Autore Messaggio

Indice  ~  Concerti  ~  Rolling Stones Project - 10/5 Milano, Le Scimmie

MessaggioInviato: 10 maggio 2010, 0:10
Avatar utenteMessaggi: 179Iscritto il: 22 novembre 2009, 20:44
Spero di riuscire ad entrare, comunque arrivo presto e chiedo di voi
viste le previsioni verremo in canotto <)


Profilo
MessaggioInviato: 10 maggio 2010, 10:10
Avatar utenteMessaggi: 3987Località: MilanoIscritto il: 23 marzo 2008, 12:49
Immagine


Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 10 maggio 2010, 16:22
Avatar utenteMessaggi: 1976Località: RomaIscritto il: 8 giugno 2007, 0:58
un in bocca al lupo con tutto il cuore ai fantastici Donkeys per questa serata eccezionale... parafrasando i Pink Floyd..Vorrei Essere Lì..stasera..


Profilo
MessaggioInviato: 10 maggio 2010, 17:30
Messaggi: 4058Località: SALERNOIscritto il: 5 maggio 2008, 23:29
Donkeys...Scatenate l'Infernooo!!!


Profilo
MessaggioInviato: 10 maggio 2010, 21:00
Avatar utenteMessaggi: 2426Iscritto il: 23 giugno 2006, 1:46
Non ce la faccio, salto.
In bocca al lupo Donkeys!
Sici


Profilo
MessaggioInviato: 10 maggio 2010, 21:07
Messaggi: 4058Località: SALERNOIscritto il: 5 maggio 2008, 23:29
Mauro, sii degno di Scorsici, mi raccomando!!!


Profilo
MessaggioInviato: 11 maggio 2010, 9:43
Messaggi: 2744Iscritto il: 29 giugno 2007, 9:18
Solo poche ore fa alle Scimmie si è svolto un bellissimo concerto con il gruppo di Tim Ries che ha interpretato i brani Stones in chiave jazzistica. E' stata una serata diversa dai concerti ai quali siamo abituati ad assistere, sicuramente meritevole di attenzione e, potendo, da non perdere. Tim Ries e il suo gruppo, con un favoloso intervento di B.Flowers, sono riusciti a dare uno smalto diverso alle musiche degli Stones calandosi talvolta in vicoli ombrosi e poi con sprazzi di potente energia con i fiati scatenati che poi lasciavano il posto a corse impazzite di chitarra elettrica, rullate magistrali di batteria, sottofondi cupi di basso con un Darryl fantastico per poi ritornare sulla dolce pianura e concludere dolcemente la corsa. Straordinario il cantato di B.F. su O.T.W e Wilde Horses. Se lo scopo era quello di farci scoprire gli Stones attraverso una strada diversa, piu' dolce e impetuosa allo stesso tempo. ci sono meravigliosamente riusciti.
I Donkeys Forever, che li hanno preceduti, erano in strepitosa forma.Hanno eseguito i loro pezzi Stones con una grande energia e potenza come pochi sanno fare. Sono stati i degni complici di chi li ha seguiti e hanno suonato da manuale. Olia, sempre ineccepibile nella sua assistenza tecnica, ha coronato questa spendida serata rock/jazz con la sua presenza sempre attenta ai minimi particolari perchè tutto sia potuto essere indimenticabile.

ROSSO57


Profilo
MessaggioInviato: 11 maggio 2010, 10:48
Avatar utenteMessaggi: 5576Località: sud MilanoIscritto il: 27 settembre 2006, 18:07
Che v o c e !!!
A dopo gli altri commenti. Per il momento vi basti questo.


Profilo
MessaggioInviato: 11 maggio 2010, 12:55
Avatar utenteMessaggi: 3987Località: MilanoIscritto il: 23 marzo 2008, 12:49
Le dinamiche per poter ogni volta creare questi eventi di RSI sono a tanti, se non a tutti, sconosciute.
Sembra basta aprire la porta, far entrare i musicisti che suonano e tutto finisce li..
E allora penso a questo mese dove un Isy lasciato una volta responsabile di se stesso e della produzione, riceveva anche 20 telefonate al giorno ( e lui chiamava me..) e dove ogni telefonata corrispondeva a un problema e con il sorriso e la battuta lo si risolveva.
Penso alla preziosissima collaborazione di Alberto per la comunicazione e la logistica, grande davvero, paziente e spiritoso.
Finalmente arriva il 10 di Maggio, anche se a momenti due giorni prima si rischiava di annullare il tutto, ci si trova alle Scimmie con i Donkeys un pò di emozione e nervosismo: la prima cosa che ho visto entrando al locale un'ora prima del sound check è stato il tecnico del posto aprire il mixer dicendomi che aveva un problema.....
Mi si gela il sangue ma da li a poco tutto si sistema.
Via al sound check dei Donkeys e via alle prime telefonate, sono arrivati ma spostano l'hotel arriveranno tardi..
Finalmente i "ragazzi" con in testa un frizzante e sempre allegro Bernard che come sempre regala saluti strette di mano e sorrisi, una persona stupenda, un po defilato e forse stanco Darryl Jones educatamente saluta affrettandosi nel locale, molto più discreti e signorili Tim e Michael quasi invisibili, anche perhè siamo sinceri, aspettavano tutti Darryl e Bernard e infine Elemer e Jordi con relative signore.
Qualche piccolo problema tecnico al sound check (speriamo che ora lo cambino quel benedetto impianto) e una volta perfezionato lo stage tutti a cena sul barcone attiguo.
Qualche battuta in attesa della serata, l'arrivo di tutti gli amici da Jack, Rosso, Carla, Gianky(con due simpatici amici)Lucia, Fabry(in solitaria e mi devi una cassa di birra) gli Step Stoned i Boss e mille altri.
La serata inizia, forse un poco galvanizzati, irrompono irruenti i Donkeys, con Jacopo davvero in un suo momento magico( avevo Bernard di fianco che lo indica e mi fa segno di ok) la ssezione ritmica bella grossa e Isy che non voleva passare per semplice comprimario ( alla fine della serata un gioioso Bernard gli griderà "I saw your show").
Cambio palco con qualche problema( si rompe un monitor) e via partono deliziosi con un ambientazione delicata delle canzoni dei nostri e anche io me ne vado in trance dalla paura che qualcosa succeda e succede, a un certo istante il monitor sostituito ci abbandona con relativo feedback (fischio) mentre Michael esegue un solo, è stato solo un istante 2 secondi, ma il suo sguardo non me lo dimentico più, mi avrebbe ucciso...

Il set dilaga nonostante la maleducazione dell'audience del bar, rumorosa e urlante...
La serata finisce con richiesta di bis e un fragoroso applauso con somma soddisfazione di tutti.
Una bellisima rielaborazione del repertorio Stones, a volte a essere sincero un poco pesante per noi poco abbietti a certe sonorità, ma mai noiosa e poi con quei mostri sul palco vorrei anche vedere.
Nel backstage si scherza per fortuna Michael mi abbraccia e il mio timore scompare.
Isy è distrutto, sono quasi le 3 e forse dobbiamo aspettare ancora, ma all'orizzonte la sagoma di 2 taxi ci dà un respiro di sollievo.
Premiati ancora una volta dalla Vostra partecipazione nonostante la distanza e il lunedì e un pensiero a tutti quelli che non sono potuti venire.
Inutile nascondere la mia e quella di tutti quelli che si sono fatti in quattro per la realizzazione di questo evento, soddisfazione.
Ora pensiamo a perfezionare il raduno del 22 e poi finalmente tutti a Torino il 29!!!

G R A Z I E a tutti e W RSI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


PS Ho filmato tutto .
Per le foto spero che qualcuno posti.

Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 11 maggio 2010, 15:04
Avatar utenteMessaggi: 5576Località: sud MilanoIscritto il: 27 settembre 2006, 18:07
Olia, guarda che Jordi è arrivato da solo, senza moglie. Sono andata a prenderlo io a Linate e l'ho caricato in auto da solo. A meno che la moglie era nella valigiona (che quando l'ho vista così enorme ho pensato: e dove la ficco sulla mia Punto?)per non pagare il biglietto :lol:
Jordi è una persona molto educata, un po' schivo, ma bel chiacchierone. Gli ho fatto un po' di giro turistico: Piazza 5 Giornate, spiegandogli la menata degli austriaci, L'arco di Porta Romana e le rovine, facendogli presente che anche gli spagnoli si erano trovati bene a Milano.
L'albergo non mi era sembrato poi così male, ma mi sa che i Rolling li hanno abituati troppo bene.
Ti appoggio in pieno per il fatto che parte del pubblico era molto maleducato a continuare a parlare a voce alta nonostante i continui: sssssttttttt.
I miei due amici (il mio figlioccio e mogliettina) sono rimasti molto entusiasti e sei risultato strasimpatico (MAH, dico io..... ;) ).
Bernard ha una voce stratosferica e fare il semplice corista non gli rende giustizia. Ha una modulazione di frequenza molto duttile.
Sono sicuramente tutti degli ottimi musicisti e non lo devo dire io.
Certo è che sentire le canzoni dei Rolling in stile jazz mi ha lasciata un po' frastornata. Spero pubblicherete qualcosa, perchè mio marito vuole sentire.
Quando ho visto lo sguardo laser di Michael puntarti, ho pensato: stavolta ci siamo giocati Olia!
Però, dai, è andato tutto bene e mi sono sembrati contenti. Lo si capiva dagli sguardi (gli occhi non mentono, le parole, qualche volta, sì).
Grazie a tutti voi per lo sbattimento che vi siete presi e grazie per avermi dato l'opportunità di andare a prendere uno di loro in aereoporto e farci due chiacchiere in tutta tranquillità.
Per Rosso: alla prossima ti darò le dritte sul prossimo tour, ma in un orecchio, è un segreto :oops:


Profilo
MessaggioInviato: 11 maggio 2010, 15:26
Messaggi: 301Località: Varallo Pombia NoIscritto il: 9 ottobre 2008, 15:57
Ciao! Bravi!! Ieri sera è stato molto bello!! <) Emozionante poter avvicinare musicisti di tale livello....e che stanno a stretto contatto con gli Stones!

Cristian.


Profilo
MessaggioInviato: 11 maggio 2010, 15:34
Avatar utenteMessaggi: 3987Località: MilanoIscritto il: 23 marzo 2008, 12:49
Ecco chi era quella figa con Jordi !!!!!

Mi ero completamente scordato del tuo nuovo ruolo di "Runner" e ti ringrazio tanto per la tua carina disponibilità!!
Beh i tuoi amici non si sbagliavano!!!! :lol: :lol:

PS ti duplicherò il video per il tuo maritino.


Profilo
MessaggioInviato: 11 maggio 2010, 16:04
Avatar utenteMessaggi: 5576Località: sud MilanoIscritto il: 27 settembre 2006, 18:07
Grazie Caro, vedo che la vista l'hai ancora buona :oops: :oops:
E' stato un piacere, ma la prossima volta fatemi andare a prendere Mick! Poi col piffero che ve lo porto!


Profilo
MessaggioInviato: 11 maggio 2010, 16:05
Avatar utenteMessaggi: 3935Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
<) COMPLIMENTI COMPLIMENTI BRAVI so per esperienza il nervosismo e le mille difficoltà ma poi alla fine c'è la soddisfazione, mi spiace di non essere potuto venire ! Ciao <)


Profilo
MessaggioInviato: 11 maggio 2010, 18:29
Avatar utenteMessaggi: 5576Località: sud MilanoIscritto il: 27 settembre 2006, 18:07
Dimenticavo: ad un certo punto Isy mi fa venire un colpo: ora eseguiremo una canzone che non è dei Rolling (Oh mio Dio questi stanno cambiando gusti!!!),ma.....di Mick Jagger solista (mi sono ricreduta). Una splendida Wondering Spirit.


Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +2 ore [ ora legale ]
Pagina 3 di 4
57 messaggi
Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi