Autore Messaggio

Indice  ~  Generale  ~  Speciale VENUES: Stadi, Arene, Palazzetti...

MessaggioInviato: 30 settembre 2009, 19:28
Avatar utenteSite AdminMessaggi: 3497Località: MilanoIscritto il: 6 gennaio 2006, 22:20
SPECIALE - ROLLING STONES VENUES
Stadi, Arene, Palazzetti, Teatri dove hanno suonato gli Stones



Ho sempre avuto una sfrenata e particolare passione per i luoghi dove si tengono o si sono tenuti concerti e spettacoli live, ogni volta che viaggio per il mondo e giro città nuove devo sempre recarmi sui luoghi mitici dove qualcuno ha suonato, come appunto Stadi, Palazzetti, Teatri etc
E' una sorta di mania, qualcuno dira assurda, che non so giustificare, ma che ricollego forse al pensare alle "emozioni" che sono state provate in quel luogo, all'immaginare quello che doveva essere stato quel giorno con tutta la gente li, al fatto di dire "qui ci hanno suonato tot anni fa...." oppure "in questo punto e' successo questo..."
Inoltre le grosse costruzioni degli impianti sportivi e le platee mi hanno sempre affascinato, maestose e vuote, frutto di architetture sempre piu a passo coi tempi e pronte ad accogliere migliaia di persone che nello stesso secondo proveranno un sentimento condiviso, e soprattutto quelle che nella storia della musica hanno davvero significato qualcosa di importante e alla quale con il tempo mi sono affezionato.

La materia e' sicuramente infinita, gli Stones hanno suonato ormai in quasi tutti i paesi del mondo e praticamente ovunque, una raccolta completa e' pressoche impossibile, inoltre non so nemmeno quanto l'argomento possa interessare, quindi ho cercato di scegliere i luoghi piu significativi e importanti, quelli che hanno contribuito a fare la storia della band, quelli dove il pubblico era uno spettacolo nello spettacolo (soprattutto negli Stati Uniti), dove e' stato registrato un disco o un bootleg, dove lo show e' stato memorabile, o semplicemente dove la location merita.

Molti posti (purtroppo) non esistono piu, si pensi a quante demolizioni ricostruzioni e ammodernamenti sono stati fatti agli impianti di tutto il mondo, dal Wembley Stadium al Winterland di San Francisco, molti hanno cambiato nome svariate volte per causa degli sponsor (vedi il Palatrussardi-Mazdapalace-Palasharp), molti resistono al passare delle decadi e si spera che a nessuno venga mai in mente di tirarli giu ...tipo il Madison Square Garden!!!

Ho escluso dalla ricerca tutti quei nuovi stadioni costruiti ultimamente che si devono ancora guadagnare una posizione di prestigio, insomma parliamoci chiaro, negli anni '70 anche i posti dove si suonava sono passati alla storia, si pensi allo Spectrum di Philadelphia tanto amato dai Grateful Dead, il Forum di Los Angeles che i Led Zeppelin definirono casa loro, o i locali di Bill Graham tipo il Fillmore East che contribui a far esplodere l'Allman Brothers Band, l'Apollo Theater di Harlem per James Brown, la Royal Albert Hall per i Cream e potrei andare avanti all'infinito...

I miei album fotografici sono quindi ricchi di questo tipo di scatti, ad esempio non manco di farmi fotografare davanti all'MGM Arena se vado a Las Vegas!
Ci sono alcune città tipo Londra o New York poi dove trovi una venues diversa ogni 3 metri, e a volte si puo formare un vero e proprio pellegrinaggio e luogo di culto (pensate a quanta gente e' stata in Savile Row dove i Beatles suonarono sul tetto).
Spero che questo speciale quindi, oltre a riscuotere interesse, possa anche fare da "guida" nel caso vi recaste in una delle città sotto menzionate alla ricerca di questi particolari e suggestivi posti...

Jacopo




Incominciamo con il nostro paese, queste sono tutte le location dove gli Stones hanno suonato in ITALIA:




Milano, Stadio San Siro (2003, 2006)
Il ritorno in Italia dopo 13 anni durante il Licks Tour avviene nella scala del calcio, oltre all'apertura del leg europeo del Bigger Bang dopo l'operazione alla testa di Keith
Immagine


Milano, Palalido (1967, 1970)
E' ancora esattamente come quel giorno, a distanza di 40 anni, anche se sono previsti lavori di ammodernamento e ampliamento nei prossimi anni per le partite di Basket dell'Olimpia Milano
Immagine

Immagine


Torino, Stadio Comunale (1982)
Storico stadio che ospitò il concerto dell'82 con la nazionale Italiana campione del mondo.
Oggi ristrutturato e con l'aggiunta del tetto, divenuto "Olimpico" dopo le Olimpiadi a Torino di 2 anni fa
Immagine

Immagine


Torino, Stadio Delle Alpi (1990)
Completamente demolito negli ultimi mesi (costato 100 miliardi di lire) per far spazio al nuovo stadio della Juve ha ospitato i concerti dello Steel Wheel nel 1990, oltre a essere il set per il film DVD "Live at Max" e annoverare Brown Sugar nel live ufficiale "Flashpoint"
Ho visto diversi concerti dagli AC/DC e Police fino a Vasco, e tante ma tante partite, e malgrado non mi piacesse per niente come luogo di battaglia mi dispiace non esista piu
Immagine

Immagine


Genova, Palasport (1967)
Progettato nel '62 fa parte del complesso fieristico di Genova, ed e' luogo ancora oggi di grandi concerti, ospitò anche i Beatles nel 1965. Io ci ho visto 2 volte i Deep Purple
Immagine


Bologna, Palasport (1967)
Il primo spettacolo dei Rolling Stones in Italia si tenne proprio qui, anche Hendrix ci suonò l'anno dopo
Oggi si chiama PalaDozza in onore al sindaco che ne volle la costruzione nel 1956
Immagine

Immagine


Roma, Palasport EUR (1967, 1970)
Costruito nel biennio 58-60 in occasione dei Giochi olimpici estivi di Roma nel quartiere dell'EUR viene annoverato tra i capolavori dell'architettura italiana.
Oggi si chiama PalaLottomatica e nel corso degli anni ha ospitato concerti storici come Pink Floyd, Genesis, Deep Purple etc Il record lo detiene Renato Zero con piu di 40 date
Immagine

Immagine


Roma, Stadio Flaminio (1990)
Ci ha giocato la Lazio per alcuni anni ma noi lo ricordiamo per i 2 concerti del 90 con pochissimi biglietti venduti la seconda sera
Immagine


Roma, Stadio Olimpico (2007)
L'ultimo concerto degli Stones in Italia due anni fa
Immagine


Napoli, Stadio San Paolo (1982)
5 giorni prima degli Stones si esibisce al San Paolo anche Frank Zappa, l'Italia e' gia campione
Immagine




a seguire: Gran Bretagna....


Profilo WWW
MessaggioInviato: 30 settembre 2009, 21:12
Avatar utenteMessaggi: 5434Località: sud MilanoIscritto il: 27 settembre 2006, 17:07
Capperi Jacopo, che bei ricordi :cry:


Profilo
MessaggioInviato: 1 ottobre 2009, 10:34
Avatar utenteSite AdminMessaggi: 3497Località: MilanoIscritto il: 6 gennaio 2006, 22:20
GRAN BRETAGNA



Londra, Wembley Arena
Uno dei luoghi piu famosi e utilizzati a Londra, gli Stones ci saranno passati svariate volte, ricordiamo gli epici show del 1973, e quelli a cui ho assistito nel 2003
Immagine


Londra, Wembley Stadium (1982, 1990, 1995)
Il mitico vecchio stadio di Wembley, oltre che territorio di conquiste di Coppe dei Campioni anche luogo di grandi concerti del Regno Unito
Immagine

Immagine


Londra, 100 Club Oxford Street
Localino al civico 100 di Oxford Street, gli Stones ci suonarono come prova del tour del 1982 e in memoria di Ian Stewart nel Febbraio 1986
Immagine

Immagine


Londra, Marquee Club (1962, 1971)
Qui nel 1962 i "Rollin' Stones" tennero il loro primo concerto, oltre al famosissimo filmato televisivo bootleg con Mick Taylor
Immagine


Londra, Lyceum Theater
Al Lyceum e al Saville Theater gli Stones ci suonarono spesso durante gli anni 60 essendo dei teatri, ma in particolare nel 1969, dieci giorni dopo Altamont
Immagine


Londra, Saville Theater
Del Saville Theater, sempre una decina di giorni dopo Altamont, esiste un footage su youtube
Immagine


Londra, Alexandra Palace
L'edificio vittoriano situato nell'Alexandra Park, tra Wood Green e Muswell Hill a nord di Londra, fu costruito nel 1873 come luogo di educazione svago e intrattenimento in analogia al Crystal Palace.
Gli Stones ci suonano il 24 giugno del 1964 alla "All Night Rave"
Immagine

Immagine


Londra, Royal Albert Hall (1963, 1966)
Gli Stones ci suonarono il 15 Settembre del 1963 per il "Great Pop Prom", a chiudere la serata anche i Beatles. Inoltre pare che il "Got Live If You Want It" sia stato registrato qui, anche se recenti voci smentiscono la nota di copertina. Dopo il concerto del '66 sono stati bannati dall'Albert Hall
Immagine


Londra, Hyde Park (1969)
Nel cuore di Londra si tenne il concerto in memoria di Brian Jones
Immagine


Londra, Roundhouse (1971)
Il "Farewell Tour" del 71 come addio all'inghilterra passò anche da questa famosa Hall a Camden Town, dove negli stessi anni passarono anche i Doors e Hendrix
E' stata ristrutturata recentemente e inaugurata dagli Who nel 2006
Immagine


Londra, Earls Court (1976)
Gia utilizzato dai Pink Floyd per rappresentare il Dark Side Of The Moon la grossa arena tutt'oggi ospita fiere e concerti
Immagine

Immagine


Londra, Brixton Academy (1995)
Situata nel quartiere "caraibico" di Brixton a sud di Londra fu registrato gran parte del disco live "Stripped" e in particolare "Like A Rolling Stone"
Immagine


Londra, Shepherds Bush Empire (1999)
Un ex studio televisivo della BBC nel quartiere di Hammersmith e' divenuto un teatro per concerti.
Il concerto del '99 fu vero e proprio a sorpresa, con i biglietti messi in vendita la mattina stessa a Londra (internet non era ancora cosi funzionale) e regalò ai fans un "Club Gig" indimenticabile
Immagine


Londra, Astoria Theater (2003)
La "Club Date" del Licks Tour a Londra, doveva esserci anche Mick Taylor ma problemi vocali di Mick fecero saltare la jam. Dovrebbe essere stato recentemente demolito
Immagine


Londra, Twickenham Stadium (2003)
Lo stadio di Wembley era in ricostruzione percui negli ultimi anni la location per il grande evento a Londra era il templio del Rugby
Immagine


Londra, O2 Arena (2007)
Gli ultimi concerti tenuti (per ora). Il Dome fu costruito in riva al Tamigi per le celebrazioni dell'arrivo del III millennio
Immagine

Immagine


Knebworth Park, UK (1976)
Grande parco a nord della capitale britannica che dal 1974 ha iniziato a proporre grandi festival, dai Deep Purple ai Led Zeppelin agli Oasis (e anche Robbie Williams)
Nel '76 il festival vede i Lynyrd Skynyrd aprire per gli Stones davanti a 120.000 persone, inoltre lo show fu il piu lungo della carriera della band di Mick e Keith
Immagine


Glasgow, Apollo Theater
Inizialmente conosciuto come Green’s Playhouse divenne "The Apollo" negli anni 70, gli AC/DC ci registrarono il live "If You Want Blood It", i Rolling Stones ci passarono per i tour europei del 1973 e 1976.
Fu chiuso e demolito nel 1987.
Immagine


Leeds University Refectory (1971)
Il refettorio dell'università di Leeds e' un luogo di culto per ogni amante del Rock, ci suonarono gli Who e registrarono Live at Leeds, i Led Zeppelin, i Pink Floyd etc
Degli Stones c'e' un bootleg spettacolare chiamato "Get Your Leeds Lungs Out"
Immagine

Immagine


Birmingham Odeon
Esiste un gran bootleg del tour inglese del 1973 registrato qui
Immagine


Liverpool, Empire Theater (1971)
Il piu grosso teatro di Liverpool dal quale son passati tutti i grandi gruppi Rock dei '60. Ho in camera un poster degli Who.
L'ultima volta che ci suonano gli Stones e' nel tour di addio all'Inghilterra del '71, nei giorni antecedenti a Leeds e al Marquee.
Immagine


Manchester, Free Trade Hall (1971)
Concerto che risale sempre al Farewell Tour 71. Della Free Trade Hall esiste oggi solo la facciata, il resto e' stato demolito e divenuto un hotel, reso celebre dal concerto del '66 in cui Bob Dylan venne contestato dai fans (erroneamente attribuito alla Royal Albert Hall), anche i Pink FLoyd ci fecero diversi spettacoli a cavallo del 1970.
Immagine


Newcastle, City Hall (1971, 1973)
Questa bellissima sala da concerti oltre ad aprire lo UK tour 71 vede anche un concerto nel tour europeo del '73, esistono anche alcune tracce registrate in soundboard
Immagine


Dublino, Slane Castle
Dal 1981 il terreno antistante il castello è stato usato spesso per concerti. Il suo anfiteatro naturale può ospitare fino a 100 mila persone. Famose le apparizzioni di artisti come gli Queen, U2, Madonna, Rolling Stones e Red Hot Chili Peppers.
Immagine


Belfast, Ulster Hall (1964)
Grande sala da concerto, dove i Led Zeppelin suonarono per la prima volta dal vivo Stairway To Heaven. Gli Stones passarono da qui nel 1964
Immagine





a seguire: resto d'Europa....


Profilo WWW
MessaggioInviato: 1 ottobre 2009, 10:49
Avatar utenteMessaggi: 2664Iscritto il: 12 gennaio 2006, 0:44
Ahahahah lo sai che ti prendevo un po' in giro per sta tua mania, ma in effetti e' un bel servizio con foto stupende....e l'immaginazione che va <) <) <) <)


Profilo WWW
MessaggioInviato: 1 ottobre 2009, 11:44
Messaggi: 235Iscritto il: 8 giugno 2007, 17:09
complimenti per le foto, mi permetto di contraddirti per una cosa in riferimento allo stadio Flaminio. tra noi non ci sono io: certo, ammetto che allora ero un po' infastidito dal fatto che Roma non rispose come ci si aspettava all'evento. perbacco, per una volta non devo organizzare un viaggio o trasferta, quello che devo fare è muovermi verso il pomeriggio e dopo il concerto tornare a casa in tarda sera, eppure i romani nonsi mossero come ci si attendeva. ma poi ho pensato che in fondo le persone non sono obbligate ad andare a vedere un concerto. quello che ho trovato fastidioso è il fatto che a gli italiani pensassero che quel tour non stesse andando bene, mentre nonostante il flop italiano detiene per quel che riguarda gli stones il maggior numero di presenze (più di 2,400.000 spettatori secondo Wyman). ma si sa che i Italia avvengono cose singolari, anche adesso.
In ogni caso, ho assistito al cencerto del 25 luglio, non quello del 26, e posso dire che anche se non c'era il tutto esaurito il pubblico c'era eccome, forse direi le cose in modo diverso se avessi visto quello del giorno dopo. ma lo ricordo in primo luogo come un gran bel concerto, ero sotto il palco, e vedermi arrivare Keith Richerds davanti e subito dopo uscire Mick Jagger mi ha fatto passare il resto in secondo piano.
certo ci sono state discussioni sul bigger bang tour del 2007, ma inatnto non è andato male come si pensava, e poi nonostante si discute dei palchi, gigantismi, il pubblico vuole uno show nuovo, e proporre dopo sei mesi uno show già proposto ha avuto la sua parte, e credo che anche loro ne fossero consci, credo sapessero che non potevano attendersi lo stesso responso.
il nome conta, ma non puoi pensare di andare avanti solo con quello.
spero ne tengano conto quando sforneranno un nuovo disco e quando faranno un altro tour. a costo di chiudere in camera Richards quando non stanno suonando.


Profilo
MessaggioInviato: 1 ottobre 2009, 12:45
Avatar utenteMessaggi: 3011Località: TORINOIscritto il: 25 luglio 2006, 23:15
Molto interessante, che ricordi! <) Continua pure, Jacopo.... <rsi
ps. dopo Slane Castle ti avevo mandato la recensione del concerto e forse delle foto, le hai ancora?? <)


Profilo
MessaggioInviato: 1 ottobre 2009, 14:11
Avatar utenteMessaggi: 5434Località: sud MilanoIscritto il: 27 settembre 2006, 17:07
Bel lavoro da Certosino. Bravo!


Profilo
MessaggioInviato: 1 ottobre 2009, 14:39
Messaggi: 847Località: CagliariIscritto il: 14 novembre 2006, 20:20
Bellissimo topic. Confermo che l'Astoria è stato completamente demolito per allargare Tottenham Court Road.
Baci Daniela <)


Profilo
MessaggioInviato: 1 ottobre 2009, 14:44
Avatar utenteMessaggi: 2708Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 22:29
<) Bel lavoro belle anche le foto <)


Profilo
MessaggioInviato: 1 ottobre 2009, 20:28
Avatar utenteSite AdminMessaggi: 3497Località: MilanoIscritto il: 6 gennaio 2006, 22:20
gavinwalden ha scritto:
ho assistito al cencerto del 25 luglio, non quello del 26, e posso dire che anche se non c'era il tutto esaurito il pubblico c'era eccome, forse direi le cose in modo diverso se avessi visto quello del giorno dopo

hai ragione, delle 2 date solo alla seconda ci furono poche vendite, ho corretto il commento



Isy ha scritto:
lo sai che ti prendevo un po' in giro per sta tua mania

dovresti vedere cosa trovo su internet, c'e' gente davvero malata, siti dedicati a teatri che non esistono piu con messaggi d'amore, soprattutto americani, o forum di architettura con raccolti tutti gli stadi del mondo presenti passati e futuri, magari prossimamente parlero anche del palazzetto dello sport di san siro crollato per la nevicata dell'85...


in ogni caso son contento vi interessi lo speciale, e spero che prima o poi qualcuno passi apposta (o anche per caso va bene) da questi posti speciali per noi fans!


Profilo WWW
MessaggioInviato: 2 ottobre 2009, 15:58
Avatar utenteSite AdminMessaggi: 3497Località: MilanoIscritto il: 6 gennaio 2006, 22:20
RESTO D'EUROPA



Parigi, Olympia Theater (1965, 1995, 2003)
Fondato nel 1888 dal creatore del Moulin Rouge diventa un'icona Parigina e una delle piu famose sale da musica del mondo, tutte e tre le volte che ci passano gli Stones regalano uno show memorabile, il culmine nel Lick Tour dove il concerto "perfetto" viene interamente filmato e pubblicato nel DVD "Four Flicks". Angie di Stripped e' anch'essa registrata qui
Immagine


Parigi, Palais De Sports (1970)
Nel settembre del '70, alcuni giorni prima di tornare a Milano e Roma, fanno 3 date in questo piccolo e moderno (1960) palazzetto a Porta Versaille di Parigi. E' l'unica registrazione soundboard dell'intero tour
Immagine


Parigi, Bercy (2003)
L'arena show del Licks Tour parigina, nuova costruzione, palazzetto multifunzionale
Immagine


Parigi, Stade De France (1998, 2003, 2006, 2007)
Il grande stadio nel quartiere di St. Denis fu costruito per i mondiali del 98 in cui vinse proprio la Francia, gli Stones suonarono li pochi giorni dopo, praticamente uno spettacolo simile a quello poi "vendicato" nel 2006 a San Siro
Immagine


Parigi, Parc Des Princes
Lo stadio del PSG, fintanto che non fu completato lo Stade de France ospitava anche le partite della Nazionale di calcio francese, oltre ovviamente a concerti.
Non e' sicuramente un luogo memorabile, ma nel 1990 ci passò anche l'Urban Jungle Tour
Immagine


Parigi, Les Abattoirs, Pavillon de Paris (1976)
Il complesso dell'ex mattatoio parigino conteneva anche il Pavillon, arena piu grande rispetto al Palais Des Sports, vide i 4 concerti del tour europeo del '76, dal quale furono registrate le tracce per il disco ufficiale "Love You Live". Oggi e' stato tutto raso al suolo
Immagine


Nizza, Nikaia Stadium (2006)
Non fondamentale, ma buon concerto nel Bigger Bang tour, inoltre la band visse li vicino a Nellcote e suonarono nel 76 e 82 al Parc des Sports, che pero non sono riuscito a capire se sia lo stesso Nikaia o un'altro raso al suolo, ci fidiamo di Isy che c'e' stato e diciamo che e' un altro
Immagine


Marsiglia, Stade Velodrome (2003)
Dal 1990 qualche apparizione nello stadio dell'Olimpique che costò caro al Milan con i riflettori, ho un bel DVD del 2003 Licks Tour
Immagine


Lione, Palais Des Sports (1976)
La prima volta a Lione e' nel tour Europeo del '76, al Palazzo dello Sport adiacente allo stadio Gerland
Immagine


Lione, Stade De Gerland (1982, 2007)
La prima volta al Gerland fu invece nel 1982, proprio dove dopo 25 anni regalano forse il concerto migliore del Tour 2007
Immagine



Amsterdam, Paradiso (1995)
Vecchia chiesa sconsacrata e trasformata in Hall per concerti. Celebre per l'apparizione durante il Voodoo Lounge Tour in cui pochi fortunati olandesi assistettero ad uno show indimenticabile, con una Gimme Shelter maestosa, il concerto fu ripreso e registrato e fini su "Stripped", vi invito a vedere questo video ed immaginarvi nelle prime file. Quando ci siamo entrati per la convention del fans club olandese siamo rimasti a bocca aperta dalla bellezza del posto e il primo pensiero comune fu "ma pensa cosa dev'essere stato vedere qui gli Stones?!?"
Immagine

Immagine


Amsterdam, ArenA (1998, 1999, 2003, 2006)
Stadio da molti odiato per la pessiama acustica essendo il tetto chiuso, ma luogo ideale per grossi eventi, qui fu registrato gran parte del disco "No Security" nel '98
Immagine

Immagine


Rotterdam, Ahoy (1973, 2003)
Indoor arena da 10mila posti, dal quale viene il bootleg del '73 "Rotterdam Keep Your Pussy Clean", per poi tornarci 30 anni dopo durante il Licks
Immagine


Rotterdam, Kuip
Stadio del Feyenoord, dal '78 iniziò ad ospitare anche concerti, ora con l'aggiunta del tetto e il soprannome quindi di Kuip (tubo) e' lo stesso dove l'Italia perse al Golden Gol con la Francia gli Europei del 2000.
Gli Stones ci han suonato svariate volte con piu date anche consecutive dall'82
Immagine

Immagine


Utrecht, Vredenburg (2003)
Cito Isy che era presente nel 2003: "finalmente siamo dentro. Mi rendo conto subito che avrei assistito a qualcosa di speciale, il teatro era stranissimo, tutto in legno (viene usato normalmente per concerti di musica classica) e a forma di cono rovesciato, quindi diciamo che il parterre era piccolissimo, e le sedie delle prime file erano vicinissime allo stage, una cosa incredibile, eravamo in seconda fila e se dico che gli Stones erano ad un metro e mezzo da noi non esagero, seduti comodi in poltrona praticamente"
Immagine

Immagine


Forest National, Bruxelles (1973)
Forse il piu grande concerto che gli Stones abbiano mai tenuto si e' svolto proprio qui dentro, un'arena di Bruxelles tutt'ora all'attivo che ha visto in diretta il "Brussels Affair"
Immagine

Immagine



Monaco, Olympiahalle & Olimpiastadion
L'Olympiapark fu realizzato in occasione delle Olimpiadi del 1972 durante il quale successe il casino con i terroristi palestinesi, e comprende stadio arena piscina campi sportivi di vario genere etc. E' una tappa importante per ogni turista ma anche per gli appassionati di sport, calcio ...e stones! Infatti sia nell'arena che nello stadio han suonato diverse volte. Ricordiamo su tutte le 2 date di apertura del tour europeo del 2003
Immagine

Immagine


Monaco, Circus Krone (1965, 2003)
Grosso circo nel centro di Monaco, segnalato per il concerto nel 65, e il "Club Gig" del 2003 pochi giorni prima di San Siro
Immagine

Immagine


Berlino, Waldbuhne & Stadio Olimpico
Nel 1982 suonarono in questo particolare teatro, mentre dal 1990 in poi nel maestoso stadio Olimpico
Immagine

Immagine


Frankfurt, Festhalle
Utilizzata un sacco fin dagli anni 60, gli Stones ci son passati in quasi tutti i loro tour
Immagine



Vienna, Stadthalle (1967, 1973)
Disordini nel 67 e prima data del tour europeo del 73 con 100 Years Ago unica volta suonata live
Immagine


Vienna, Ernst Happel Stadium (Prater)
Immagine



Zurigo, Hallenstadion
Storico palazzetto di Zurigo dal quale sono passati tutti, la vicinanza con il nostro paese ha permesso a un sacco di italiani di andarci in trasferta. Famosi i concerti di Hendrix, Zappa, i Led Zeppelin suonarono li uno dei loro ultimi concerti, gli Who nei 70 e nel 97 quando tornarono a rappresentare Quadrophenia... ci stavo quasi per andare! Mi son rifatto andandoci 2 volte per Clapton e devo dire che mi piace molto come location.
Grandi disordini nel '67 prima che gli Stones approdassero per la prima volta in Italia, i fans distruggono tutte le sedie della platea contro la polizia
Immagine

Immagine


Zurigo, Letzigrund Stadion (2003)
Ospita l'ultima data europea del Licks Tour, e' stato rifatto per gli Europei dell'anno scorso
Immagine


Losanna, Stade De La Pontaise (2007)
Ricordiamo il concerto ad agosto organizzato dal supermercato svizzero Migros
Immagine


Basilea, St. Jakob Stadium
Nel 95 anche i Black Crowes aprirono qui per gli Stones. Nel dicembre 1998 l'impianto venne demolito e al suo posto venne costruito il più moderno St. Jakob-Park, inaugurato ufficialmente nel 2001
Immagine


Berna, Festhalle (1973)
Il tour europeo del '73 non toccò l'Italia per i continui problemi di ordine pubblico e cosi la data piu vicina si tenne in questo capannone fieristico della capitale svizzera
Immagine


Madrid, Vincente Calderon
Il sontuoso stadio dell'Atletico Madrid si trasforma in una vera e propria bolgia umana quando arrivano gli Stones, in particolare nell'82 sotto una tempesta di pioggia che a momenti fa volare via il palco
Immagine


Barcellona, Olympic Stadium
Sulla collina che domina Barcelona sorge questo stadio usato diverse volte dagli Stones, che l'hanno preferito al Nou Camp dove non hanno invece mai suonato.
Immagine


Barcellona, Plaza de Toros Monumental (1976)
Importantissima plaza de toros nel centro di Barcellona, ci suonarono nel 76, prima data in Spagna di sempre
Immagine


Barcellona, Sala Oval MNAC (2007)
Show privato per 700 ospiti della Deutche Bank in questo splendido e unico posto
Immagine

Immagine


Stoccolma, Cirkus (2003)
Ho un gran bel bootleg del Licks Tour in questa location molto particolare
Immagine


Stoccolma, Olympic Stadium (1995, 2003)
Immagine


Stoccolma, Globe Arena (1998, 2003)
La più grande costruzione emisferica del mondo ha una capacità di 16.000 posti a sedere per spettacoli e concerti
Immagine

Immagine


Gothenburg, Ullevi Stadium (1982, 1998, 2007)
Immagine


Helsinki, Olympic Stadium (1970, 1995, 1998, 2003, 2007)
Gia dal 1970 questo stadio e' nelle tappe dei tour degli Stones
Immagine







....a seguire: gli Stati Uniti....


Profilo WWW
MessaggioInviato: 9 ottobre 2009, 9:49
Avatar utenteMessaggi: 3986Località: MilanoIscritto il: 23 marzo 2008, 11:49
Grandi, grandissimi ricordi...Grazie Ja....


Profilo
MessaggioInviato: 9 ottobre 2009, 11:05
Avatar utenteSite AdminMessaggi: 3497Località: MilanoIscritto il: 6 gennaio 2006, 22:20
ora sto preparando quelle americane, ci sto mettendo un po perche la ricerca e' impegnativa, sono tantissime ...ma alcune davvero stupende!


Profilo WWW
MessaggioInviato: 9 ottobre 2009, 15:18
Messaggi: 1183Iscritto il: 11 febbraio 2007, 3:36
ma richards ad amsterdam era un altro chitarrista!!!!!
:shock:


<sad

diciamo pure che tutta la band, da mick a charlie, aveva un'altra energia


Profilo
MessaggioInviato: 9 ottobre 2009, 15:19
Messaggi: 1183Iscritto il: 11 febbraio 2007, 3:36
comunque grazie per il lavoro, interessante e ben fatto


Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]
Pagina 1 di 2
22 messaggi
Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi