Autore Messaggio

Indice  ~  Generale  ~  Brian Jones

MessaggioInviato: 1 marzo 2013, 0:57
Avatar utenteMessaggi: 3924Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
@mailexile Concordo su tutto !!! Ma al di là dei paragoni sulla bravura, a livello di caratteristiche di musicista-artista non ti sembra molto più simile a Ronnie che a Taylor, entrambi sono molto attratti dallo sperimentare nuovi strumenti, Brian suonava un sacco di strumenti, si divertiva a suonare di tutto dall'armonica alla chitarra, slide e tutti derivati, al sax, piano, flauto acc., così come anche Ronnie, proprio l'altro giorno vedendo un video di un concerto dei new barbarians ho visto Ronnie suonare il sax e chissà perché mi è venuto in mente Brian, Taylor ha sempre suonato solo la chitarra, anche se in questo è un maestro, forse se Ronnie fosse entrato nel gruppo in un altro periodo lo avrebbero sfruttato meglio.
Inoltre sono sicuro che se oggi ci fosse Brian, anche lui si dedicherebbe a qualche altro forma d'arte, chi lo sa magari la pittura.


Profilo
MessaggioInviato: 1 marzo 2013, 2:21
Messaggi: 4057Località: SALERNOIscritto il: 5 maggio 2008, 23:29
Come attitudine concordo.


Profilo
MessaggioInviato: 2 marzo 2013, 13:42
Avatar utenteMessaggi: 552Iscritto il: 8 maggio 2009, 12:30
vasco ha scritto:
@mailexile Concordo su tutto !!! Ma al di là dei paragoni sulla bravura, a livello di caratteristiche di musicista-artista non ti sembra molto più simile a Ronnie che a Taylor, entrambi sono molto attratti dallo sperimentare nuovi strumenti, Brian suonava un sacco di strumenti, si divertiva a suonare di tutto dall'armonica alla chitarra, slide e tutti derivati, al sax, piano, flauto acc., così come anche Ronnie, proprio l'altro giorno vedendo un video di un concerto dei new barbarians ho visto Ronnie suonare il sax e chissà perché mi è venuto in mente Brian, Taylor ha sempre suonato solo la chitarra, anche se in questo è un maestro, forse se Ronnie fosse entrato nel gruppo in un altro periodo lo avrebbero sfruttato meglio.
Inoltre sono sicuro che se oggi ci fosse Brian, anche lui si dedicherebbe a qualche altro forma d'arte, chi lo sa magari la pittura.


D'accordo Ronnie sapra' suonare piu di uno strumento ma non credo lo si possa paragonare a Brian. Brian era un musicista a tutti gli effetti non solo perche' pare fosse l'unico a conoscere la musica ma perche' aveva un talento innato. E se non si fosse bruciato anzitempo chissa' cosa ci avrebbe regalato.
Taylor avra' sempre suonato solo la chitarra ma caspita era ed e' un genio dello strumento Meglio saper suonare bene un solo strumento piuttosto che molti ma in maniera approssimativa


Profilo
MessaggioInviato: 2 marzo 2013, 13:50
Avatar utenteMessaggi: 4750Iscritto il: 29 ottobre 2007, 20:25
ben detto roadrunner almeno che non ti chiami Ian anderson che li suona tutti con grande classe e unicità poi con il flauto mette in riga tutti anche Brian.....e comunque Taylor suona anche il piano il basso l'armonica e probabilmente anche altro ma il tema era la chitarra e come ho già detto se li mangia tue e due....e pensa se lo lasciavano fare come la storiella di ronnie a sto punto dovrebbe essere uguale anche per taylor o no...per me è solo na panzanata inventata da qualcuno!


Profilo
MessaggioInviato: 2 marzo 2013, 17:11
Avatar utenteMessaggi: 3924Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
Sembra che io scrivo in un'altra lingua, se scrivo "al di la dei paragoni sulla bravura" non mi si può rispondere che non si possono fare paragoni tra Ronnie e Brian, perché io non li ho fatti, ho parlato solo di caratteristiche come musicista.


Profilo
MessaggioInviato: 2 marzo 2013, 20:31
Avatar utenteMessaggi: 552Iscritto il: 8 maggio 2009, 12:30
vasco ha scritto:
Sembra che io scrivo in un'altra lingua, se scrivo "al di la dei paragoni sulla bravura" non mi si può rispondere che non si possono fare paragoni tra Ronnie e Brian, perché io non li ho fatti, ho parlato solo di caratteristiche come musicista.

Eh lo so, ma i paragoni vengono spontanei e' piu forte di me Che ci posso fare? Si e' vero tu hai precisato al di la dei paragoni difatti sono stato io ad averlo fatto.


Profilo
MessaggioInviato: 2 marzo 2013, 22:42
Avatar utenteMessaggi: 3924Località: leccoIscritto il: 18 luglio 2009, 23:29
...io difficilmente faccio paragoni tra musicisti, perché non è che se a me piace Wood significa che non mi piace Taylor o Brian, mi possono benissimo piacere tutti e tre, non è che se mi piace Mick J. non può piacermi anche Rod S., ognuno ha delle caratteristiche e una propria personalità ! Ma confrontarli mi sembra ingeneroso. Che Mick T. negli Stones sia stato il chitarrista solista più bravo tecnicamente credo che nessuno lo metta in discussione. Io ho solamente voluto fare notare una certa "assomiglianza" tra Brian e Wood come musicisti, ma ripeto al di la delle valutazioni musicali, ma da un punto di vista delle attitudini.


Profilo
MessaggioInviato: 26 aprile 2013, 15:57
Avatar utenteMessaggi: 1435Località: bergamoIscritto il: 14 giugno 2006, 17:39
documento RAI d'annata
mai visto prima

[youtube]http://youtu.be/-VvKkSLRF78[/youtube]


Profilo YIM
MessaggioInviato: 27 maggio 2013, 17:57
Messaggi: 1762Iscritto il: 11 febbraio 2007, 4:36
è riapparso su yt il programma di qualche tempo fa dedicato a Brian ed alla sua "misteriosa" morte.
era stato rimosso; trattasi di un unico video, lo posto qua

ciao

http://www.youtube.com/watch?v=aFyYxOTWLaM


Profilo
MessaggioInviato: 27 maggio 2013, 19:31
Messaggi: 4057Località: SALERNOIscritto il: 5 maggio 2008, 23:29
...Brian, sei stato unico nel bene e nel male, ma comunque unico e speciale, sei stato LO Stone per eccellenza incarnando nella tua geniale follia, nella tua lotta perenne contro i tuoi stessi demoni, nei tuoi vizi, nei tuoi eccessi, nelle tue segrete e inconfessabili perversioni, nella tua inarrestabile creatività in technicolor la sagoma del fuoriclasse, non amato da tutti perchè talvolta è difficile capire le cose non concrete, quelle che si toccano con mano, quelle che o è bianco o è nero e non si sfugge...Ma l'essenziale è invisibile agli occhi, e tu eri "L'Essenziale" con tutte le tue contraddizioni e le tue fragilità ora camminando a tentoni, ora carponando, ora barcollando sulle fosche collinette di Primrose Hill col tuo elegante caftano e la nota giusta sempre in tasca, tu eri "L'Essenziale", con la tua attitudine "Definitiva" da satiro primordiale, come un ultimo Dio Pagano sceso in terra a dispensare nenie per l'anima e note ancestrali da tramandare ai posteri...Ce l'hai comunque fatta, Brian Lewis-Hopkin Jones, il tuo sacrificio non è stato vano, l'ho capito, l'abbiamo capito e ti vogliamo bene, anche se un po' di amaro in bocca ci rimane...Quando sarò ad Hyde Park volgerò un occhio al cielo e un altro sul palco, non sia mai che colga un riflesso biondo o quello dell'ambra di una pietra preziosa Marocchina, quando sarò ad Hyde Park ti penserò e mi verranno i brividi e non solo quelli...Maledetto di un Brian Jones...

Massimiliano


Profilo
MessaggioInviato: 27 maggio 2013, 20:50
Avatar utenteMessaggi: 5576Località: sud MilanoIscritto il: 27 settembre 2006, 18:07
Massimiliano, che belle parole per il nostro Brian. Lui sara' li', appollaiato su un ramo a guardare ii suoi Rolling Stones. Schivo, con la schiena curva per passare inosservato, ma li' con voi, forse non con loro, ma con voi si'. Quanto lo amo

[ Messaggio inviato da iPhone ] Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 27 maggio 2013, 23:40
Avatar utenteMessaggi: 2423Iscritto il: 23 giugno 2006, 1:46
Poetico Massi,
molto bello.
Brian è sempre vicino a noi in qualsiasi momento della giornata
Sici


Profilo
MessaggioInviato: 28 maggio 2013, 1:52
Avatar utenteMessaggi: 248Località: padovaIscritto il: 24 agosto 2007, 15:33
Ricordo quell'estate del 96' ero un ragazzino sballato e mio padre per farmi cambiare aria mi porto' fino a Cheltenham per vedere la tomba di Brian e i suoi luoghi d'infanzia e prima giovinezza, non avrei mai rifiutato mollai tutto e partii con lui. Subito sceso dal treno mi sembro' molto strano che nessuno sapesse di chi stessi parlando....Cercavo qualcuno che l'avesse conosciuto che sapesse qualcosa di inedito su di lui, ma niente nessuno sapeva nemmeno chi fosse!!!!

Ad un primo impatto Cheltenham è un paesino di campagna quindi sembra impossibile che questi inglesi non sapessero chi fosse stato Brian, invece poi mi resi conto che la città non è cosi' piccola: fa piu' di 100 mila abitanti quindi probabile che molti cinquantenni (erano il mio target all'epoca perche' coetanei di Brian) non sapessero minimamente chi fosse, certo perche' solo una minima parte dei ragazzi delle piccole città ascoltavano il rock negli anni 60' a Londra o a Liverpool era invece un altra storia, un po' come da noi forse, la rivoluzione culturale e musicale colpi le citta' piu grandi non penso che a Rovigo o a Barletta ci fossero frotte di giovani con i fiori sui capelli e concerti tutti i giorni....

Trovai poi un pub, non so se fosse vero ma il proprietario mi disse che conosceva bene Brian e che spesso suonava il piano (lo stesso che era ancora li nel 96') con un altro amico e ancora trovai altre persone che si ricordavano di Brian come un bravo ragazzo educato secondo loro fu Londra e le "cattive" amicizie a rovinarlo....Una signora molto anziana mi colpi in modo particolare perche' mi disse che se lo ricordava da bambino, conosceva i genitori e la sorella mi sembra fossero ancora li all'epoca

spero di non aver annoiato nessuno con la mia breve esperienza a Cheltenham a caccia di ricordi


Profilo
MessaggioInviato: 28 maggio 2013, 8:34
Avatar utenteMessaggi: 2423Iscritto il: 23 giugno 2006, 1:46
Immagine


Profilo
MessaggioInviato: 28 maggio 2013, 9:35
Avatar utenteMessaggi: 5576Località: sud MilanoIscritto il: 27 settembre 2006, 18:07
No Alino, non hai annoiato. Io sono più vecchietta e ricordo ancora, come fosse ora, quando diedero la notizia al TG1 (unica fonte di conoscenza dell'epoca oltre ai giornali radio o l'attesa dell'uscita dei vari Ciao 2001 e Qui Giovani la settimana dopo). Ricordo lo schock, la gola che si stringeva e le lacrime che bussavano per poi uscire in bagno sotto getti di acqua fredda e la prima candela accesa la mattina dopo in Chiesa.


Profilo

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per:

Tutti gli orari sono UTC +2 ore [ ora legale ]
Pagina 14 di 19
280 messaggi
Vai alla pagina Precedente  1 ... 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17 ... 19  Prossimo
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite
Cerca per:
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi