Autore Messaggio

Indice  ~  Generale  ~  The Rolling Stones Sounds & Visions SHOW - 23 Gennaio Milano

MessaggioInviato: 24 gennaio 2010, 15:30
Avatar utenteMessaggi: 4663Iscritto il: 8 luglio 2006, 17:02
SONIA & CARLA BLACK AND BLUE

Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 24 gennaio 2010, 17:24
Avatar utenteMessaggi: 4211Località: ladispoliromaitaliaeuropamondoIscritto il: 9 gennaio 2008, 22:17
sono appena tornato,ancora mi devo riprendere.....per il momento l'unica cosa che posso dire e' grazie a tutti coloro che hanno reso la serata magnifica


Profilo WWW
MessaggioInviato: 24 gennaio 2010, 19:47
Avatar utenteMessaggi: 5576Località: sud MilanoIscritto il: 27 settembre 2006, 18:07
Carla, il Gin Lemon ti ha dato alla testa: i palchi erano 4 e non 3 :lol: :lol:
Allora, tanto per fare un po' invidia a chi non c'era:
Il locale era ottimale per come è stata orchestrata la serata. 4 palchi sui quali si sono alternate per 2 volte ciascuna le 4 bands. Prima delle loro esecuzioni, sui grandi schermi apparivano video degli anni trattati e poi le NOSTRE bands suonavano canzoni di quel periodo. Quindi si correva da un palco all'altro per essere in pole position. Questa è stata una bella idea che ha tenuto vivo l'interesse fino alla fine.
Non mi sto a dilungare sul solito: tutti bravi, tutti belli, perchè ormai, dopo 4 anni è scontato. L'unica cosa nuova è che abbiamo conosciuto i The Bos che si sono strascusati per non avere avuto il cantante, ma hanno ben sopperito a tale "lacuna".
Quindi bravo lo sceneggiatore della serata, il regista, il tecnico del suono, il cameraman, il tecnico delle luci, il fotografo accreditato, il fotografo paparazzo che poi ha chiesto mazzette per non rendere pubbliche alcune fotografie, le bands, le cassiere, il pubblico. Bravi anche i baristi che hanno reso più allegrotta più di una persona. E non faccio nomi.........
Spero che tutti siate arrivati a casa senza problemi.
Ah, dimenticavo, bello anche il brunch di oggi al Capitol. Così si è potuto parlottare meglio.
All'anno prossimo !
Per Jigi: alla prossima porterò la mia amica proprietaria del reggiseno :lol: :oops:


Profilo
MessaggioInviato: 24 gennaio 2010, 19:52
Messaggi: 2782Iscritto il: 29 giugno 2007, 9:18
QUATTRO STORIE SPORCHE E BASTARDE

4 è il n. dei compnenti dei Rolling Stones (attuali) e quattro sono le storie rock'n roll che voglio raccontare. Ieri, 23 gennaio 2010, a Milano la festa rock di RSI si è trasformata in una sarabanda infernale di rock' n roll mai vista. Arrivo con altri 2 stoniani nella sala allestita con ben 4 palchi su ognuno dei quali, mi dicono, si esibiranno quattro band di fulminati dediti al rock, al blues e alla buona birra. Le luci rosse sui palchi danno l'idea degli inferi in cui si forgerà il ferro che sosterrà il baraccone adrenalinico che ci farà saltare e sudare per ben quattro ore. Olia con foulard rosso e occhialetti neri, è un uragano che spazza via tutti i dubbi circa la riuscita della serata. Lui dispensa adrenalina e allo stesso tempo placa il timore di sorprese inaspettate. Con lui sono tranquillo. Isy un dei capi band, gironzola pensieroso e assorto probabilmente si sta preparando a scardinare, una volta sul palco, le porte del rock'n roll e ad abbatterle senza chiedere permesso. Zac sembra una tigre in gabbia pronta a essere liberata e a sbranare, i The Bos sono emozionati ma ben determinati a spaccare la luna in quattro e gettarla in pasto alla notte, Jigi dei Blackberry, è pronto con la sua band sulla linea di partenza per bruciare in un solo colpo 10 anni di rock e incendiarti l'anima dopo averti ubriacato. Si comincia e sullo schermo di uno dei palchi scorrono immagini epocali, viene quasi da commuoversi. Le Troi Tetons ci sbattono in faccia la loro potenza selvaggia e subito ci scaldano il sangue come alcool d'annata. Il rock'n roll scorre come fiume e ci annega dolcemente nel passato stoniano di un'epoca gloriosa. Zac oltre a cantare suona la guitar, la tigre è libera e ci lasciamo sbranare senza opporci. Altro schermo e immagini di pietre luccicanti, poi i The Bos ci stritolano nella loro morsa d'acciaio, sudiamo, saltiamo, non vogliamo che smettano, il popolo stoniano è allo stremo ma dietro di noi, partono altre immagini e i Donkeys pugnalano il cielo freddo di questa serata e arroventano i nostri cuori già duramente provati. Isy è, stretto nel suo giubbotto di pelle, cosi' dannatamente rock'n roll che fatichiamo a ricordarcene uno di eguale bastardaggine stoniana. Belli i pezzi, ma dire belli è eufemismo, sono eseguiti nudi e crudi nella loro purezza Stones, sono cavalli lanciati al galoppo verso praterie sconosciute. Stiamo ancora soignando con i Donkeys quando altre immagini Rollingniane appaiono sull'ennesimo schermo, parlano del 1972, dell'esilio, di un capolavoro da esuli, della storia del rock. I Blackberry sono da mozzafiato, sono puro alcool nelle vene, sono la dolcezza struggente e sporca di Sweet Black Angel, sono un pugno nello stomaco con Star Star, sono incazzati al punto giusto e gliene siamo grati. Il popolo stoniano è, per definizione, incazzato e Jigi aizza, ammicca, è sensuale, il palco è stretto per lui, ha indosso una camicia bianca ricamata, pantaloni neri zampati, cinturone borchiato argento, conficca spine in gola e la sua band gronda epoche rimaste incastonate nella storia della musica. Riparte la sarabanda rock, stiamo arrancando in un deserto senza miraggi, senza confini. Il fiume continua e si infila tra le rocce corrose delle nostre emozioni, ancora rock' roll, si ricomincia, ancora rock' nroll, ancora rock'n roll, ancora rock'n roll, ancora birra, non vogliamo la fine, vogliamo morire di sfinimento anche noi sul grande palcoscenico del rock, della storia della piu' grande rock band di tutti i tempi. L'ultima birra, gli abbracci, i sorrisi, le intese, il ritrovarci insieme è quello che ha cementato la nostra amicizia e la nostra passione nel corpo e nelle mente, non siamo distanti che sia Roma , Milano, Torino, Palermo, il popolo stoniano vive sempre in corsa come una rugginosa locomotiva rock'n roll che non ha stazioni, ne confini, ne frontiere. Quattro band, quattro palchi, quattro storie sporche e bastarde.


ROSSO57 on the road


Profilo
MessaggioInviato: 24 gennaio 2010, 20:02
Avatar utenteMessaggi: 4663Iscritto il: 8 luglio 2006, 17:02
caspita ma come fate a ricordare così bene tutti i dettagli? :shock:
hai ragione Giancarla, il ginlemon era delizioso ;)


Profilo
MessaggioInviato: 24 gennaio 2010, 20:41
Avatar utenteMessaggi: 3012Località: TORINOIscritto il: 26 luglio 2006, 0:15
ore 18,39 appena rientrata a casa :cry: ripeto solo la frase che ho detto ad Isy salutandoci oggi pom. dopo il brunch:Ieri sera non avrei voluto essere da nessun'altra parte
Grazie siete meravigliosi
<rsi <)


Profilo
MessaggioInviato: 24 gennaio 2010, 20:50
Avatar utenteMessaggi: 4211Località: ladispoliromaitaliaeuropamondoIscritto il: 9 gennaio 2008, 22:17
Immagine


Profilo WWW
MessaggioInviato: 24 gennaio 2010, 21:01
Avatar utenteMessaggi: 4211Località: ladispoliromaitaliaeuropamondoIscritto il: 9 gennaio 2008, 22:17
Immagine


Immagine


Profilo WWW
MessaggioInviato: 24 gennaio 2010, 21:05
Avatar utenteMessaggi: 4211Località: ladispoliromaitaliaeuropamondoIscritto il: 9 gennaio 2008, 22:17
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Profilo WWW
MessaggioInviato: 24 gennaio 2010, 21:08
Avatar utenteMessaggi: 5576Località: sud MilanoIscritto il: 27 settembre 2006, 18:07
Dimenticavo:
PER OLIA: quanto ci paghi per portare in giro il tuo nome timbrato sulla mano per almeno 3 giorni???????????? :lol: :lol:


Profilo
MessaggioInviato: 24 gennaio 2010, 21:13
Avatar utenteMessaggi: 4663Iscritto il: 8 luglio 2006, 17:02
pure a me non va via!!!!
domani andrò a scuola con i guanti altrimenti scoprono la mia doppia vita.... ;)


Profilo
MessaggioInviato: 24 gennaio 2010, 21:22
Avatar utenteMessaggi: 4211Località: ladispoliromaitaliaeuropamondoIscritto il: 9 gennaio 2008, 22:17
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Profilo WWW
MessaggioInviato: 24 gennaio 2010, 21:25
Avatar utenteMessaggi: 4211Località: ladispoliromaitaliaeuropamondoIscritto il: 9 gennaio 2008, 22:17
mi sa che il timbro con la scritta Olia vale anche per il prossimo anno,visto che non se ne va neanche a me


Profilo WWW
MessaggioInviato: 24 gennaio 2010, 21:29
Avatar utenteMessaggi: 4211Località: ladispoliromaitaliaeuropamondoIscritto il: 9 gennaio 2008, 22:17
Immagine


Profilo WWW
MessaggioInviato: 24 gennaio 2010, 22:28
Avatar utenteMessaggi: 5576Località: sud MilanoIscritto il: 27 settembre 2006, 18:07
Per togliere il timbro:
fase 1: sapone e spugnetta abrasiva
fase 2: sulla carne scorticata passare il latte detergente, sfregando non con delicatezza, ma con energia, forza e coraggio
fase 3: sul lembo di pelle rimasta, senza timbro, cospargere uno strato cospicuo di crema per le mani.


Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +2 ore [ ora legale ]
Pagina 11 di 22
322 messaggi
Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14 ... 22  Prossimo
Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi