Autore Messaggio

Indice  ~  Generale  ~  Anita Pallenberg

MessaggioInviato: 14 giugno 2017, 8:32
Messaggi: 13Iscritto il: 26 dicembre 2008, 16:43
Anita ci ha lasciato. Un altro brandello di storia Stones che se ne va.

[ Messaggio inviato da iPad ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 14 giugno 2017, 10:03
Messaggi: 2070Località: trevisoIscritto il: 24 febbraio 2006, 0:28
Già..RIP


Profilo
MessaggioInviato: 14 giugno 2017, 10:35
Avatar utenteMessaggi: 1888Iscritto il: 20 dicembre 2010, 22:27
Non ci voleva.
Mi dispiace.

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo WWW
MessaggioInviato: 14 giugno 2017, 11:38
Avatar utenteMessaggi: 1945Iscritto il: 7 marzo 2008, 18:22
R.I.P. Anita !! <sad

Jg <)


Profilo WWW
MessaggioInviato: 14 giugno 2017, 11:41
Messaggi: 180Iscritto il: 18 marzo 2014, 16:17
Icona inarrivabile per tutta la sua leggendaria vita. Di seguito una delle sue tante testimonianze tratta dal libro di Victor Bockris.

Anita Pallenberg: <<Dopo un pò Marianne se ne andò, perchè non sopportava il clima brasiliano e si sentiva male, così restammo Mick, Keith e io in questo ranch in mezzo al nulla. Fu un periodo assai creativo; fu là che loro scrissero You Can't Always Get What You Want e Let It Bleed. Mick avrebbe voluto che me ne andassi via con lui dopo avere finito Performance, ma io ricordo che non volevo assolutamente avere a che fare con lui; non volevo essere la sua ragazza, non l'ho mai voluto: io e lui però avevamo questa specie di segreto, o pensavamo di averlo, così per me era una cosa eccitante, perchè pensavo di essere nel bel mezzo di un dramma. Keith, poi, voleva andare avanti con me; avrebbe potuto dire semplicemente: "No, non ne voglio sapere, fai quello che ti pare, è finita". Invece, Keith era disposto ad andare avanti con la nostra storia. Io e Mick scherzavamo a proposito di tutte quelle cose, ed era tipo, "non puoi sempre avere quello che vuoi". Mi sembra che le cose fossero abbastanza ripetitive in quei giorni; quando compongono, Mick e Keith non mettono giù le parole, creano un motivo e poi fanno "Aah, ah, ah", e le parole vengono fuori dopo. Io penso che fosse un processo creativo per via di questa ripetizione. Ogni giorno veniva fuori questa frase>>.


Profilo
MessaggioInviato: 14 giugno 2017, 15:47
Messaggi: 1757Iscritto il: 11 febbraio 2007, 4:36
Mi dispiace molto per Anita.
Compagna degli Stones migliori nel periodo più affascinate, rivoluzionario e artisticamente valido della loro carriera.
È la mamma dei figli di Keith, oltre ad essere stata come tutti riconosciamo un'icona nell'ambiente del rock e non solo...

Mi assale l'angoscia ogni volta che qualcuno di questi se ne va.

[ Messaggio inviato da iPad ] Immagine


Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +2 ore [ ora legale ]
Pagina 1 di 1
6 messaggi
Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi