Autore Messaggio

Indice  ~  Generale  ~  Ronnie, sempre lui...

MessaggioInviato: 14 novembre 2018, 0:20
Avatar utenteMessaggi: 3924Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
Metti un serata con Bo Diddley e Ronnie Wood e ottieni grande divertimento e buona musica !
Questo è uno dei miei concerti preferiti, anche se io li vidi al festival blues di Pistoia e vi assicuro che fu una serata fantastica. Ma questo concerto è veramente bello ! Bo un bluesman che non ti permette ti annoiarti ai suoi concerti, è stato lui a farmi appassionare al blues e che ritmo ragazzi ! Dio lo benedica per tutto quello che ci ha dato !
https://www.youtube.com/watch?v=ZxqumaiTycc&t=1728s


Profilo
MessaggioInviato: 14 novembre 2018, 12:48
Avatar utenteMessaggi: 3924Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29

Profilo
MessaggioInviato: 14 dicembre 2018, 1:34
Avatar utenteMessaggi: 3924Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
Quanto è bello questo video e questo brano...


Profilo
MessaggioInviato: 14 dicembre 2018, 1:42
Avatar utenteMessaggi: 839Località: PistoiaIscritto il: 27 marzo 2014, 21:02
vasco ha scritto:
Quanto è bello questo video e questo brano...


Il suono della chitarra è rimasto inconfondibile

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 14 dicembre 2018, 12:04
Messaggi: 1762Iscritto il: 11 febbraio 2007, 4:36
Bello.
Da dove salta fuori?
Che progetto è?

[ Messaggio inviato da iPad ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 14 dicembre 2018, 14:00
Avatar utenteMessaggi: 839Località: PistoiaIscritto il: 27 marzo 2014, 21:02
totore ha scritto:
Bello.
Da dove salta fuori?
Che progetto è?

[ Messaggio inviato da iPad ] Immagine


Risale a qualche anno fa, quando Ronnie fece uscire "How Can It Be - A Rock 'n Roll diary", il diario del chitarrista nei primi anni della sua carriera.
La canzone, da quel che mi ricordo, è qualcosa che Ron aveva scritto in giovinezza, ma che non aveva mai visto la luce.


Profilo
MessaggioInviato: 15 dicembre 2018, 0:30
Avatar utenteMessaggi: 3924Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
Ma quante chitarre ha quest'uomo ! :P
Qualcuno sa che chitarra è quella che suona slide ? Se non ricordo male è la stessa che ha suonato su Love in Vain nella verione Stripped Tokyo, ma potrei sbagliarmi, perché qui ha un suono elettrico su LIV ha un suono acustico, ciò non toglie che potrebbe essere la stessa chitarra.


Profilo
MessaggioInviato: 15 dicembre 2018, 3:50
Avatar utenteMessaggi: 3924Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
Per gli appassionati di chitarra, Ronnie style ...
https://youtu.be/QnhMCtktWLs


Profilo
MessaggioInviato: 17 dicembre 2018, 12:40
Avatar utenteMessaggi: 3924Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
E' successo ieri sera London O2 16th December 2018.


Profilo
MessaggioInviato: 17 dicembre 2018, 17:03
Messaggi: 2076Località: trevisoIscritto il: 24 febbraio 2006, 0:28
la Storia, ecco quello che sono.... rebels and records

[ Messaggio inviato da Android ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 17 dicembre 2018, 19:41
Messaggi: 1762Iscritto il: 11 febbraio 2007, 4:36
Pensare che avevo adocchiato da tempo quella data, non avendo mai visto Paul dal vivo...
Tempo ce ne sarebbe pure stato in questo momento, ma caspita una trasferta alla O2 per un concerto di una super star del genere (stones inclusi eh) è diventata roba per chi ha una RAL (retribuzione lorda all'anno) di almeno 60 mila pezzi...

Com'era la storia della controcultura, della rivoluzione e del rock'n'roll?

Lasciamo starà va... :-)

[ Messaggio inviato da iPad ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 17 dicembre 2018, 20:35
Avatar utenteMessaggi: 839Località: PistoiaIscritto il: 27 marzo 2014, 21:02
totore ha scritto:
Pensare che avevo adocchiato da tempo quella data, non avendo mai visto Paul dal vivo...
Tempo ce ne sarebbe pure stato in questo momento, ma caspita una trasferta alla O2 per un concerto di una super star del genere (stones inclusi eh) è diventata roba per chi ha una RAL (retribuzione lorda all'anno) di almeno 60 mila pezzi...

Com'era la storia della controcultura, della rivoluzione e del rock'n'roll?

Lasciamo starà va... :-)

[ Messaggio inviato da iPad ] Immagine


Credo che si siano scordati, o almeno sembra si siano scordati, da dove vengono...


Profilo
MessaggioInviato: 21 luglio 2019, 12:11
Avatar utenteMessaggi: 3924Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
Finalmente ho avuto il tempo per leggermi il libro di Ronnie, anche se non lo ancora finito, quando lo comprai lo lessi a tratti e velocemente, ad esempio avevo tralasciato tutta la prima parte, che invece è forse la più interessante.
La descrizione che Ronnie fa degli anni sessanta è davvero interessante e il libro si legge veramente molto bene, mi sono piaciuti tutti quegli aneddoti di quegli anni.... non sapevo che Ronnie conosceva già Mick e Keith nei 60, bello l'aneddoto che racconta la prima volta che incontra Keith !
Pensavo che la pittura fosse una sua passione nata in tarda età, invece fu la sua prima arte, già da piccolo dipingeva e vinse anche un concorso alla tv :D
L'entusiasmo in cui lui racconta le sue prime composizioni e lo sviluppo della sua tecnica chitarristica è interessante, sembra che ha suonato un sacco di strumenti, batteria, sassofono, basso, bajo, armonica ecc. dimostra che effettivamente era forse il più adatto a sostituire Brian, peccato che gli Stones non lo abbiano sfruttato, forse se fosse entrato nella band prima sarebbe stato diverso....ma non avremmo avuto i capolavori con i Faces, per cui alla fine va bene così.
Ronnie ha uno spirito di adattamento incredibile, può suonare qualsiasi tipo di musica e lo fa sempre con grande passione e dedizione.
Belli anche i racconti di lui e Rod S., quegli anni sembra fossero anni incredibili, un sacco di musicisti che oggi tutti conosciamo, facevano parte di quella "cerchia" londinese. <tele


Profilo
MessaggioInviato: 22 luglio 2019, 13:19
Avatar utenteMessaggi: 839Località: PistoiaIscritto il: 27 marzo 2014, 21:02
vasco ha scritto:
Finalmente ho avuto il tempo per leggermi il libro di Ronnie, anche se non lo ancora finito, quando lo comprai lo lessi a tratti e velocemente, ad esempio avevo tralasciato tutta la prima parte, che invece è forse la più interessante.
La descrizione che Ronnie fa degli anni sessanta è davvero interessante e il libro si legge veramente molto bene, mi sono piaciuti tutti quegli aneddoti di quegli anni.... non sapevo che Ronnie conosceva già Mick e Keith nei 60, bello l'aneddoto che racconta la prima volta che incontra Keith !
Pensavo che la pittura fosse una sua passione nata in tarda età, invece fu la sua prima arte, già da piccolo dipingeva e vinse anche un concorso alla tv :D
L'entusiasmo in cui lui racconta le sue prime composizioni e lo sviluppo della sua tecnica chitarristica è interessante, sembra che ha suonato un sacco di strumenti, batteria, sassofono, basso, bajo, armonica ecc. dimostra che effettivamente era forse il più adatto a sostituire Brian, peccato che gli Stones non lo abbiano sfruttato, forse se fosse entrato nella band prima sarebbe stato diverso....ma non avremmo avuto i capolavori con i Faces, per cui alla fine va bene così.
Ronnie ha uno spirito di adattamento incredibile, può suonare qualsiasi tipo di musica e lo fa sempre con grande passione e dedizione.
Belli anche i racconti di lui e Rod S., quegli anni sembra fossero anni incredibili, un sacco di musicisti che oggi tutti conosciamo, facevano parte di quella "cerchia" londinese. <tele


Quoto al 100%.
Libro molto interessante: ricordo di averlo letto alcuni anni fa ormai, dovrei sfogliarlo di nuovo. L'ho trovato molto più scorrevole e "vero" rispetto a Life di Keith Richards.

E' off-topic, ma ho letto anche Every Night's a Saturday Night di Bobby Keys. E' in lingua inglese, ma lo consiglio.


Profilo
MessaggioInviato: 3 agosto 2019, 18:55
Avatar utenteMessaggi: 3924Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29

Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +2 ore [ ora legale ]
Pagina 25 di 26
382 messaggi
Vai alla pagina Precedente  1 ... 22, 23, 24, 25, 26  Prossimo
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
cron