Autore Messaggio

Indice  ~  Generale  ~  Vasco rossi batte gli Stones nel 1990??? me lo raccontate ??

MessaggioInviato: 30 luglio 2019, 21:10
Messaggi: 30Iscritto il: 17 luglio 2019, 19:50
Ciao Ragazzi, cioè , sono circondato da fans di Vasco Rossi ( ma x piacere...rockstar lui?? ) che mi prendono in giro dicendo che nel 1990 i Rolling Stones si ridussero a chiedere a Vasco di suonare con loro per vendere più biglietti e Vasco rifiutò...


avevo sentito anche io questa cosa, ma non ho mai approfondito...

qualcuno che ha vissuto quell'epoca mi sa spiegare come è stato possibile??

cioè dico.....ma stiamo scherzando?

Vasco Rossi a livello mondiale non vale mezza cicca....eppure in Italia siamo così peracottai da preferirlo agli Stones....


Profilo
MessaggioInviato: 30 luglio 2019, 21:40
Messaggi: 295Località: milanoIscritto il: 22 novembre 2006, 22:06
1990 avevo 15 anni..gli stones tornarono in Italia dopo 8 anni con 4 concerti..forse 2 bastavano ma ahimè zard(organizzatore)ritenne che 4 era il numero giusto..fu flop..ci furono i mondiali di calcio in Italia ed esplose il fenomeno vasco rossi..e si gli organizzatori chiesero a vasco di aprire per gli stones nel tentativo di vendere più biglietti.
.e per fortuna rifiuto...ecco tutto

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 30 luglio 2019, 22:20
Messaggi: 30Iscritto il: 17 luglio 2019, 19:50
Grazie Bill x i dettagli !!

x fortuna ..degli Stones immagino :lol: :lol:


Certo che costringere i rollingstoniani ad ascoltare albachiara e coca cola prima di ascoltare honky tonk woman e brown sugar....


mah....che strano popolo noi italici...


a New york Vasco Rossi supererebbe gli stones a livello di vendite di biglietti? solo in italia succedono ste cose....


Profilo
MessaggioInviato: 31 luglio 2019, 9:30
Avatar utenteMessaggi: 3939Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
Anch'io più o meno sono anche un fan di Vasco, tuttavia spiega ai tuoi amici che Vasco è un fan degli Stones, se leggessero qualche libro lo saprebbero !
Nel 89 gli Stones tornano in tour (era dal 82 che mancavano), il tour americano fa il record di incassi e la storia si ripete nel 90 in europa, l'unico Paese dove faticano è proprio l'Italia, e i motivi sono molteplici.
Io andai a Torino a verli al DelleAlpi e lo stadio era pieno. Ci furono 2 concerti a Roma che gli Stones suonarono malgrado, sopratutto la seconda data romana aveva pochi spettatori, personalmente ho invidiato chi era là. A Torino la seconda data la utilizzarono a porte chiuse per realizzare il loro film.
Si, ci fu un'idea di Zard di chiamare Vasco per attirare più pubblico e Vasco giustamente a mio parere declino, in quanto l'invito arrivò non dagli Stones al quale molto probabilmente avrebbe detto si, ma da Zard per il solo scopo di vendere più biglietti.
Ricorda ai tuoi amici che dopo il tour se non ricordo male Vasco andò per un periodo di vacanza nella villa di mick Jagger e ricorda ai tuoi amici che la musica non è una gara.
Ma se proprio pensano che debba essere una gara, vasco ha una grande seguito in Italia, ma usciti dal bel Paese in pochi sanno chi è, mentre i RS ovunque vanno riempiono gli stadi.


Profilo
MessaggioInviato: 31 luglio 2019, 10:35
Avatar utenteMessaggi: 840Località: PistoiaIscritto il: 27 marzo 2014, 21:02
Sapevo che le date italiane del 1990 furono un mezzo flop. Come è stato già detto, credo anch'io sia stata una combinazione di diversi fattori: mondiali, 4 date e forse chissà, magari un certo disinteresse del pubblico.

Per quanto riguarda Vasco, non ho mai capito il paragone con gli Stones. Come ha detto vasco (nostro), grande seguito in Italia, ma la cosa finisce li.
Sicuramente è stato un artista che ha portato del buon Rock nel nostro paese.
Io lo ascolto volentieri fino a "C'è Chi Dice No". Quello che viene dopo...meh. Gusti personali.


Profilo
MessaggioInviato: 31 luglio 2019, 14:39
Avatar utenteMessaggi: 552Iscritto il: 8 maggio 2009, 12:30
Si pare sia uno sport tutto italico quello di mettere in competizione un musicista con un altro. Nel caso di Vasco il concorrente e' Ligabue i due supportati dai rispettivi ultras che si insultano l'un l'altro. Io sta cosa non l'ho mai capita e mai la capiro' Per quanto riguarda gli Stones i rivali erano i Beatles ma era piu che altro una cosa montata dai media mentre tutti sappiamo che in realta' erano molto amici.


Profilo
MessaggioInviato: 31 luglio 2019, 22:26
Avatar utenteMessaggi: 2237Località: BeneventoIscritto il: 11 settembre 2006, 22:40
Gli Stones come anche Madonna ed altre star internazionali faticarono nel 90, purtroppo per questo motivo il Voodoo Lounge tour saltò l'Italia.
Anche il 98 saltò causa laringite di Mick.
Insomma gli anni 90 furono un disastro, per fortuna nel 2003 San Siro era stracolmo. :cool:


Riporto pari pari ciò che avevo già scritto sul post "Fiasco Rossi" :


"Ricordo che proprio Mick Jagger disse che se Vasco cantasse in Inglese avrebbe un seguito mondiale.
Lo stesso Vasco ha sempre detto di non voler cantare in inglese perchè si snaturerebbe la canzone, lui canta in italiano e gli sta bene così non vuole cantare in altre lingue."


Profilo
MessaggioInviato: 1 agosto 2019, 14:27
Messaggi: 294Località: RomaIscritto il: 29 maggio 2007, 12:15
Open G ha scritto:
Ciao Ragazzi, cioè , sono circondato da fans di Vasco Rossi ( ma x piacere...rockstar lui?? ) che mi prendono in giro dicendo che nel 1990 i Rolling Stones si ridussero a chiedere a Vasco di suonare con loro per vendere più biglietti e Vasco rifiutò...


avevo sentito anche io questa cosa, ma non ho mai approfondito...

qualcuno che ha vissuto quell'epoca mi sa spiegare come è stato possibile??

cioè dico.....ma stiamo scherzando?

Vasco Rossi a livello mondiale non vale mezza cicca....eppure in Italia siamo così peracottai da preferirlo agli Stones....


Ricordo benissimo tutto perché sognavo questo concerto da tutta la vita. Avevo 22 anni e per la prima volta andavo a vedere i Rolling Stones. Sono stato presente a tutte e due le date romane allo stadio Flaminio. Nella prima data eravamo forse 40mila al massimo, ma la data successiva credo fosse il giorno dopo ci presentammo forse in 5mila. Eravamo tutti sotto il palco con la restante parte dello stadio completamente vuota, prato curve e tribune. Mi sono vergognato e bruciavo di rabbia perche - gusti a parte che sono personali - trovo profondamente mortificante riempire un concerto di Vasco Rossi e assentarsi a quello della più grande rock roll band del mondo. Mi stupì la grande professionalità dei RS sebbene lo stadio fosse stravuoto, loro fecero tutta la scaletta in grande spolvero e si impegnarono come se fossimo 100mila. So per certo che se fossero stati gli U2 oppure i Genesis avrebbero riempito lo stadio. Era una reale percezione che avevo, perché noi italiani non li abbiamo mai amati molto. Troppo sgangherati gli Stones, troppo drogati, poco tecnici come esecutori. Siamo molto frivoli noi italiani in fatto di musica, e quelli che “ci capiscono” li giudicano incapaci di suonare, quindi meglio i Zeppelin e cazzate simili. Comunque ero sotto la chitarra di zio Keith, bello comodo e largo, e ricordo un boccione di vino che è passato per tutta la prima fila e non finiva mai. Non avrei mai detto immaginato di rivederli ancora nel 2003 2006 e 2014. Lunga vita al rock’n’roll Rolling Stones sotto la pelle for ever

[ Messaggio inviato da iPhone ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 1 agosto 2019, 20:20
Messaggi: 205Iscritto il: 9 ottobre 2016, 23:30
bisogna spiegare ai Fans di Vasco che l'italia non è il Mondo intero, anzi per i concerti a livello internazionale l'italia è l'ultima ruota del carro. i Rolling Stones in quel periodo stavano facendo un MegaTour Mondiale 1989/90 facendo sold out ovunque ( che vasco ancora oggi può solo sognare ) e quindi questa polemica dei fans di vasco la trovo ridicola...la storia dei Rolling Stones non è paragonabile a nessuno e figuriamoci a uno come Vasco.


Profilo
MessaggioInviato: 1 agosto 2019, 22:29
Messaggi: 30Iscritto il: 17 luglio 2019, 19:50
Ma infatti ragazzi concordo con questi ultimi interventi...

Per me Vasco può pure fare 6 san siro di fila in italia ( che poi la gente che ci va magari conosce solo 3 canzoni e ci va per farsi il selfie e dire c'ero anche io) ma se provasse ad andare a Rio , per dirne una...con il cazzo che farebbe quella fiumaia umana di spettatori come gli Stones


Ma poi come si può lontanamente paragonare Vasco Rossi agli Stones

cioè dico, per carità, magari qualche musicista bravo Vasco l'avrà, ma con le canzoni di Vasco Mick jagger si soffia il naso...a parte che come carisma sul palco stiamo lontani come la terra da giove

a sto punto a livello mondiale forse ha più successo Laura Pausini rispetto Vasco..almeno la conoscono nei paesi sudamericani !

Credo quindi che fu tutta una questione di circostanze, ma certo che la gente si attacca pure a queste cose pur di osannare Vasco, come se potesse essere davvero paragonabile agli Stones !


Profilo
MessaggioInviato: 1 agosto 2019, 22:59
Avatar utenteMessaggi: 2237Località: BeneventoIscritto il: 11 settembre 2006, 22:40
Open G ha scritto:
Ma infatti ragazzi concordo con questi ultimi interventi...

Per me Vasco può pure fare 6 san siro di fila in italia ( che poi la gente che ci va magari conosce solo 3 canzoni e ci va per farsi il selfie e dire c'ero anche io) ma se provasse ad andare a Rio , per dirne una...con il cazzo che farebbe quella fiumaia umana di spettatori come gli Stones


Ma poi come si può lontanamente paragonare Vasco Rossi agli Stones

cioè dico, per carità, magari qualche musicista bravo Vasco l'avrà, ma con le canzoni di Vasco Mick jagger si soffia il naso...a parte che come carisma sul palco stiamo lontani come la terra da giove

a sto punto a livello mondiale forse ha più successo Laura Pausini rispetto Vasco..almeno la conoscono nei paesi sudamericani !

Credo quindi che fu tutta una questione di circostanze, ma certo che la gente si attacca pure a queste cose pur di osannare Vasco, come se potesse essere davvero paragonabile agli Stones !


Vasco è consapevole che all'estero non ha lo stesso successo ed infatti fa qualche concerto ogni tot anni, nei piccoli spazi come fanno gli altri artisti italiani.

Per fortuna non tutti i fans di Vasco la pensano in quel modo riguardo gli Stones ed altri artisti, purtroppo dopo il mega show di Modena Park e gli articoli di alcuni giornalisti nostrani tutti si mettono a paragonare Vasco ad artisti di un certo calibro.

Laura Pausini & Co. devono cantare in Inglese/Spagnolo per raggiungere un certo pubblico, Vasco non ha mai avuto interesse di farlo anche se ci hanno provato a fargli cantare canzoni in Inglese o Tedesco. Lui ha sempre rifiutato dicendo che per lui perdevano d'animo.

Quindi ricapitolando gli Stones restano The Greatest Rock'N'Roll Band in The World <) :twisted: <rsi <tele

Vasco è Vasco in Italia e va bene così, molto meglio dei nuovi artisti in giro per l'Italia. :D


Profilo
MessaggioInviato: 2 agosto 2019, 1:00
Messaggi: 62Iscritto il: 25 marzo 2013, 17:28
Fu una scelta sbagliata quella di organizzare 2 date a Torino e 2 date a Roma senza un minimo di
percezione del pubblico italiano che in quel periodo era più orientato sui Pink Floyd e Vasco Rossi che cominciava a riempire gli stadi, David Zard fece la mossa sbagliata....anche se per molti anni non riuscì a trovare una spiegazione logica, come è possibile che una tournè come quella dei Rolling Stones possa fallire in Italia avendo fatto il pieno in tutto il mondo? Mah...stranezze di questo paese...59 concerti in Nord America 3.400.000 paganti !!!....6 date allo Shea Stadium di New York 4 date al Memorial Coliseum di Los Angeles stadi stracolmi ovunque....in Giappone suonarono ben 10 volte al Tokyo Dome e in Europa andarono benissimo da Rotterdam a Londra dove suonarono in tutto
5 volte ( 3 volte come Urban Jungle e 2 volte come Steel Wheels) con tutti questi numeri uno dice :
Beh dai anche in Italia ci sarà il pienone "...e invece niente da fare...Mai dare niente per scontato soprattutto dalle nostre parti...
Per la cronaca io andai a vederli qui a Torino e fu un concerto pazzesco forse il migliore che abbia mai visto c'era una bella atmosfera con 50.000 persone che stavano comodamente nel grande stadio delle Alpi.
Bellissimo anche il palco qui a Torino misero quello di Steel Wheels se per caso decidessero di rimetterlo giuro che vado a montarglielo io...Beh si fa per dire...


Profilo
MessaggioInviato: 2 agosto 2019, 15:29
Avatar utenteMessaggi: 3939Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
Anche le date a mio parere hanno avuto un ruolo, ricordo che era fine Luglio e Torino era deserta, forse se fosse stato programmato per inizio Luglio o Settembre sarebbe stato tutt'altro discorso.
Credo che Zard avesse in testa il successo dei concerti stoniani dell'82 in Italia, per cui pensò che fosse facile riempire stadi a prescindere da date ecc.
Tra l'altro che qualcuno ha già ricordato in quell'anno l'Italia fu un problema per tanti artisti stranieri.


Profilo
MessaggioInviato: 29 agosto 2019, 10:48
Avatar utenteMessaggi: 4204Località: ladispoliromaitaliaeuropamondoIscritto il: 9 gennaio 2008, 22:17
Era il 26 luglio del 1990, Mick compiva 47 anni, ed io ne avrei fatti di li a poco 18.
Avevo il biglietto per lo stadio Flaminio, cazzo il mio primo concerto dei Rolling Stones.
Pochi biglietti, certo 4 concerti in Italia un po' troppi, si parlava di flop, Vasco Rossi, che ormai avevo abbandonato, colse la palla al balzo ed organizzò delle date, per molti all'epoca lui era il vero Rocker italiano. Per fortuna lui rifiutò, io al flaminio insieme a pochissime persone mi sono goduto il concerto, la scaletta <) i miei amati Stones <)
Continua a far parlare i tuoi amici di Vasco Rossi, che lascino a noi i Rolling Stones


Profilo WWW
MessaggioInviato: 29 agosto 2019, 15:02
Messaggi: 548Iscritto il: 12 marzo 2007, 20:06
Dal mio punto di vista, nel 90 suonarono da Dio, ma certe persone preferisce vedere ora un concerto dei Stones ,non dico che non ne valga la pena, ma era allora che bisognava sentirli e vederli................ secondo mè <tele


Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +2 ore [ ora legale ]
Pagina 1 di 2
19 messaggi
Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi