Autore Messaggio

Indice  ~  Generale  ~  Keith Richards Under the Influence

MessaggioInviato: 27 dicembre 2015, 6:07
Avatar utenteMessaggi: 248Località: padovaIscritto il: 24 agosto 2007, 15:33
Immagine

Keith Richards: Under the Influence è un documentario distribuito esclusivamente su Netflix. Morgan Neville, documentarista noto per il suo Twenty Feet from Stardom, traccia un disegno di Keith Richards, indistruttibile chitarrista degli Stones che gode ancora di una popolarità straordinaria, nonostante abbia superato i settant’anni.

Il film è uno dei cavalli di battaglia del catalogo con cui Netflix tenta di radicarsi in Italia e, se il vostro sogno è passare una giornata spensierata insieme a Keith Richards, fa probabilmente al caso vostro. Under the Influence non è un testamento (per quello sarà meglio leggere l’autobiografia del chitarrista inglese, Life!) ma un documentario carino, mellifluo, che lascia parlare il protagonista e non scava troppo in profondità.mediacritica_keith_richards_under_the_influence_290 Immaginiamo di incontrare Keith e di farci una canna insieme, di passare del tempo vicini suonando e discorrendo, evitando di fargli domande scomode o che portino a galla ricordi spiacevoli: questo è Under the Influence. Ovviamente il documentario è anche una manovra pubblicitaria di Keith Richards per lanciare il suo nuovo album da solista, Crosseyed Heart, del quale vedremo diverse sessioni di registrazione. Ciò non sminuisce l’enorme carisma del musicista né rende odioso il tempo che passeremo con lui. Nell’ora e venti si tenta di tracciare per sommi capi la storia degli Stones, ma la cronologia degli eventi lascia presto il posto al racconto di poche singole vicissitudini e di alcune macro aree di interesse: la città di New York, il blues, il country e (a sorpresa) il raggae. Alcuni aneddoti saranno squisiti per gli appassionati, anche se alcuni li abbiamo già sentiti. Scopriremo, tra le altre cose, che Keith è un ottimo bassista, che ha contemplato di ritirarsi dalle scene, che è stato preso a pugni da Chuck Berry e molte altre nozioni sulla sua educazione musicale che gli fu impartita dai genitori. Il tutto è intervallato da abbondanti prove di registrazione, jam, esibizioni private in solo e da sequenze di cinema puro, con slow motion, sfocati accentuati e tutti quei momenti imprescindibili del moderno documentario introspettivo (o che ha velleità di essere tale). Forse, Under the Influence non scava in profondità e non dirà nulla di nuovo ai fan più smaliziati, ma l’ottima fattura e la semplice forza del personaggio lo rendono almeno piacevole; alla fine non ci lascerà l’amaro in bocca o l’impressione di aver buttato via un’ora e mezza della nostra vita.

(http://www.mediacritica.it/2015/12/26/62214/)




Immagine



Director: Morgan Neville
Stars: Steve Jordan, Keith Richards, Waddy Wachtel
Country: USA
Language: English
Release Date: 18 September 2015 (USA)
Runtime: 81 min
Color: Color (HD)
http://www.imdb.com/title/tt4900018/?ref_=ttmd_md_nm


https://www.youtube.com/watch?v=nv0ra7DTFYc


Profilo
MessaggioInviato: 27 dicembre 2015, 6:14
Avatar utenteMessaggi: 248Località: padovaIscritto il: 24 agosto 2007, 15:33
Bel documentario ve lo consiglio, naturalmente non appoggio i toni della recensione di mediacritica, ma è l'unica recensione che ho trovato almeno fino a oggi.
Ci sono prove live di alcuni pezzi dell'ultimo album Crosseyed Heart, Keith analizza poi alcuni classici degli Stones, e mostra vecchi spezzoni video di prove e momenti di vita.


Profilo
MessaggioInviato: 27 dicembre 2015, 15:21
Messaggi: 1762Iscritto il: 11 febbraio 2007, 4:36
il documentario è strabiliante, ma chi ha scritto questo due righe di recensione è un cretino che conosce richards da 5 anni ed esclusivamente attraverso gli articoli su gente e novella 2000

Da abbattere.

Ma il documentario è il top!


Profilo
MessaggioInviato: 27 dicembre 2015, 15:52
Messaggi: 1576Iscritto il: 10 novembre 2012, 20:01
Bellissimo documentario...mai fidarsi delle recensioni!

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 27 dicembre 2015, 16:28
Avatar utenteMessaggi: 1901Iscritto il: 20 dicembre 2010, 22:27
totore ha scritto:
il documentario è strabiliante, ma chi ha scritto questo due righe di recensione è un cretino che conosce richards da 5 anni ed esclusivamente attraverso gli articoli su gente e novella 2000

Da abbattere.

Ma il documentario è il top!


Amen.
Ci sono quelle jam in studio che sono straordinarie.


Profilo WWW
MessaggioInviato: 27 dicembre 2015, 22:15
Messaggi: 201Iscritto il: 28 agosto 2011, 18:50
non si trova in streaming?


Profilo
MessaggioInviato: 28 dicembre 2015, 9:56
Avatar utenteMessaggi: 248Località: padovaIscritto il: 24 agosto 2007, 15:33
alino ha scritto:
la cronologia degli eventi lascia presto il posto al racconto di poche singole vicissitudini e di alcune macro aree di interesse: la città di New York, il blues, il country e (a sorpresa) il raggae.



a sorpresa ?!!??

a sorpresa da almeno 40 anni amico mio si vede proprio che non conosci la materia....


Profilo
MessaggioInviato: 28 dicembre 2015, 15:57
Messaggi: 1762Iscritto il: 11 febbraio 2007, 4:36
è esattamente lì che ho cessato la lettura per scrivere il mio rabbiosissimo post :lol:

@percopio in streaming in ita non lo trovi, in lingua eccolo qui https://torrentz.eu/09bdf6fb65e7f4ae51c ... e315d4eae7

a me lo ha passato in italiano un caro amico ;) , se mi posti la mail posso provare a mandartelo, ma non so se ne sarò capace.

Nella versione italiana la voce del doppiatore è fantastica. In pratica recita a tutto tondo, non si limita a tradurre in tono monocorde. Ed anche il timbro e la risata sono richarsdiane.

L'ho praticamente visto 20 volte :D .
Nel bar sottocasa lo mettiamo molto spesso mentre ci sbronziamo o giochiamo al biliardo


Profilo
MessaggioInviato: 28 dicembre 2015, 17:38
Avatar utenteMessaggi: 2966Località: Lamezia TermeIscritto il: 16 febbraio 2007, 19:51
totore ha scritto:
Nel bar sottocasa lo mettiamo molto spesso mentre ci sbronziamo o giochiamo al biliardo

ti ubriachi, ti dai al gioco, ascolti i rolling stones.
non ti vergogni?

p.s. un abbraccio

[ Messaggio inviato da iPhone ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 28 dicembre 2015, 18:39
Messaggi: 1576Iscritto il: 10 novembre 2012, 20:01
totore ha scritto:
è esattamente lì che ho cessato la lettura per scrivere il mio rabbiosissimo post :lol:

@percopio in streaming in ita non lo trovi, in lingua eccolo qui https://torrentz.eu/09bdf6fb65e7f4ae51c ... e315d4eae7

a me lo ha passato in italiano un caro amico ;) , se mi posti la mail posso provare a mandartelo, ma non so se ne sarò capace.

Nella versione italiana la voce del doppiatore è fantastica. In pratica recita a tutto tondo, non si limita a tradurre in tono monocorde. Ed anche il timbro e la risata sono richarsdiane.

L'ho praticamente visto 20 volte :D .
Nel bar sottocasa lo mettiamo molto spesso mentre ci sbronziamo o giochiamo al biliardo


Come Totore?!! In privato mi hai scritto che bevi solo succo di ananas da anni ed in pubblico dici che ti sbronzi?!!!!!

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 28 dicembre 2015, 19:00
Messaggi: 4057Località: SALERNOIscritto il: 5 maggio 2008, 23:29
:cool: :lol: :lol: :lol:


Profilo
MessaggioInviato: 29 dicembre 2015, 15:30
Messaggi: 201Iscritto il: 28 agosto 2011, 18:50
a totore : bepi@live.it spero in questo regalo di natale :lol: però è strano che in rete non si trovi!


Profilo
MessaggioInviato: 29 dicembre 2015, 16:42
Messaggi: 1762Iscritto il: 11 febbraio 2007, 4:36
percopio ci sto provando, ma con queste webmail ci mette una vita per caricare o non carica affatto l'allegato.
Su facebbok, agli amici a cui l'ho passato, è stato molto più semplice. Se vuoi dimmi nome e cognome, provo da lì.

Ragazzi non scherzate sul mio alcolismo, è un problema serissimo :D


Profilo
MessaggioInviato: 30 dicembre 2015, 15:19
Messaggi: 201Iscritto il: 28 agosto 2011, 18:50
Earnest W. Cuccurullo quello con la maschera e frank zappa in copertina !
Grazie mille per la disponibilità :oops:


Profilo
MessaggioInviato: 4 gennaio 2016, 3:56
Messaggi: 166Iscritto il: 20 marzo 2014, 2:47
@Totore saresti così gentile da far anche a me questo regalo del doc in italiano di Keith ?
Luca Mola ho l'immagine di copertina nello stadio del Barcellona e vivo a Carovigno,mi riferisco a fb naturalmente ..
Ti ringrazio in ogni caso

[ Messaggio inviato da iPhone ] Immagine


Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +2 ore [ ora legale ]
Pagina 1 di 2
17 messaggi
Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi