Autore Messaggio

Indice  ~  Generale  ~  News Rolling Stones

MessaggioInviato: 5 giugno 2010, 16:20
Avatar utenteMessaggi: 4750Iscritto il: 29 ottobre 2007, 20:25
secondo me non si sono mai visti Mick e Keith dopo la celebrazione Exile magari lo faranno più avanti! comunque c'è da dire che keith vorrebbe un tour semplice spoglio e subito mentre michelino sembra più indirizzato al solito megashow( forse infastidito dal ragnetto dei U2...)che richiede più tempo. ame comunque l'idea dei winos non mi dispiace affatto <tele <tele


Profilo
MessaggioInviato: 5 giugno 2010, 16:44
Messaggi: 4070Località: SALERNOIscritto il: 5 maggio 2008, 23:29
...Secondo me Keith vorrebbe registrare innanzitutto un disco nuovo come piace a lui, con la musica che piace a lui e senza il popelettrodance tanto caro al compare...Poi l'anno prossimo andare in tour ma come ha detto giustamente Wick senza troppi fronzoli,fuochi d'artificio, ricchi premi e cotillons...Eppoi tra una pausa di registrazione e l'altra, fare qualche scorribanda occasionale coi Winos che anche a me non dispiacerebbe affatto!!


Profilo
MessaggioInviato: 5 giugno 2010, 16:55
Avatar utenteMessaggi: 4750Iscritto il: 29 ottobre 2007, 20:25
e ovvio che noi tutti andremo a vedere i loro concerti comunque vada, ma sarebbe veramente patetico a vedere la solita giostra che da più di ventanni ormai si ripete e che nei ultimi anni francamente.......spero vivamente un tour come desidera Keith anche se sarà molto difficile conoscendo michelino però mai dire mai!!


Profilo
MessaggioInviato: 5 giugno 2010, 18:21
Messaggi: 4070Località: SALERNOIscritto il: 5 maggio 2008, 23:29
...Sottoscrivo in pieno Wick, ma chissa' che stavolta non "vinca" il Keef-pensiero non foss'altro per l'eta' che avanza...Sarebbe un sogno, posti piccoli,ingerenze esterne ridotte al minimo, loro e...La loro Musica, gemme dimenticate...E' proprio il caso di dire "Ora o mai piu'"!!

P.S...Ne abbiamo gia' parlato, ma mi auguro veramente che stiano tutti davvero bene psicofisicamente, perche' sarebbe bruttissimo rivedere il Keith di molti show del 2007 che faceva fatica a volte a suonare perfino Satisfaction, e detto da me...Mi si spezza letteralmente il cuore...


Profilo
MessaggioInviato: 5 giugno 2010, 19:30
Avatar utenteMessaggi: 4750Iscritto il: 29 ottobre 2007, 20:25
e dal lick che mi fanno un po "pena" caro mailexile....ecco perchè vorrei qualcosa di più semplice magari anche meno date meno gente nel palco e che suonassero un pochino di più loro! ho visto di meglio nei ultimi 8 anni artisti con meno menate ma che suonavano con controcazzi e loro coetanei per giunta e sempre in tour senza fronzoli questi per me son dei grandi.......


Profilo
MessaggioInviato: 7 giugno 2010, 16:56
Messaggi: 4070Località: SALERNOIscritto il: 5 maggio 2008, 23:29
...Oggi in un'edicola ben fornita ho visto due riviste straniere con Keef in copertina:una e' "Record collector" ed all'interno c'e' un'intervista a Keef riguardo il "Making of" di "Exile", circa 8-10 pagine con alcune foto dell'epoca, l'intervista credo sia di un mesetto fà circa.L'altra rivista e' "Guitar", ma francamente non so il contenuto...


Profilo
MessaggioInviato: 7 giugno 2010, 17:13
Avatar utenteMessaggi: 3987Località: MilanoIscritto il: 23 marzo 2008, 12:49
Nick Kent, il semileggendario ex giornalista del "New Musical Express", settimanale per il quale ha documentato tutti gli anni Settanta vivendo spericolatamente parecchie avventure, ha rivelato d'aver dato un "aiutino" a Keith Richards per la sua autobiografia in arrivo dopo l'estate. Kent, che con Charles Shaar Murray è considerato uno dei migliori giornalisti britannici rock dei '70, ha detto d'aver dato una mano al chitarrista dei Rolling Stones specialmente per fargli riempire dei buchi di memoria relativi -appunto- agli anni Settanta. Il giornalista, che una volta fu picchiato con una catena da Sid Vicious dei Sex Pistols (così almeno disse), ha riferito che, durante i loro incontri, ricordando quel decennio Keef è spesso scoppiato a piangere perché per lui si trattò di un lungo periodo brutto.


Profilo
MessaggioInviato: 7 giugno 2010, 17:41
Avatar utenteMessaggi: 5576Località: sud MilanoIscritto il: 27 settembre 2006, 18:07
Se è vero, è certamente molto triste vedere una persona piangere per un passato "non vissuto". Non mi voglio dilungare in filosofie moraliste, non voglio sentenziare anche perchè non ne ho il merito. Certo che l'aver vissuto pericolosamente deve comunque aver lasciato un segno.


Profilo
MessaggioInviato: 7 giugno 2010, 18:02
Messaggi: 4070Località: SALERNOIscritto il: 5 maggio 2008, 23:29
...Se e' vero cio', Keith entra ancor di piu' nelle mie grazie, la sua sensibilita' di fondo, il suo gran cuore, il suo senso di autocritica lo hanno reso ancor piu' grande nella sua "umanita'"...Un uomo che ha visto l'Inferno, che non ha vissuto per quasi un decennio e che come ha piu' volte raccontato con profonda amarezza, non ha visto crescere i suoi figli che giocavano tra le siringhe, un uomo che ha pagato con la perdita di un figlio, la perdita piu' terribile per un essere umano perche' la piu' innaturale, che ha sbagliato ed ha pagato sempre e comunque sulla sua pelle, e che ora che quei tempi sono lontani voltandosi indietro piange per il dolore provato e quello provocato e per il rimpianto di non essere stato "padrone" della propria vita e della propria sfera emozionale, quella che fa capire quanto sia fondamentale la sfera degli affetti, la famiglia, i veri amici...Tutte cose sacrificate per un qualcosa di subdolo che prima ti ammalia e poi ti ruba tutto finanche la dignita'....Grande Keith, il tuo pianto rende ancor piu' grande la tua figura, "La grandezza di una persona si vede dalla grandezza del proprio cuore"...Beh,per me e non solo hai vinto e non da oggi...Grande, impagabile Humanriff...


Profilo
MessaggioInviato: 7 giugno 2010, 18:18
Avatar utenteMessaggi: 4750Iscritto il: 29 ottobre 2007, 20:25
a maggior ragione per definirlo il più grande in assoluto di sempre sia all'interno del gruppo e altrettanto al di fuori del gruppo KEITH IS KEITH!!!!! produce un disco dei Wingless Angels, sta per uscire una sua autobiografia di cui lui collabora, sta girando un documentario su se stesso, vuole riportare gli Stones in studio e in Tour, questo signore ama la musica di più di quello che si pensa o si crede! KEITH FOREVER !!!!


Profilo
MessaggioInviato: 7 giugno 2010, 21:24
Avatar utenteMessaggi: 5576Località: sud MilanoIscritto il: 27 settembre 2006, 18:07
Sicuramente questo, se è vero, lo rende più vicino a noi comuni mortali. Il pianto è umano, liberatorio ed accomuna, avvicina le persone.


Profilo
MessaggioInviato: 7 giugno 2010, 22:59
Avatar utenteMessaggi: 675Iscritto il: 22 marzo 2007, 16:52
non credo mai molto a queste dichiarazioni prima dell'uscita di qualcosa.....un libro,un disco ecc ecc

detto questo è rimasto il vero motore della band, e se riusciremo a vederli ancora in studio o in tour lo si dovrà solo a lui

;) <)


Profilo
MessaggioInviato: 8 giugno 2010, 0:41
Avatar utenteMessaggi: 4750Iscritto il: 29 ottobre 2007, 20:25
non sono dichiarazioni eccetto forse il disco nuovo dei Rolling e tour ma per il resto sono conferme! si sà che è il vero motore della band senza di lui non vanno da nessuna parte..... <tele <skull


Profilo
MessaggioInviato: 8 giugno 2010, 9:31
Avatar utenteMessaggi: 5576Località: sud MilanoIscritto il: 27 settembre 2006, 18:07
Mah, sul fatto che il vero motore sia solo Keith, lasciatemi avere qualche dubbio. Sicuramente lui è quello più "strumentale", nel senso che senza una chitarra tra le mani (magari anche in una custodia, come nelle famose ultime foto) è "nudo". Ma ricordiamoci dell'infinito EGO di Mick. Non so quanto potrà resistere senza il suo bagno di fans deliranti ai suoi piedi ;)


Profilo
MessaggioInviato: 8 giugno 2010, 11:49
Avatar utenteMessaggi: 4750Iscritto il: 29 ottobre 2007, 20:25
ma Mick non mi sembra che stia facendo molto nei ultimi anni eccetto forse portare in giro Exile e neanche più di tanto direi.....Keith quella chitarra vista nella custodia l'ha anche suonata per il suo documentario assiema a Patti Smith! comunque dire che Keith suona solo la chitarra e niente di più è molto riduttivo e banale direi....questo signore fa molto di più musicalmente parlando, e prende parecchie decisioni nell'interno della band ma semplicemente non lo da a vedere o semplicemente non se ne parla......ecco i avrei anche voluto un disco da keith in questo periodo di assenza rolling stones questo francamente mi ha un po deluso, e mentre gli altri suonano i nostri ronfano!!! comunque nessuno voleva togliere i meriti a Mick ma come dice cris_mr_d quella battuta su Roll se la poteva propio risparmiare........ :cool: <tele <skull


Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +2 ore [ ora legale ]
Pagina 11 di 269
4021 messaggi
Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14 ... 269  Prossimo
Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi