Autore Messaggio

Indice  ~  Generale  ~  How i wish

MessaggioInviato: 21 maggio 2013, 23:31
Messaggi: 1576Iscritto il: 10 novembre 2012, 20:01
Premetto di essere un fanatico di questo pezzo, sia nella versione in studio che in tutte quelle live disponibili. Nella sua apparente semplicità, di testo e melodia, è di una bellezza disarmante. Ma una versione così bella e sentita non l'avevo mai ascoltata, consiglio un paio di cuffie e volume adeguatamente alto:
http://www.youtube.com/watch?v=s8Gk_rEoMQs


Profilo
MessaggioInviato: 22 maggio 2013, 13:33
Avatar utenteMessaggi: 4750Iscritto il: 29 ottobre 2007, 20:25
pezzo straordinario come del resto tutto l'album!! e vero bella versione...qualcuno definì gli Winos una cover Band ( bel coraggio ci vuole..) e io dico ben venga questa cover Band piuttosto di cagate nuove di qualcun'altro..... :cool: o dei ultimi lavori Stones! speriamo che siano vere queste voci di un nuovo lavoro Winos ma chissà quando.... :roll:


Profilo
MessaggioInviato: 22 maggio 2013, 16:33
Messaggi: 1576Iscritto il: 10 novembre 2012, 20:01
...dimenticavo! Ascoltando questa versione (ma basterebbe quella in studio) si può intuire cosa avrebbe potuto essere 'One More Shot'.


Profilo
MessaggioInviato: 23 maggio 2013, 9:46
Avatar utenteMessaggi: 599Iscritto il: 8 maggio 2009, 12:30
Keith e' Keith non si discute. Keith e' la vera anima degli Stones In una intervista di alcuni anni fa affermo' che i suoi album solisti sono come i dischi degli Stones l'unica differenza e' che non c'e' Mick che canta.
Il che significa che la maggior parte della musica dei Rolling Stones e' farina del suo sacco.
Grande Keith!


Profilo
MessaggioInviato: 23 maggio 2013, 10:22
Avatar utenteMessaggi: 5575Località: sud MilanoIscritto il: 27 settembre 2006, 18:07
Keith è sicuramente parte preponderante e predominante dei Rolling, i riff, le intro, gli accordi più famosi sono farina del suo sacco. Poi il lavoro suo e di MICK viene assemblato con gli altri e quindi tutti sono indispensabili.
Keith dice che la sua musica è come la musica dei Rolling, ma senza Mick che canta. Vero, ma è anche vero che le ultime canzoni dei Rolling sembrano uscite da un album solista di Mick senza Keith che suona :oops:


Profilo
MessaggioInviato: 23 maggio 2013, 10:42
Messaggi: 1576Iscritto il: 10 novembre 2012, 20:01
giancarla ha scritto:
Keith è sicuramente parte preponderante e predominante dei Rolling, i riff, le intro, gli accordi più famosi sono farina del suo sacco. Poi il lavoro suo e di MICK viene assemblato con gli altri e quindi tutti sono indispensabili.
Keith dice che la sua musica è come la musica dei Rolling, ma senza Mick che canta. Vero, ma è anche vero che le ultime canzoni dei Rolling sembrano uscite da un album solista di Mick senza Keith che suona :oops:


Ciao Giancarla,
la tua è una considerazione che condivido totalmente. Anche io ho la netta sensazione che Keith, nelle canzoni che risentono dell'influsso solista di Mick, dia volutamente un apporto minimo. Come se volesse dire: 'Ok, il pezzo fondamentalmente non mi piace, però ci devo suonare per obblighi contrattuali, quindi strimpello qualcosa quà e là e nulla di più'. Da queste dichiarazioni, fatte all'epoca di 'Don't Stop', si può intuire il suo atteggiamento verso i pezzi solisti di Mick:

"It's basically all Mick. He had the song when we got to Paris to record. It was a matter of me finding the guitar licks to go behind the song, rather than it just chugging along. We don't see a lot of each other - I live in America, he lives in England. So when we get together, we see what ideas each has got: I'm stuck on the bridge. Well, I have this bit that might work. A lot of what Mick and I do is fixing and touching up, writing the song in bits, assembling it on the spot. In Don't Stop, my job was the fairy dust". - Keith Richards, 2002

"I can probably live without Don't Stop, although I enjoyed playing it - it's a pretty little thing and you can sizzle it off, but there's not much substance to it". - Keith Richards, 2003

Credo che quest'ultima sua dichiarazione, e questa sua 'insofferenza', possa essere estesa anche ad altri pezzi 'solisti' portati in dote da Mick.


Profilo
MessaggioInviato: 23 maggio 2013, 12:39
Avatar utenteMessaggi: 4750Iscritto il: 29 ottobre 2007, 20:25
bisogna essere più corretti quando si scrive nel senso che nelle ultime due canzoni una è stata portata da Mick, e l'altra da Keith è così talmente evidente....comunque Keith ha sempre scritto brani sino al ABB anche questo è sin troppo evidente ma signori il tempo passa anche per loro e quindi brani con un certo spessore o ad alto livello non ne vedremo mai più, ma sicuramente gli Stones o meglio Jagger/Richards potrebbero ancora sfornare dei buoni brani questo si! io sono del parere siccome appunto la musica quasi tutta o meglio è stata farina di Keith bisognerebbe che Keith avrebba più libertà nell'interno non basta solo il 50xcento perchè poi vediamo i risultati....ma la realtà è che scrivono i due per conto loro per poi far uscire sti brani poco consistenti che poi si perdono nel nulla....se lasciamo in mano tutto a Mick siamo fritti musicalmente parlando, e se togliamo il stilee il modo di suonare di keith sarebbe una Band qualsiasi non oso pensare qualcun'altro al posto di keith mi cascerebbero i coglioni solo a pensarci..... :cool:


Profilo
MessaggioInviato: 23 maggio 2013, 13:26
Avatar utenteMessaggi: 599Iscritto il: 8 maggio 2009, 12:30
Beh; le ultime canzoni......Stiamo palando del lontano 2005 cioe' di ABB. E puo' darsi che li' in effetti la farina derivi piu dal sacco di Mick che non da quello di Keith. Ma gli album che contano sono certo che per la maggior parte sono stati impastati con la farina di Keith. Almeno per quel che riguarda la parte musicale. Cioe' lo senti proprio sprigionare dai solchi del vinile che li' c'e' la mano di Keith.


Profilo
MessaggioInviato: 23 maggio 2013, 18:33
Avatar utenteMessaggi: 5575Località: sud MilanoIscritto il: 27 settembre 2006, 18:07
Beh, vivere senza Don't Stop non saprei. A me piace molto


Profilo
MessaggioInviato: 23 maggio 2013, 23:54
Messaggi: 4072Località: SALERNOIscritto il: 5 maggio 2008, 23:29
Adoro i lavori da solista di Keith, la sua voce così sgraziata ma allo stesso tempo così amichevole e sincera, quando canta, Keith si mette a nudo, è un po' un modo per esorcizzare le sue debolezze, i suoi demoni, le sue paure e lo fa in un modo così dannatamente intenso, sincero, pregnante che non si può non rimanere affascinati e rapiti...Il suo modo così "naif", alla Tom Waits, tra l'altro suo grande amico, di cantare, è una peculiarità unica che lo rende ancor più speciale nel mio cuore e nel cuore di milioni di appassionati che lo ammirano sia come il più grande riffmaster mai esistito, sia come il simbolo stesso del Rock'n'roll...E in più con un cuore grande così!

P.S.Pezzi come "Sleep tonight", "All about you", "We had it all", "The worst", "Sleep tonight", "How can I stop", "Coming down again" cantate da lui sono un bene prezioso, una carezza al cuore da assaporare con dovizia e riconoscenza...E "Time is on my side" sul live dei Winos, con la partecipazione di Sarah Dash è da "Isola Deserta"!!

P.P.S.S...Lunga vita ai Winos, lunga vita all Human Riff!!!


Profilo
MessaggioInviato: 24 maggio 2013, 11:54
Messaggi: 1784Iscritto il: 11 febbraio 2007, 4:36
quanto hai detto mail è giustissimo e lo riscontro ancora di più in quelle sessions - del 77 credo - mai pubblicate ufficialmente ma di facile reperibilità, quando suona solo piano alcuni classici del rock'n'roll e del country.
Struggente :!:


Profilo
MessaggioInviato: 24 maggio 2013, 12:07
Messaggi: 479Iscritto il: 12 giugno 2012, 18:28
E Thru and Thru? Keith ha una voce da brivido, ho sempre pensato che You got the silver è una delle più belle canzoni d'amore


Profilo
MessaggioInviato: 24 maggio 2013, 12:42
Avatar utenteMessaggi: 4750Iscritto il: 29 ottobre 2007, 20:25
fermo e restando che condivido pienamente gli ultimi interventi e c'è poco da fare lui è il King Mick, Wood, e cip e ciop tutti indietro di un passo o più musicalmente parlando non c'è storia giratela quanto volete...ma detto questo a quanto pare forse veramente ci leggono nei forum o nel pensiero prima con il magico Taylor ( a suon di lezioni al clown ) e ora leggete un po quà..il nostro keith vuole tornare a fine anno in studio con o senza Stones ( credo sia più probabile la prima ) appunto parla di session fatte con steve jordan e che continua a scrivere canzoni anche in questo periodo ( grandissimo keith ) io non sò se ho capito bene ma non sò se ci sarà un seguito nel 2014 dei Rolling Stones perchè pare appunto che a fine anno voglia fare qualcosa di nuovo in studio e per me si affaccia la probabilità di un nuovo album dei Winos! certo tutto va preso con le pinze.....ma ha anche 70 anni qunidi una mossa se la deve dare con stone o senza ( io preferisco la seconda )............... <tele


Keith Richards wants to get back in the studio - with or without the Rolling Stones!!

In a new interview reported by the Toronto Sun, Keith Richards has expressed his desire to hit the studio after the 50 And Counting tour, with or without the company of his bandmates.

The Stones guitarist, who turns 70 this year, said, "I wouldn't want to cloud the issue with the Stones thing going on but maybe at the end of the year or whenever the Stones collapse again. Maybe, yeah, I've got some stuff and I'd like everybody to hear."

Does this mean the Stones have no plans of rolling their tour into autumn and early 2014, with added dates in South American, Europe, Australia or Asia (as has been rumoured)?

He spoke of how he keeps writing songs when on the road with the Stones. "It's an ongoing process - you write songs, even when you don't want to."

"Ideas come and you gotta jot that down and then you sit around. Songwriting still continues. I've been doing some stuff with (drummer-producer) Steve Jordan, I've been keeping my hand in with all of that. I haven't been absolutely not playing or doing anything. I made that record (2013's My True Story) with Aaron Neville too. I've been working as a session man lately."

Some Rolling Stones fans, or, more specifically, die-hard fans of Richards himself, long for him to release a solo album comprising acoustic songs that have influenced him over the years. This sort of material can be heard on Disc 2 of the widely circulated bootleg, "Voodoo Brew", where Keith was supposed to be overdubbing guitar on the song "New Faces" from Voodoo Lounge (1994), but ended up jamming out some traditional songs on his acoustic guitar including "Salty Dog", "Cocaine Blues" and Bob Dylan's "Girl From The North Country".

On playing acoustic guitar, Keith told the interviewer, "Always keep a hand with the acoustic. You're a musician, every time you play, it's sort of a little bit special. It doesn't matter for who or where it is. Some of my best stuff, I've only played for myself. I could never quite get it over again but that's one of those things about being a musician. I'm stuck with it honey!"

http://rollingtimes.org/news/Keith-Rich ... ones-2829/


Profilo
MessaggioInviato: 24 maggio 2013, 15:55
Avatar utenteMessaggi: 4750Iscritto il: 29 ottobre 2007, 20:25
mi correggo sopra quanto ho scritto intendevo più probabile la seconda cioè appunto gli winos......ho letto un'altro articolo credo sempre preso dalla solita intervista che dice propio oltre che entrerà in studio a fine anno con o senza stones, è che prima o poi ci sarà un suo nuovo album solista e secondo me è già in lavoro visto le collaborazioni con steve jordan ma ovviamente non dice molto a riguardo anche perchè ora ci sono gli Stones...speriamo! :roll: <tele


Profilo
MessaggioInviato: 24 maggio 2013, 16:55
Messaggi: 1784Iscritto il: 11 febbraio 2007, 4:36
personale OT:
preferirei averlo in studio con gli Stones che con i Winos, ma ad una condizione ed a quella soltanto, che ritrovino l'ispirazione e la passione per suonare così (che quando lo fanno wicked, non ce n'è per nessuno).

http://www.youtube.com/watch?v=j6k3HdkNGEc


Se invece Jagger si deve portare dietro l'ultima moda del momento e tutte le sue manie di protagonismo, allora meglio che Richards suoni da solo o in giusta compagnia


Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +2 ore [ ora legale ]
Pagina 1 di 2
29 messaggi
Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
cron