Autore Messaggio

Indice  ~  Generale  ~  Keith Richards - “Crosseyed Heart” - 18 Settembre 2015

MessaggioInviato: 20 luglio 2015, 17:28
Messaggi: 1576Iscritto il: 10 novembre 2012, 20:01
Totore, considerando tutto quello che è successo nel post Main Offender, ovvero il naturale invecchiamento, l'incidente del 2007, l'artrite deformante alle dita, le condizioni in cui appariva solo poco tempo fa...come si fa ad aspettarsi qualcosa di piu o di diverso? Cosa dovrebbe proporre Keith Richards a 73 anni suonati se non il sound ed i riff che lo hanno sempre contraddistinto? Trouble segue la scia di How i wish ed Eileen, una cosa naturale! Naturalmente si fa per scambiare due chiacchere ed io rispetto le tue opinioni, non voglio di certo fare opera di convincimento! Ciao

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 20 luglio 2015, 18:24
Messaggi: 1765Iscritto il: 11 febbraio 2007, 4:36
ciao Mark, capisco quello che dici e non vorrei sembrare un infame ingrato, tuttavia richards fuori dagli stones ha fatto spesso lavori eccellenti (duetti con toots and maytals, george jones, peter tosh, ian mclagan - ci dedicai un topic tempo fa) spesso suonando in modo molto diverso e a mio avviso più interessante che nei 2 album da solista. Ecco, io avrei preferito atmosfere simili (e a quanto pare, per fortuna, ci saranno). Tutto qui. Ripeto, pensavo che Keith stesso avesse concepito questo lavoro come la summa del mondo musicale che più preferisce e non una mera ripetizione dei lavori già fatti - se buoni o cattivi non entro neanche nel merito, perchè non è questo il punto. E attenzione, pare che forse, in fondo, sarà così. Anche se la prima canzone sembra dire il contrario, ma è solo una. Ce ne saranno altre 14 e spero che Keith abbia accontentato anche me ;)


Profilo
MessaggioInviato: 20 luglio 2015, 18:49
Messaggi: 317Iscritto il: 28 gennaio 2015, 16:35
speriamo che accontenti totore.... :cool: Keith si è perso??? dopo aver ascoltato Trouble dico speriamo che continui a perdersi visto il risultato! l'album sarà un bel disco come i precedenti pieni di spessore!!! <tele


Profilo
MessaggioInviato: 20 luglio 2015, 19:28
Messaggi: 317Iscritto il: 28 gennaio 2015, 16:35
ieri girava anche il video e poi tolto strano..... :roll:


Profilo
MessaggioInviato: 20 luglio 2015, 20:08
Messaggi: 1576Iscritto il: 10 novembre 2012, 20:01
totore ha scritto:
ciao Mark, capisco quello che dici e non vorrei sembrare un infame ingrato, tuttavia richards fuori dagli stones ha fatto spesso lavori eccellenti (duetti con toots and maytals, george jones, peter tosh, ian mclagan - ci dedicai un topic tempo fa) spesso suonando in modo molto diverso e a mio avviso più interessante che nei 2 album da solista. Ecco, io avrei preferito atmosfere simili (e a quanto pare, per fortuna, ci saranno). Tutto qui. Ripeto, pensavo che Keith stesso avesse concepito questo lavoro come la summa del mondo musicale che più preferisce e non una mera ripetizione dei lavori già fatti - se buoni o cattivi non entro neanche nel merito, perchè non è questo il punto. E attenzione, pare che forse, in fondo, sarà così. Anche se la prima canzone sembra dire il contrario, ma è solo una. Ce ne saranno altre 14 e spero che Keith abbia accontentato anche me ;)


Io credo proprio di sì, a partire dal 'lovely acoustic blues' che apre l'album!


Profilo
MessaggioInviato: 20 luglio 2015, 22:07
Messaggi: 317Iscritto il: 28 gennaio 2015, 16:35
qui su può vedere il video tolto da youtube e il sound e mille volte meglio dell'audio che girava,,,spettacolo Keith il motore dei Rolling e lo si sente tutto altro che perso!!

http://keith-richards.tumblr.com/post/1 ... ds-trouble


Profilo
MessaggioInviato: 21 luglio 2015, 12:31
Avatar utenteMessaggi: 41Località: BolognaIscritto il: 20 ottobre 2008, 14:41
Bella! Mi piace.
Sapete se si può acquistare il sigle in formato CD?

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 21 luglio 2015, 13:14
Avatar utenteMessaggi: 1936Iscritto il: 20 dicembre 2010, 22:27
demon11 ha scritto:
sound e mille volte meglio dell'audio che girava,,,spettacolo Keith il motore dei Rolling e lo si sente tutto altro che perso!!


Il sound, sì, ma è parte del brano ad essere diverso: assolo più lungo, assolo di WW, finale e strofa in più. E' evidente che quello passato dalla BBC, giorni fa, era il singolo radioedit - cosa che accadde anche per Doom and Gloom nel 2013.

Mi piace molto questa versione, più della radioedit che già rendeva l'idea.


Profilo
MessaggioInviato: 21 luglio 2015, 13:23
Avatar utenteMessaggi: 1936Iscritto il: 20 dicembre 2010, 22:27
Maxi ha scritto:
Bella! Mi piace.
Sapete se si può acquistare il sigle in formato CD?

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Che io sappia, al momento, singolo è acquistabile solo su Amazon (non so in che forma, se radio edit o meno).
Probabilmente con l'uscita del cd ci sarà anche la pubblicazione del singolo, fisicamente e non solo in digitale.


Profilo
MessaggioInviato: 21 luglio 2015, 13:26
Messaggi: 317Iscritto il: 28 gennaio 2015, 16:35
la peggiore versione di questo brano è quella del solo audio della vevo, e in effetti al primo impatto non mi diceva nulla anzi...invece nel video il sound è migliore sento tutti i passaggi specialmente quelli di Keith che fa un ottimo lavoro l'elettrica, acustica, e basso un genio!!! più lo ascolto e più mi coinvolge molto di più dei due ultimi brani del 2012 dei Rolling ma ci vuole poco... :lol: notare che Keith il "perso" in questo nuovo album suona 10 strumenti, e leggendo in un articolo pure il sitar il che mi ha incuriosito e non poco e magari Mark77 ci può dare qualche dettaglio in più..... <tele


Profilo
MessaggioInviato: 21 luglio 2015, 13:29
Messaggi: 317Iscritto il: 28 gennaio 2015, 16:35
a dimenticavo sono ben felice che non sia il brano cantato da Elvis... :cool:


Profilo
MessaggioInviato: 21 luglio 2015, 14:41
Messaggi: 1576Iscritto il: 10 novembre 2012, 20:01
demon11 ha scritto:
la peggiore versione di questo brano è quella del solo audio della vevo, e in effetti al primo impatto non mi diceva nulla anzi...invece nel video il sound è migliore sento tutti i passaggi specialmente quelli di Keith che fa un ottimo lavoro l'elettrica, acustica, e basso un genio!!! più lo ascolto e più mi coinvolge molto di più dei due ultimi brani del 2012 dei Rolling ma ci vuole poco... :lol: notare che Keith il "perso" in questo nuovo album suona 10 strumenti, e leggendo in un articolo pure il sitar il che mi ha incuriosito e non poco e magari Mark77 ci può dare qualche dettaglio in pCredits:

Keith Richards - Lead Vocals, Acoustic Guitar, Electric Guitar, Piano, Bass, Background Vocals
Waddy Wachtel - Lead Guitar
Steve Jordan - Drums
Ivan Neville - Keyboards
Bernard Fowler - Background Vocals
Sarah Dash - Background Vocals
Bobby Keys - Saxophone (3, 9)
Norah Jones - Vocals (11), Co-composer (11)
Spooner Oldham - Keyboards (15)
Larry Campbell - Pedal Steel (4)
Aaron Neville - Background Vocals (7)iù..... <tele


Il sitar non mi risulta...

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 21 luglio 2015, 15:41
Messaggi: 317Iscritto il: 28 gennaio 2015, 16:35
l'ho letto in una recensione del nuovo album però non ricordo quale, e diceva appunto che Keith suona una decina di strumenti di cui il sitar....certo era una recensione italiana quindi può essere che scrivono qualche eresia, e poi avevo letto anch'io quello che hai postato sopra e appunto non mi risultava staremo a vedere!


Profilo
MessaggioInviato: 21 luglio 2015, 15:57
Avatar utenteMessaggi: 1936Iscritto il: 20 dicembre 2010, 22:27
Cita:
Across the album’s 15 tracks, he plays nine instruments – including Wurlitzer, Farifsa, electric sitar and a small Colombian guitar called (hilariously) a tiple. We can divine that Richards runs a tight ship: he does not rely on extraneous session men. The key players are his X-Pensive Winos henchmen: drummer Steve Jordan and guitarist Waddy Wachtel, along with a smattering of well-used guests.

Keith Richards new album Crosseyed Heart previewed
Michael Bonner July 16, 2015


E' vero, ma il sitar elettrico è più vicino ad una chitarra che ad altro.

Immagine

Spesso lo suonava dal vivo anche Gallagher, in particolare nel tour del 1974

Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 21 luglio 2015, 17:32
Messaggi: 317Iscritto il: 28 gennaio 2015, 16:35
mmmmmm Gallagher che chitarrista e genio compositore un grande, e pensare che fece pure le session con gli Stones sai che roba ne poteva uscire???? tornando al sitar in effetti dove ho letto io è solo scritto sitar e non sitar elettrico, un po come quello che usa o usava Ronnie in paint it black, e street fight man dal vivo! speriamo sia un brano che meriti...


Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +2 ore [ ora legale ]
Pagina 6 di 39
582 messaggi
Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 ... 39  Prossimo
Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi