Autore Messaggio

Indice  ~  Generale  ~  "Blue & Lonesome" il nuovo album 2016

MessaggioInviato: 6 dicembre 2016, 11:33
Avatar utenteMessaggi: 1911Iscritto il: 20 dicembre 2010, 22:27
È anche vero però che molti brani sono stati scelti da Mick, cercando anche quelli meno coverizzati.

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo WWW
MessaggioInviato: 6 dicembre 2016, 12:21
Messaggi: 1576Iscritto il: 10 novembre 2012, 20:01
Certo! Io mi riferivo esclusivamente all'input iniziale per iniziare a suonare i pezzi blues, in un contesto di incertezza sulla buona riuscita dei pezzi originali. Poi si è capito, dalle varie dichiarazioni, che ci hanno preso tutti gusto e sono andati avanti! In una intervista televisiva, infatti, Keith ha detto che dopo essere partiti con quel tipo di pezzi, la sua preoccupazione era che l'incantesimo potesse interrompersi da un momento all'altro! Su Iorr c'è stato un commento molto simpatico di un utente al riguardo: 'Keith deve mordersi la lingua per non dire a Mick 'te lo avevo detto...'!

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 6 dicembre 2016, 16:45
Avatar utenteMessaggi: 3935Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
....lasciamo stare questo punto, intanto sappiamo che le cose migliori sono sempre di Keith e le peggiori di Mick, ormai è una consuetudine. Questo album che a me piace molto, ha oscurato molto Keith musicalmente che spesso è poco udibile, mai successo in passato, anche se io ritengo sia giusto così considerando i suoi limiti.


Profilo
MessaggioInviato: 6 dicembre 2016, 18:13
Messaggi: 1576Iscritto il: 10 novembre 2012, 20:01
'Keith sbaglia gli accordi'...'Keith è assente'...'Keith è oscurato'...'Keith ha cannato l'intro'....'Ronnie invece è brillante', 'Ronnie è eccezionale', 'Ronnie copre i vuoti di Keith' ecc...
Anche questa è diventata ormai è una 'consuetudine'!
Ma il punto non è questo. Stiamo parlando di un grande album (da quel che si legge nato su input di Keith), dove ognuno ha dato il proprio apporto. Certo, se devo dare un parere personale, Mick e Ronnie spiccano in particolar modo. Però, dire che Keith è il grande assente o è oscurato lo trovo ingeneroso e molto riduttivo. Anche perché non ho ancora capito, in concreto e considerato il genere musicale di cui stiamo parlando, cosa ci si aspettasse in più da Keith.


Profilo
MessaggioInviato: 6 dicembre 2016, 18:50
Avatar utenteMessaggi: 1911Iscritto il: 20 dicembre 2010, 22:27
mark77 ha scritto:
'Keith sbaglia gli accordi'...'Keith è assente'...'Keith è oscurato'...'Keith ha cannato l'intro'....'Ronnie invece è brillante', 'Ronnie è eccezionale', 'Ronnie copre i vuoti di Keith' ecc...
Anche questa è diventata ormai è una 'consuetudine'!
Ma il punto non è questo. Stiamo parlando di un grande album (da quel che si legge nato su input di Keith), dove ognuno ha dato il proprio apporto. Certo, se devo dare un parere personale, Mick e Ronnie spiccano in particolar modo. Però, dire che Keith è il grande assente o è oscurato lo trovo ingeneroso e molto riduttivo. Anche perché non ho ancora capito, in concreto e considerato il genere musicale di cui stiamo parlando, cosa ci si aspettasse in più da Keith.


Ingeneroso e riduttivo proprio niente.
Sempre senza polemica, non è che qua siamo tutti impazziti o facciamo il tifo contro Keith. E poi cosa c'entrano gli errori dal vivo con quelle che risultano essere delle scelte fatte in studio di registrazione?
Ci sono state autorevoli riviste che nel fare una recensione a questo album hanno esposto questa considerazione.
"By contrast, Keith Richards seems strangely subdued on many tracks" - RS America.

Che poi non è solo l'assenza di Keith il punto della discussione o di una oggettiva analisi dell'album.
Ripeto il sentir meno il pirata non è SEMPRE un difetto soprattuto se consideriamo lo spazio-fiducia che è stata data a Ron il quale svolge perfettamente il suo compito. Però questo non basta secondo me. Iin certi momenti ascoltando sopratutto i brani che fanno muovere il culo, beh, l'assolo di Keith te lo aspetti. Lo aspetti da un momento all'altro e non arriva mai.

In alcuni brani tipo quello con Clapton non è necessario aggiungere una nota, è perfetto così.
Da solo, questo bel blues lento, autorizza l'acquisto del cd e conferma tutto quello che sappiamo circa la grandezza degli Stones quando suonano questo genere. Basta un brano per confermare quanto siano grandi, Rosso lo saprà dire meglio di me.

Però mon è che essendo questo un album di blues allora è necessario sempre sottomettere una delle due chitarre eh.
Io sento qualcosa di Keith in: Blue And Lonesome, finale di All Of Your Love, Hoo Doo Blues (in cui dovrebbe essere lui a suonare la slide acustica, purtroppo sommersa dal secondo solo di Mick nello stesso brano) e lo sento in Little Rain. Poco no?

C'è bisogno di un ripassino.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=zQh5IW7PWnc[/youtube]

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=hjUpqKUq6o4[/youtube]

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=j6k3HdkNGEc[/youtube]

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=wFClDUvHpCc[/youtube]

Questi quattro brani (solo uno dei quali appartenente al secolo scorso) sono proprio quei blues, quei momenti trascinanti, spontanei e di forza, che mancano a questo album.
Aggiungeteli alle migliori canzoni di BAL e avrete un grande album di blues o di rn'r alla maniera degli Stones. Magari escono fuori i dettagli (e che dettaglio! Keith praticamente) che altri hanno evidenziato da tempo.


Profilo WWW
MessaggioInviato: 6 dicembre 2016, 21:05
Messaggi: 1576Iscritto il: 10 novembre 2012, 20:01
Leeds, non è questione di tifo 'per' o 'contro' qualcuno! Anche perchè io sono stato tra quelli che avanzò seri dubbi sulla tenuta di Keith, dopo averlo visto nei filmati dal vivo con Johnny Depp ed Elvis Costello. E mi spinsi a dire che, forse, poteva considerare anche il ritiro dalle scene; cosa che fece veramente e Jordan per fortuna lo evitò! Questo per dire che sono un talebano Richardsiano!
E non è questione di fare dei 'ripassini'! Anche perché, in tema di pezzi che potevano fare la loro bella figura su 'Blue and Lonesome', potremmo inserire anche 'Fancy Man Blues', nella quale, ben 27 anni fa, non mi pare che Keith facesse cose molto diverse o che ci fossero quei 'dettagli' che pare manchino su molti pezzi di Blue and Lonesome.
Poi, l'intervista da te citata, se non vado errato mi pare che sia l'unica a chiamare in causa direttamente Keith per l'aspetto di cui stiamo parlando. La maggior parte delle recensioni e dei commenti sui social, indicano un grande Mick, un Ronnie molto brillante e parlano di un Keith che fa ottimamente il suo dovere, che fa quello che deve fare su pezzi come questi; né più, né meno.
Non mi piace e non condivido la definizione di 'grande assente' di questo album o leggere che questo album lo ha 'oscurato molto' e che 'è giusto così, considerando i suoi limiti'. Tutto qui!
Ve ne farete sicuramente una ragione dai!! :lol:
Poi, quando e se sarà pubblicato l'album di inediti, se dovessero mancare i suoi riff o dovesse risultare 'strangely subdued', sarò il primo a farlo notare ed a parlare di grande assente e di limiti evidenti! ;)
Per me la questione finisce qui, altrimenti rischia di diventare uno stucchevole ed antipatico 'botta e risposta', che fa passare in secondo piano il grande successo di questo album! <)


Profilo
MessaggioInviato: 6 dicembre 2016, 21:53
Avatar utenteMessaggi: 3935Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
....sono d'accordo con te mark77, il mio " oscurato molto" era una provocazione al tuo post precedente in cui sembrava che il merito di questa svolta sia stata di Keith. Dal momento che ho sempre odiato le tifoserie Mick - Keith e ho sempre dato il merito a entrambi sia in caso di buon album, che in caso di album poco apprezzato, sono una band o no ? Poi dalle interviste ricordo diversamente·..., ma magari mi sono anche perso qualcosa, ma il concetto non cambia. Il discorso sulla presenza di Keith nell'album è molto semplice, lui oggi ha i problemi che tutti ormai sappiamo e di conseguenza fa quel che può. Essendo questo un album registrato in presa diretta è meno presente del solito, quando lui faceva il suo e anche quello di Ronnie, ma lui nell'album è ben presente, ma non come una volta....e comunque va bene così ! E' vero poi anche che in questo album Mick non ha sbagliato niente, ha suonato l'armonica in modo fantastico e ha cantato come da tempo non lo sentivamo
La mia convinzione è che in sala di incisione hanno cominciato a suonare cover blues e sono andati avanti in modo entusiastico, chi abbia detto per primo facciamo questo o quello dal mio punto di vista ha poca importanza.


Profilo
MessaggioInviato: 6 dicembre 2016, 23:40
Messaggi: 1576Iscritto il: 10 novembre 2012, 20:01
Ragazzi, se a qualcuno può interessare, su questo sito
http://www.superdeluxeedition.com/deal/ ... ore-128074
cliccando su 'Grab the deal', si possono ordinare 3 copie deluxe di B&L a 30 euro.

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 7 dicembre 2016, 0:29
Messaggi: 2744Iscritto il: 29 giugno 2007, 9:18
Questi quattro brani (solo uno dei quali appartenente al secolo scorso) sono proprio quei blues, quei momenti trascinanti, spontanei e di forza, che mancano a questo album.

Leeds71, secondo me a questo album non manca nulla, è, non so come spiegare, qualcosa di magico, gli Stones così, per me sono una cosa nuova, c'è dentro una sinergia inusuale, una potenza di suono che sembra creata al momento, d'istinto, che proviene da emozioni troppo a lungo sepolte dentro di loro e finalmente sviscerate in un album senza catene, libero, selvaggio, anarchico. Questo è un grandissimo album, bisogna piano piano incamminarsi nei suoi sotterranei per scoprire, ascolto dopo ascolto, quanto sia moderno nella struttura voce/musica, logoro e sudato nel suo insieme. Ma non sentite come sono diversi questi Stones dagli Stones di sempre? Eppure sono sempre loro, solo che sono un nuovo modo di essere Stones, percorrono sempre la stessa sporca strada ma con meno vincoli, meno limiti, meno blocchi, se ne fregano di fare un album con tutti i crismi, lo registrano in presa diretta nudi e crudi, quello che viene viene affanculo!! contro ogni forma convenzionale, chiamano con loro quell'altro fuori di testa di Clapton, dio lo benedica, e lo sbattono sul mercato mondiale come fosse, non la fine, ma l'inizio di una nuova "trasgressione" . Sono i nuovi Stones, questo è il significato di Blue & Lonesome, contro ogni buon senso e logica, loro ricominciano con una incredibile potenza che non ci aspettavamo e forse è proprio questo che ci disarma, che non ci aspettavamo, che ci disorienta. 12 pezzi di vetro tagliente, stiamo attenti a non tagliarci. Vecchi, immensi Stones. Ben tornati, si ricomincia. La strada è la fuori.

rosso57 <)


Profilo
MessaggioInviato: 7 dicembre 2016, 1:38
Avatar utenteMessaggi: 840Località: PistoiaIscritto il: 27 marzo 2014, 21:02
"All Your Love" è veramente pazzesca... La voce di Mick sembra avere parecchi anni meno!

[ Messaggio inviato da iPhone ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 7 dicembre 2016, 2:55
Avatar utenteMessaggi: 3935Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
giovanni.cerri ha scritto:
"All Your Love" è veramente pazzesca... La voce di Mick sembra avere parecchi anni meno!

[ Messaggio inviato da iPhone ] Immagine

...è forse il pezzo che preferisco !


Profilo
MessaggioInviato: 7 dicembre 2016, 19:23
Messaggi: 2744Iscritto il: 29 giugno 2007, 9:18
"All Your Love" è veramente pazzesca... La voce di Mick sembra avere parecchi anni meno!

Concordo, è veramente pazzesca!!!!! Spacca!!!!! <)


Profilo
MessaggioInviato: 7 dicembre 2016, 19:35
Messaggi: 1576Iscritto il: 10 novembre 2012, 20:01
...ma di questa 'Little Rain' ne vogliamo parlare?! Che roba!!

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 7 dicembre 2016, 21:37
Avatar utenteMessaggi: 552Iscritto il: 8 maggio 2009, 12:30
Io ne ho ascoltato qualche pezzo almeno quelli che al momento si trovano in rete Ma e tutto cosi?
Va bene che gli Stones provengono dal blues ma sono anche un gruppo rock e di rock non ne ho ancora sentito Comunque aspettiamo di poterlo ascoltare tutto prima di dare giudizi


Profilo
MessaggioInviato: 7 dicembre 2016, 22:40
Avatar utenteMessaggi: 3954Iscritto il: 15 giugno 2006, 18:11
[quote="roadrunner"]Io ne ho ascoltato qualche pezzo almeno quelli che al momento si trovano in rete Ma e tutto cosi?

Ti confermo che e' tutto "COSI'.............


Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +2 ore [ ora legale ]
Pagina 12 di 18
270 messaggi
Vai alla pagina Precedente  1 ... 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15 ... 18  Prossimo
Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
cron