Autore Messaggio

Indice  ~  Generale  ~  "Havana Moon" Rolling Stones in Cuba - 23/9 al Cinema

MessaggioInviato: 7 dicembre 2016, 13:53
Avatar utenteMessaggi: 555Iscritto il: 8 maggio 2009, 12:30
rosso57 ha scritto:
"Capisco: allora parlavamo di due concerti diversi. La versione di l'Havana non l'ho ancora sentita lo faro quanto prima. Pero' devo essere sincero: non sono molto entusiasta del modo in cui vengono proposte le canzoni dal vivo nei concerti odierni ovvero il modo di suonare di oggi, e questo non riguarda solo gli Stones ma un po tutti. Per quanto riguarda il discorso dell'eta' non mi riferisco specificatamente agli ultimi concerti degli Stones Se proprio devo dirla tutta, per me l'ultima grande performance e' stata Fort Worth 1978 e il tour 1981/82 Dopo di questi c'e' stato non un calo ma hanno iniziato a proporre le loro canzoni in modo diverso E' come se quella magia che ha sempre contraddistinto le esibizioni live del passato oggi sia svanita "

Si ma hanno anche 70 anni e quello che fanno oggi a livello di live è anche fin troppo e comunque nessuno gli tiene testa, anzi direi che sono gli altri svaniti, non gli Stones. Tour 1989 90 è stato un grande tour e così anche quelli dopo. Gli Stones sono sempre stati di grande livello anche con l'avanzare dell'età, poi è chiaro che ci possono essere serate positive o negative come il concerto a Cuba che io trovo abbastanza sgonfio e loffio, ma loro sono ancora i n .1 al mondo, gli altri sinceramente nei loro confronti, un po' sfigurano, un po' tanto. Pretendere pretendere pretendere........e poi ? Cosa vogliamo ancora?.....

rosso57 <) :twisted:


Dunque forse sono io che non riesco a spiegarmi Il discorso che ho fatto non ha nulla a che vedere con l'eta'. Dico che e'' cambiato il modo di suonare, non lo so, forse dipende dal fatto che non c'e' piu Bill Wyman del resto pure Bob Dylan lo disse anni fa paragonando gli Stones a una cover band di se stessi se non ricordo male, proprio a causa dell'uscita di Bill. Quindi il fatto di aver cambiato stile risale gia' a diversi anni fa per cui non tiriamo sempre fuori il discorso dell'eta' che non centra un tubo in questo contesto. Suonare in un modo rispetto ad un altro non richiede nulla in piu in termini di energie spese sul palco. Se io scrivo un testo su Word che lo scriva in minuscolo o maiuscolo, numeri ecc.. l'energia rivesata dalle mie dita sulla tastiera e' sempre la stessa e questo vale anche per il modo di suonare una canzone. Se le chitarre non risaltano piu, ovvero non fanno piu la parte del leone come una volta, e' solo per scelte tecniche dipende cioe' dalle impostazioni poste in essere dai tecnici alla postazione mixer su indicazioni ovviamente degli Stones Mi spiegate che centra questo con l'eta'? Sono scelte e basta probabilmente si e' scelto di proporre un sound diciamo cosi' piu moderno che piaccia alle plateee di oggi rispetto a quelle dei decenni passati con un occhio di riguardo per le nuove generazioni avvezze ad un certo tipo di sound.
Io sto cercando di farmeli piascere lo stesso, e sono contento che siano ancora on the road a dispetto dell'eta' e mi auguro che continuino ancora a lungo, pero' per quanto riguarda il modo di suonare li ascolto con piacere ma mi rimane sempre quel qualcosa che descrivo in questa frase I can't get no satisfaction


Profilo
MessaggioInviato: 7 dicembre 2016, 18:06
Avatar utenteMessaggi: 3955Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
Negli ultimi tour a me sembra che le chitarre hanno ripreso il loro ruolo centrale, l'ho notato bene a Roma e lo si sente sui DVD usciti. Non suonano più come nei 70 perché non c'è più Taylor e Bill, come nei 70 non suonavano più come nei 60 a causa del vuoto lasciato da Brian.
Cita:
Suonare in un modo rispetto ad un altro non richiede nulla in piu in termini di energie spese sul palco. Se io scrivo un testo su Word che lo scriva in minuscolo o maiuscolo, numeri ecc.. l'energia rivesata dalle mie dita sulla tastiera e' sempre la stessa e questo vale anche per il modo di suonare una canzone.

....si ma se devi scrivere con la mano con l'artrite deformante, non credo sia la stessa cosa e non è detto che tu riesca e comunque lo faresti in modo, tempi diversi.


Profilo
MessaggioInviato: 7 dicembre 2016, 19:20
Avatar utenteMessaggi: 555Iscritto il: 8 maggio 2009, 12:30
Per quanto riguarda Brian non e' che suonasse molto negli ultimi tempi anzi pare non suonasse per niente e quindi l'avvento di Taylor ha portato miglioramenti a mio avviso. Poi e' arrivato Ron che all'inizio suonava come Taylor mentre oggi non lo fa piu,e qui rientriamo nel discorso delle scelte su come suonare.
Quanto all'artrite di Keith di cui parlavi a maggior ragione dovrebbe suonare come faceva con Taylor in quanto sarebbe meno impegnativo per le sue mani rispetto a come suona oggi.


Profilo
MessaggioInviato: 20 dicembre 2016, 2:06
Avatar utenteMessaggi: 45Località: CUNEOIscritto il: 22 agosto 2006, 1:48

Profilo WWW
MessaggioInviato: 20 dicembre 2016, 3:54
Avatar utenteMessaggi: 3955Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
roadrunner ha scritto:
Per quanto riguarda Brian non e' che suonasse molto negli ultimi tempi anzi pare non suonasse per niente e quindi l'avvento di Taylor ha portato miglioramenti a mio avviso. Poi e' arrivato Ron che all'inizio suonava come Taylor mentre oggi non lo fa piu,e qui rientriamo nel discorso delle scelte su come suonare.
Quanto all'artrite di Keith di cui parlavi a maggior ragione dovrebbe suonare come faceva con Taylor in quanto sarebbe meno impegnativo per le sue mani rispetto a come suona oggi.

....solo nell'ultimissimo periodo Brian era assente. Io a quei tempi ero un bimbo e non so quanti anni hai tu, ma mi è capitato di parlare con fans dell'epoca e tutti mi dissero che l'uscita di Brian e poi la morte fu molto traumatica, Brian era considerato il "genio" degli Stones e tutti capirono che purtroppo nulla era più come prima...e così è stato ! Gli Stones erano anche l'armonica di Brian, il sitar di Brian, quella fantasia che solo Brian portò negli Stones. Gli Stones non erano solo una Band elettric guitar ! Cosa che fu nel periodo Taylor e anche un po nel periodo Ronnie, anche se lui poi è riuscito a variare con slide acustiche, pedal steel., "sitar" ecc.


Profilo
MessaggioInviato: 20 dicembre 2016, 7:28
Avatar utenteMessaggi: 3016Iscritto il: 12 gennaio 2006, 1:44
Per i piu giovani: negli anni '60 Brian era i Rolling Stones...non sto qui a spiegare tutte le motivazioni e significati di quello che sto scrivendo...e' roba trita e ritrita e anche se non avete vissuto in diretta quegli anni come il sottoscritto, e data la vs grandissima passione per gli Stones, dico che non vi siete abbastanza interessati e documentati sulla loro storia di quegli anni, senza ombra di dubbio i migliori e piu affascinanti di tutta la loro favola magica.....se lo aveste fatto credo che il quesito non ve lo sareste neanche posto

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo WWW
MessaggioInviato: 29 dicembre 2016, 13:32
Avatar utenteMessaggi: 555Iscritto il: 8 maggio 2009, 12:30
vasco ha scritto:
roadrunner ha scritto:
Per quanto riguarda Brian non e' che suonasse molto negli ultimi tempi anzi pare non suonasse per niente e quindi l'avvento di Taylor ha portato miglioramenti a mio avviso. Poi e' arrivato Ron che all'inizio suonava come Taylor mentre oggi non lo fa piu,e qui rientriamo nel discorso delle scelte su come suonare.
Quanto all'artrite di Keith di cui parlavi a maggior ragione dovrebbe suonare come faceva con Taylor in quanto sarebbe meno impegnativo per le sue mani rispetto a come suona oggi.

....solo nell'ultimissimo periodo Brian era assente. Io a quei tempi ero un bimbo e non so quanti anni hai tu, ma mi è capitato di parlare con fans dell'epoca e tutti mi dissero che l'uscita di Brian e poi la morte fu molto traumatica, Brian era considerato il "genio" degli Stones e tutti capirono che purtroppo nulla era più come prima...e così è stato ! Gli Stones erano anche l'armonica di Brian, il sitar di Brian, quella fantasia che solo Brian portò negli Stones. Gli Stones non erano solo una Band elettric guitar ! Cosa che fu nel periodo Taylor e anche un po nel periodo Ronnie, anche se lui poi è riuscito a variare con slide acustiche, pedal steel., "sitar" ecc.


Si questo e' vero Brian era un genio ed e' stato determinante per quel periodo. Guisto pochi giorni fa ho riascoltato i vari Aftermath, BTB, e altri album dell'era Brian, dopo anni che non li ascoltavo, e devo dire che mi sono quasi commosso nel riascoltare quelle sonorita' E' straordinario che certi album a distanza di decenni riescano ancora a dare emozioni cosi forti che la musica odierna non riesce piu a dare. E non sono un nostalgico in quanto ho vissuto passivamente quel priodo dato che ero un bambino Io ho scoperto gli Stones all'eta' di 19 anni ed erano gli Stones con Ron Wood Eppure mi emoziono con le sonorita' di allora e questo anche grazie al contributo di Brian. Pero' per quanto riguarda il discorso sui modi di suonare e quindi il cambiamento che c'e' stato dopo l'uscita di Brian, cio' credo sia dovuto al fatto che proprio in quel periodo la musica stava cambiando e la cosa la si nota chiaramente nell'album BB dove Brian ha partecipato Non a caso proprio in quel periodo stavano sorgendo i primi contrasti tra Brian e il duo Jagger Richard riguardo la strada da intraprendere per il gruppo. In sostanza il cambiamento ci sarebbe stato comunque a prescindere dalla presenza o meno di Brian


Profilo
MessaggioInviato: 16 gennaio 2017, 10:39
Avatar utenteMessaggi: 1916Iscritto il: 20 dicembre 2010, 22:27
Immagine

da Buscadero.


Profilo
MessaggioInviato: 17 gennaio 2017, 10:07
Messaggi: 143Iscritto il: 26 ottobre 2010, 15:29
rosso57 ha scritto:
Ti pareva che in concomitanza col film su Cuba degli Stones, non facevano uscire quello sui Beatles..per non lasciare la scena agli Stones, a fagiolo come si dice, sarà un caso? Proprio non gli va giù che gli Stones siano ancora attivi, devono sempre infilarci di traverso i quattro principini che piacciono tanto a nonne, mamme e zie!!!!Che palle!!!!!

Vabbe'!!!

rosso57 <) :twisted:



Ma sai non credo proprio che la cosa vada per come la disegni te. nel 2017 ancora con ste cose ?
Tu davvero sei sicuro che a quello che resta dei beatles non vadi giu' perche' gli Stones son ancora attivi ? a me sa che sia Paul che Ringo con la testa siano da tutt'altra parte altro che rivalita'


Profilo
MessaggioInviato: 17 gennaio 2017, 13:50
Avatar utenteMessaggi: 1916Iscritto il: 20 dicembre 2010, 22:27
Oggi, tra le altre cose è il compleanno di Mick Taylor.
Auguri all'eleganza fatta chitarra.

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 17 marzo 2017, 2:49
Avatar utenteMessaggi: 3955Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
Comunque questo film Havana Moon non mi soddisfa molto, sopratutto per la qualità audio, per non parlare del cd (che non ho comprato, ma solo scaricato). Mi chiedo perché l'audio è così compresso, davvero un lavoro lato audio pessimo. Molto meglio Hyde Park, dove l'audio spicca per qualità e sono tornate le chitarre a dominare, basti ascoltare IORR.


Profilo
MessaggioInviato: 17 marzo 2017, 13:07
Avatar utenteMessaggi: 1916Iscritto il: 20 dicembre 2010, 22:27
È vero vasco. Su vinile e cd è praticamente inascoltabile proprio a causa della compressione eccessiva che con un buon impianto audio emerge ancora di più. Ne soffrono molti brani tipo Jumping e Brown sugar da quello che ho notato io. Ed è un peccato perché quella sera c'era della magia sul palco basti pensare a Out of control e Midnight rambler...

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 22 marzo 2017, 23:09
Avatar utenteMessaggi: 3955Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
Oggi riascoltandolo non ho cambiato opinione per quanto riguarda il suono, ma il concerto difficilmente posso ignorarlo, MR è una meraviglia, da brividi una grande versione con un grande Ronnie. SFTD ha un inizio fantastico con un grande Charlie, GS è tremendamente sporca e la sua ossessiva ripetitività la rende una fantastica versione. Anche fosse solo per queste tre perle ne vale la pena...


Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +2 ore [ ora legale ]
Pagina 6 di 6
88 messaggi
Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi