055Località: SALERNOIscritto il: 5 maggio 2008, 23:29
Grazie Mark, puntuale e attento come sempre...


Profilo
MessaggioInviato: 13 ottobre 2016, 23:36
Messaggi: 2695Iscritto il: 29 giugno 2007, 9:18
Ok, d'accordo, ma non avete risposto. Cos'è, ve la raccontate tra di voi?

rosso57 <)


Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +2 ore [ ora legale ]
Pagina 7 di 9
125 messaggi
Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo
Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi